Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 32 record
Pagina
2
 
17/11/2016
Tre centenari sulla Nazionale... non è la prima volta che succede
Da martedì 15 novembre i centenari del Lotto sono diventati cinque: a quelli della Nazionale si sono aggiunti prima il 69 di Torino e poi l'85 di Bari. Ma è evidente che tutte le attenzioni e, purtroppo, i "cattivi pensieri" dei giocatori sono concentrati su quanto sta accadendo sulla ruota del 53, cioè la Nazionale.
Ricordiamo che parliamo della ruota in assoluto più giovane al Lotto, nata nel maggio del 2005, che in appena 11 anni di vita è riuscita a fare quello che nessun'altra delle 10 ruote classiche era riuscita a fare in circa un secolo e mezzo: portare un numero a tardare per oltre 203 estrazioni. La "giovane" Nazionale ha stracciato questo record: oggi il 53 manca da 228 estrazioni e chissà dove arriverà. E tutto ciò, pur essendo matematicamente non escludibile, è apparso ai più anomalo...
Non solo: in corrispondenza del super ritardo del 53, la Nazionale ha pensato bene di aggiungere altri due centenari alla sua statistica, vale a dire il 40 ed il 74, che tardano rispettivamente da 110 e 103 estrazioni.
 
02/11/2016
53 e 40 Nazionale: ecco perché uno dei due è in uscita obbligata...

E così il 53 della Nazionale ha superato anche le 220 estrazioni di assenza, incrementando quel record storico del Lotto di cui ormai si è detto praticamente tutto.
Siamo anche in zona "massimo ritardo teorico" e mi sembra quasi superfluo specificare che ogni estrazione potrebbe essere quella buona per il grande evento.
Per fortuna giovedì 27 ottobre è uscito il 75 di Firenze, alla soglia delle 150 estrazioni di assenza, generando quel fantastico ambo secco 75-53 (da noi espressamente suggerito come ambo speciale sui ns. servizi telefonici) che ha pagato quasi 8 milioni di euro sulla sola ruota toscana. Quel 75, statisticamente parlando, ha rappresentato un evento importantissimo: i due centenari capilista del momento - il 53 Nazionale e il 75 di Firenze - erano infatti in vetta alla classifica assoluta da ben 45 estrazioni consecutive...


 
12/10/2016
Uscito il 28 di Bari, resta il record di posizione della coppia 53 e 75

Abbiamo spiegato in questo spazio, pochi giorni fa, perché uno dei tre centenari del momento era destinato ad uscire in tempi rapidissimi. Questione di ritardo di posizione... e infatti il 28 di Bari ha azzerato quello della terzina capolista, che si era avvicinato al record storico.
Resta però - e si è accentuata - l'altra situazione statistica importantissima sui due centenari rimasti in attività, vale a dire il 75 di Firenze ed il 53 della Nazionale, giunti rispettivamente a 143 e 213 turni di assenza.
L'eccezionalità statistica riguarda sempre il ritardo di posizione assoluto, quello che si inizia a contare da quando uno o più numeri hanno conquistato la o le prime posizione della classifica generale.
Aggiorniamo la statistica. Il 53 manca da 213 turni, ma è il numero più in ritardo al Lotto da 48 estrazioni, cioè dal 21 giugno del 2016, quando prese il posto del 30 di Milano, uscito dopo 181 concorsi. 48 estrazioni sono quindi il ritardo di posizione, ma qual è stato il record storico di questo tipo di ritardo del capolista? E' stato molto più alto ed appartiene al 34 di Cagliari che prima di uscire il 1 aprile 2006, dopo 203 turni di ritardo, era stato in vetta alla classifica per ben 82 concorsi di fila!


 
06/10/2016
Ecco perché un centenario dovrà uscire molto, molto presto...

Sul 53 della Nazionale, arrivato a 211 estrazioni di assenza, ormai si è detto tutto: battuto il record storico di ritardo di un numero al gioco del Lotto e tanto basta e avanza per capire la portata dell'anomalia statistica.
Ma se parliamo di centenari e di statistica, allora devo e voglio evidenziare un'altra situazione importantissima, davvero “al limite”: riguarda gli altri due centenari del momento, vale a dire il 75 di Firenze ed il 28 di Bari, giunti a loro volta a 141 e 129 turni di assenza.
L'eccezionalità statistica non sta tanto nel ritardo semplice, ma riguarda il cosidetto detto ritardo di posizione assoluto, quello che si inizia a contare da quando uno o più numeri hanno conquistato la o le prime posizione della classifica generale.
Spieghiamoci meglio. Il 53 manca da 211 turni, ma è il numero più in ritardo al Lotto da 46 estrazioni, cioè dal 21 giugno del 2016, quando prese il posto del 30 di Milano, uscito dopo 181 concorsi. 46 estrazioni sono quindi il ritardo di posizione, ma qual è stato il record storico di questo tipo di ritardo del capolista? E' stato molto più alto ed appartiene al 34 di Cagliari che prima di uscire il 1 aprile 2006, dopo 203 turni di ritardo, era stato in vetta alla classifica per ben 82 concorsi di fila!


 
26/09/2016
53 e dintorni: adesso tocca alla nuova quaterna 53-39-50-71...

Vi ho parlato qui della quartina 53-27-39-50, che non vinceva un ambo su tutte le ruote da oltre 100 estrazioni: sabato tale ritardo si è azzerato, grazie all'ambo 53-27 puntualmente uscito su Palermo. Intanto il 53 della Nazionale ha raggiunto 206 estrazioni di assenza, incrementando il record di tutti i tempi al gioco del Lotto. Ma il 53, in generale, resta un numero uscito davvero pochissimo nell'ultimo mese e mezzo, considerando tutte le 11 ruote. Un numero in forte sottofrequenza che, però, sembra aver preso la via dell'inevitabile recupero.
Mi auguro che il fenomeno possa coinvolgere quanto prima la Nazionale, ma oggi voglio parlarvi di un'altra quartina che, considerando tutte le dieci ruote classiche, non fa vincere neanche un ambo da 109 estrazioni: è la 39-50-53-71.
La suddetta quartina può rappresentare la nuova validissima occasione di gioco con il numero centenario: si può giocare sulla Nazionale e su “Tutte” per ambo, terno e quaterna. Alla Nazionale si possono aggiungere anche le ruote di Roma,Torino e Venezia, tre ruote consecutive che sono anche quelle su cui attualmente il 53 manca da più tempo (rispettivamente 33, 43 e 41 estrazioni), dopo la Nazionale.
Vi ricordo sempre la possibilità di giocare la nostra quartina sulle schedine Lottopiù, quelle che – puntando 2 euro sull'ambo, 1 euro sul terno e 1 euro sulla quaterna – garantiscono premi di vincita molto più alti rispetto ai classici. E, insieme a voi, incrocio di nuovo le dita per un rapido esito, possibilmente sulla ruota "giusta"...


Trovati 32 record
Pagina
2
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati