Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 32 record
Pagina
4
 
12/07/2016
Bari: il 2 ha rimpiazzato il 26... e così i centenari sono sempre tanti

Cambiano alcuni numeri, per giunta i meno protagonisti, ma la sostanza resta immutata: i centenari nel 2016 continuano ad essere tanti. Torppi. Nelle ultime estrazioni agli onori della cronaca è salita Bari: la ruota pugliese ha prima sfornato il suo 26, che era il centenario più giovane della lista, e da sabato scorso lo ha rimpiazzato con un altro numero, anzi un numeretto, il 2. E così ci ritroviamo sempre con 5 ritardatari a tre cifre, che meritano di essere analizzati in dettaglio.Le maggiori attenzioni sono per i primi due: parliamo del 22 di Genova e, soprattutto, del 53 della Nazionale: il primo manca da 144 estrazioni, mentre il secondo addirittura da 173 concorsi.
Il record per un numero della Nazionale appartiene al famoso 22 che il 13 ottobre 2011 raggiunse 177 estrazioni di assenza. L'attuale 53, in questa speciale classifica, si piazza al secondo posto... e speriamo che non riesca ad arrivare al primo, cioè che possa uscire entro i prossimi 3/4 colpi.
Il dato statistico più interessante del 53 è il suo ritardo sincrono, quello cioè che si inizia a contare da quando sono usciti tutti gli altri quattro numeri della cinquina originaria, che ha raggiunto le 150 estrazioni, tantissime!


 
06/07/2016
Il 2016 è l'anno dei centenari... ce ne sono ancora cinque in ballo!

Il 2016 sarà ricordato dagli appassionati di Lotto come l'anno dei tanti centenari. Da inizio anno, infatti, la lista dei numeri con ritardo superiore alle 100 estrazioni è sempre stata molto nutrita, con il picco toccato il 28 gennaio ed il 12 maggio scorso, quando si sono registrati ben 8 centenari contemporanei.
Nelle ultime settimane, in particolare, c'è stata una vera turbolenza, con diversi centenari usciti, ma altrettanti che sono arrivati. E così oggi ci ritroviamo di nuovo con 5 ritardatari a tre cifre, che meritano di essere analizzati in dettaglio.Le maggiori attenzioni sono catalizzate sui primi due: parliamo del
22 di Genova e, soprattutto, del 53 della Nazionale: il primo manca da 142 estrazioni, mentre il secondo addirittura da 171 concorsi.
Il record per un numero della Nazionale appartiene al famoso 22 che il 13 ottobre 2011 raggiunse 177 estrazioni di assenza. L'attuale 53, in questa speciale classifica, si piazza al secondo posto... e speriamo che non riesca ad arrivare al primo, cioè che possa uscire entro i prossimi 5/6 colpi.
Il dato statistico più interessante del 53 è il suo ritardo sincrono, quello cioè che si inizia a contare da quando sono usciti tutti gli altri quattro numeri della cinquina originaria, che ha raggiunto le 148 estrazioni, tantissime!


 
01/07/2016
Centenari che vanno e vengono: ora sono di nuovo quattro, ma...

Centenari che vanno, centenari che arrivano. Giovedì sera la lista si è di nuovo ridimensionata, per l'uscita del 29 di Napoli e dell'11 di Venezia: erano due dei tre centenari più giovani, isocroni, visto che - come il 20 di Genova - avevano 102 estrazioni di assenza. Il record storico per tre numeri isocroni era di 104 estrazioni e, per un soffio, non è stato superato neppure questa volta.
I centenari, quindi, sono rimasti in quattro, anche se le maggiori attenzioni in questo momento sono catalizzate sui primi due. Parliamo del 22 di Genova e, soprattutto, del 53 della Nazionale: il primo manca da 140 estrazioni, mentre il secondo addirittura da 169 concorsi.
Non è la prima volta che la ruota tricolore, pur non avendo una grande "storia" (la Nazionale è stata introdotta nel maggio 2005), si spinge su livelli di ritardo molto elevato. Il record per un numero della Nazionale appartiene al famoso 22 che il 13 ottobre 2011 raggiunse 177 estrazioni di assenza. L'attuale 53, in questa speciale classifica, si piazza quindi al secondo posto... e speriamo che non riesca ad arrivare al primo.
Il dato statistico più interessante del 53 è il suo ritardo sincrono, quello cioè che si inizia a contare da quando sono usciti tutti gli altri quattro numeri della cinquina originaria. Quella cinquina era la 53-20-48-75-29 sortita precisamente il 3 giugno 2015, quindi oltre un anno fa, in un'estrazione spostata al mercoledì per la festa del 2 giugno.


 
24/06/2016
Turbolenza sui centenari; giovedì si sono raddoppiati: da 3 a 6!

Sono diversi mesi che il Lotto abbonda in centenari. Martedì scorso ce n'erano in ballo quattro e - finalmente - dopo 181 estrazioni è arrivato il 30 di Milano. Neppure il tempo di rifiatare ed i centenari hanno rilanciato, addirittura raddoppiando la loro presenza: da giovedì sera sono passati da tre a sei! Al traguardo, infatti, sono arrivati nello stesso momento il 20 di Genova, il 29 di Napoli e l'11 di Venezia. L'ultima uscita di tutti e tre risale al 3 novembre 2015, per un caso di isocronismo davvero importante, proprio perché parliamo di numeri a livello centenario.
Partiamo col dire che se il massimo ritardo attuale è quello del 53 della Nazionale (166 estrazioni), l'unica ruota che invece può vantare due centenari è quella di Genova, con il 22 ed il 20, rispettivamente a 137 e 100 estrazioni di assenza. Andiamo poi ad analizzare il famoso ritardo di posizione, quel dato che indica da quante estrazioni un numero è in vetta alla sua ruota.
Il 53 Nazionale manca da 166 estrazioni e guida il comparto tricolore da 70 estrazioni. Tante, tantissime, ma c'è chi ha fatto ancora di più: parliamo proprio del 22 di Genova, assente da 137 e in vetta alla ruota ligure da ben 82 turni, il che significa che è diventato il ritardatario top quando aveva appena 55 estrazioni di assenza. Il 43 di Cagliari non esce da 105 concorsi ed è in vetta alla sua ruota da 32, più del 29 di Napoli - che ha un ritardo di posizione di soli 16 turni - ma meno rispetto all'11 di Venezia, che invece guida in laguna da 45 estrazioni.
Sempre a proposito di ritardi di posizione, la coppia 20-22 di Genova è insediata nei primi due posti della classifica ligure da 26 estrazioni ed oltre ad essere la coppia capolista con il ritardo più alto è anche quella che ha il ritardo di posizione maggiore. Una coppia che probabilmente è destinata a "scoppiare" nel giro di brevissimo tempo...


 
27/05/2016
I centenari si sono dimezzati: adesso sono rimasti in quattro

L'uscita del 33 di Torino ha dimezzato il numero dei centenari, rispetto al picco di 8 toccato qualche settimana fa. Peccato che quelli usciti non siano stati i centenari più in ritardo e, quindi, i più giocati. E così la parte del leone è sempre quella del 30 di Milano, che ha raggiunto le 171 estrazioni di assenza. Un ritardo record, se consideriamo che il massimo storico per un numero sulla ruota milanese è stato di 170 estrazioni (lo raggiunse il 74 circa tre anni fa). Un 30 su cui ormai si stanno puntando da 7 milioni e mezzo a 8 milioni di euro a estrazione; un numero che ci auguriamo possa tornare al più presto,visto che le condizioni ci sono tutte.


Trovati 32 record
Pagina
4
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati