Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 391 record
Pagina
2
 
07/06/2018
Centenari a ruota invertita...
l'82 è uscito di nuovo su Milano!

Possiamo dirlo? Estrazione penosa o quasi! Il 60 ed il 90, i due numeri di gran lunga più giocati del momento, non si sono visti su nessuna ruota. La beffa è arrivata di nuovo dai centenari e in particolar modo dall'82, quello di Firenze, che è di nuovo uscito sulla ruota sbagliata, quella del 60, ossia Milano! Lo ha fatto con un terno in cadenza 82-22-42 che se fosse uscito sulla ruota toscana avrebbe regalato molte vincite.
L'87 (centenario della Nazionale) a sua volta è sbarcato su una ruota dove si era visto molto di recente, 7 estrazioni prima, cioè Bari, comparto che per la seconda volta nelle 3 estrazioni di giugno ha regalato un ambo di numeretti: dopo il 3-6, stavolta è toccato al 4-9, abbinatosi anche al 17, per un terno che potrebbe aver determinato molte bollette vincenti cabalistiche.
In tutto ciò, il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato un anonimo 53 di Napoli, 6° nella classifica partenopea proprio con 53 turni di assenza. Sempre sul tabellone analitico merita una citazione il 39 perché faceva parte della terzina sincrona top della Nazionale. Non ci sono stati ambi bimillenari, con un solo ambo ripetuto, il 54-88 sortito sia su Napoli, sia su Venezia. E l'unico ambo di somma 90 lo ha tirato fuori ancora una volta Napoli, dove è sortita la coppia 23-67. Speriamo sia di buon auspicio di sabato prossimo, in un'estrazione da cui è più che lecito attendersi il riscatto del numero "da paura" e dei ritardatari big.


 
05/06/2018
E' stata l'estrazione di gloria
del super ambo secco 8-66

A lui avevamo dedicato una recente analisi statistica, proprio qui sotto, in home page, in cui evidenziavamo come non uscisse addirittura dal 28 marzo 2015: parliamo dell'ambo 8-66 che aveva raggiunto le 498 estrazioni di assenza su "Tutte" e che martedì sera lo ha fatto, addirittura su due ruote! Lo hanno ospitato Milano e Roma, dove il ritardo specifico era di 548 e 654 estrazioni. E visto che parliamo di ambi su "Tutte" da evidenziare c'è anche il 47-50 che occupava la terza posizione nella classifica generale e che è saltato fuori su Cagliari, dove l'assenza era di 507 concorsi. E per chiudere il discorso non possiamo non sottolineare l'ambo 59-86, uscito addirittura su tre ruote: Firenze, Palermo e Nazionale!
Sono mancati i ritardatari big: il 60 è andato a Palermo, dove mancava da 19 estrazioni, mentre l'82 e l'87 non si sono visti su nessuna ruota, sebbene la Nazionale abbia dato per la seconda volta di fila il suo "vicino" 86...
Il primo 90 di giugno lo ha regalato Bari, dove l'assenza era di appena 7 turni. Ci piace evidenziare l'ambo 90-67 perché è un ambo che ha sempre vinto, almeno una volta al mese, in tutti i mesi del 2018 e non a caso lo avevamo suggerito come AMBO UNICO nei nostri servizi telefonici. Frequente anche l'ambo 90-15 che si era visto anche nella precedente uscita del 90, quella del 31 maggio sulla ruota di Venezia, simmetrica di Bari.
Bari ha anche regalato l'ambo bimillenario 15-46, assente da 2.585 estrazioni, ma da ancora più tempo non si vedeva il 3-67 di Napoli, uscito dopo 2.753 turni (l'ultima volta sulla ruota campana era datata 30 settembre 1998).
A proposito di Napoli, davvero ottimo l'ambo di numeretti 3-8, con l'8 in particolare che era il terzo ritardatario della classifica partenopea con 86 estrazioni di assenza e il 3 un ex centenario che doveva recuperare in presenze. L'8 di Napoli è stato anche il numero più in ritardo di una serata che anche senza "big" è sicuramente da annoverare tra la categoria delle estrazioni brillanti.


 
04/06/2018
Giugno ha aperto con il 60,
non su Milano, ma su Torino

Non è quello di Milano, ma non è niente male neppure Torino, dove è uscito: stiamo parlando del 60, il centenario del momento, sortito sulla seconda ruota su cui faceva registrare il ritardo più alto, 50 estrazioni, e quindi a tutti gli effetti la ruota "vice" di Milano. Ottimo il terno in decina 60-67-69, con quest'ultimo che faceva anche parte della hit parade piemontese.
Ma se parliamo di classifiche, allora la ribalta la merita Cagliari: uscito il capolista 30 dopo 74 estrazioni, addirittura con una quaterna in decina 30-32-34-39! Non solo: il 39 ed il 64 erano compresi nei primi 7 ritardatari della ruota sarda, con il 64 che faceva parte della coppia sincrona più importante di Cagliari. L'ambo simmetrico 34-64 è stato anche l'unico ripetuto su due ruote, proprio quelle isolane, essendo spuntato su Cagliari e Palermo.
Deludente il 90, assente su tutte le ruote, esattamente come il centenario 82 di Firenze. L'87, centenario della Nazionale, ha scelto invece Venezia, dove però aveva un ritardo di appena 5 estrazioni. Sono tornati protagonisti i numeretti, con l'ottimo ambo raddoppiato 3-6 di Bari e l'ambo 6-8 su Genova. Un altro ambo degno di nota è stato il simmetrico 17-47 di Firenze, sempre molto seguito anche a livello cabalistico. E martedì sera si rigioca: buona la prima, ma speriamo che la seconda (del mese) sia meglio...


 
31/05/2018
Il 90 ha chiuso maggio su Venezia
insieme all'ottimo 81 vicecapolista

Venezia è stata la ruota più brillante dell'ultima estrazione del mese, con un ambo di tutto rispetto: all'81, vice capolista con 89 estrazioni di assenza, si è aggiunto il 90, per un ambo in figura 9 sempre molto attenzionato. L'81, oltre ad essere il secondo ritardatario della ruota lagunare, era anche il 6° ritardatario nella classifica assoluta, che non si è mossa in cima anche a causa della nota più brutta della serata e vale a dire che i tre centenari (60, 82 e 87) non solo non sono usciti sulle rispettive ruote, ma sono risultati assenti dall'intero quadro estrazionale.
Niente da fare per il 60 di Milano, ruota che invece ha dato il suo vice capolista, quel 54 che però mancava da appena 57 turni. Da evidenziare il 62 di Torino perché ha sfaldato la coppia sincrona più in alto sul tabellone analitico, dopo 49 turni di assenza. Si è anche "spezzata" la coppia sincrona vertibile 47-74 della Nazionale, assente da 45 turni, e lo ha fatto grazie al 74, uscito pure su Napoli, azzerando il buon ritardo di questo numero su "Tutte", che era di 7 estrazioni.
Su Cagliari è tornato l'8 dopo 50 estrazioni, ma se parliamo di questo numeretto allora l'evento più importante è stato l'ambo 8-30 di Milano, tornato dopo un'assenza di addirittura 2.910 estrazioni (mancava dal 30 novembre 1996). Cagliari ha invece azzerato la cadenza 5, che era la cadenza più in ritardo su ruota singola per ambo con 77 turni di assenza, interrotti dall'uscita della coppia 15-65. E così maggio ha chiuso il suo ciclo: era partito con due centenari (60 Milano e 82 Firenze) che poi sono diventati tre (87 Nazionale), senza mai battere un colpo. Toccherà a giugno provare ad ospitarli, con la prima estrazione che - lo ricordiamo - non sarà effettuata sabato 2 giugno, bensì lunedì 4, sperando che "estrazione spostata" sia anche "estrazione fortunata"...


 
29/05/2018
60 e 82: usciti i due centenari
principali... ma su Cagliari!

Ci auguriamo che sia stato almeno vinto su "Tutte" l'ambo secco formato dai due principali centenari: non Milano e neanche Firenze, ma è stata Cagliari ad ospitare l'ambo 60-82, ruote su cui purtroppo i due numeri avevano un ritardo basso, rispettivamente di 4 e 8 estrazioni. E' stato questo l'evento più significativo in un'estrazione che per il resto è stata molto anonima.
Dopo la tripletta di sabato, il 90 si è riposato, esattamente come ha fatto l'altro centenario, l'87, con assenza sull'intero quadro estrazionale. Non è stato estratto nessun capolista di ruota anche se Genova ha sfornato l'ambo 34-59 che erano rispettivamente il 3° e il 5° ritardatario della ruota ligure ed hanno rappresentato anche i due numeri più in ritardo tra quelli sorteggiati.
Importantissimo, però, il ritorno dell'1 di Roma, visto che rappresentava il famoso caso di ritardo identico su due ruote nella stessa posizione di uscita: su Roma e Napoli, infatti, era stato estratto l'ultima volta 54 estrazioni prima, in entrambi i casi in quarta posizione. La sfida "isocrona-isotopa", così, è stata vinta dall'1 capitolino. Non male anche il 4 di Palermo, vice capolista siciliano, in un concorso in cui i numeretti non hanno regalato ambi o terni. L'1 è uscito anche su Bari, nell'ambo di somma 90 formato da 1-89. Null'altro di davvero significativo da segnalare... appuntamento a giovedì prossimo con l'attesissima ultima estrazione di maggio!


Trovati 391 record
Pagina
2
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati