Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 366 record
Pagina
2
 
07/04/2018
90 Roma: il migliore... con la
terza uscita consecutiva del 30!
Tre su tre! E questa volta è stato il migliore possibile: parliamo del 90, sempre uscito nelle prime tre estrazioni di aprile e sabato sbarcato sull'attesissima Roma, la ruota su cui faceva registrare ben 67 estrazioni di assenza ed era protagonista della coppia sincrona più in alto dell'intero tabellone analitico!
Non male anche gli abbinamenti del 90: il 19 per la cabala, il 27 in figura oltre al simmetrico 30. E qui è successo l'incredibile: il 30 infatti è uscito per la terza volta di fila su Roma e in tutti e tre i casi lo ha fatto nella 5" posizione, un caso più unico che raro!
Il numero più in ritardo della seratra però è stato un altro: il 52 vice capolista di Palermo, molto significativo perché mancava da ben 96 estrazioni. Ma è uscito anche un altro capolista: il 20, purtroppo non quello centenario di Venezia, bensì quello di Genova, che comandava in liguria pur avendo appena 57 estrazioni di assenza. E la cosa clamorosa è che il 20 è uscito insieme al numero che fino a martedì scorso era capolista di Genova, quell'ex centenario 68 che doveva recuperare anche nelle altre posizioni (lo avevamo scritto qui pochi giorni fa...) e che questa volta si è presentato in 1" posizione, dove vantava un ritardo di addirittura 459 estrazioni!
Estrazione ricca anche di altri riscontri statistici...

 
05/04/2018
Fuori due capilista: 44 Napoli e
46 Roma. E il 90 ancora a Bari...
Un 90 "simmetrico" ha aperto le danze di aprile: dopo quello su Venezia uscito martedì, stavolta è toccato a Bari ospitare il numero "da paura". La ruota pugliese ormai si è affezionata al 90, visto che si è trattato della terza uscita nelle ultime 8 estrazioni. Peccato per gli abbinamenti, non proprio esaltanti, ad eccezione dello zerato 70.
Serata buonissima per i ritardatari di ruota: sono usciti due capilista, precisamente il 44 di Napoli e il 46 di Roma (che fanno somma 90...) tornati rispettivamente dopo 93 ed 83 turni di assenza. Il 44 partenopeo, per giunta, è uscito in 2" posizione, dove mancava da più tempo, cioè 205 estrazioni. Il 46 capitolino invece era importante perché questo numero era capolista su due ruote: su Roma, ma soprattutto su Cagliari, dove è centenario. Al 46 di Roma si è abbinato un terno zerato, il 30-60-80, con l'ambo 30-80 sortito per la seconda estrazione consecutiva! Ci fosse stato il 90 sarebbe stato meglio e Roma sarebbe stata sbancata...
Serata nera invece per i centenari, con il 65 ed il 20 - i due più importanti - che non si sono visti su nessuna ruota, così come il 45 (di Palermo), mentre il 46 oltre alla già ricordata Roma è uscito anche su Venezia, con il terno in cadenza 7-17-37.
L'unico ambo ripetuto è stato il 57-60 sortito su Firenze e Roma, mentre stavolta sono rimasti al palo i numeretti, che non hanno regalato neppure un ambo. Per sabato prossimo, il primo di aprile, sarebbe bello vedere un ritardatario a tre cifre... e le possibilità ci sono tutte!

 
03/04/2018
Finalmente: bis del 68 Genova!
Fantastico ambo 90-4 su Venezia
Anche lui era stato oggetto di una nostra recente analisi statistica in cui avevamo evidenziato un dato clamoroso: il 68 di Genova era uscito appena una volta nelle ultime 236 estrazioni! E già perché dopo la famosa sortita del 9 novembre scorso, quando era tornato dopo 175 turni di assenza, non solo il 68 non aveva più concesso il bis, ma era addirittura diventato di nuovo il capolista ligure, con 61 turni di assenza. Si spiega così perché nella prima estrazione di aprile, pur essendo il più giovane dei capilista di ruota, ad uscire sia stato proprio lui. Unica nota stonata, la posizione di uscita: anche questa volta il 68 è tornato al 3° posto della cinquina, esattamente come aveva fatto l'ultima volta; ciò significa che il ritardo sulle altre quattro posizioni (1, 2, 4 e 5) è ancora in ballo ed ha raggiunto le 237 estrazioni: a buon intenditor, poche parole...
Il 90 ha partecipato all'apertura di aprile, ripresentandosi su Venezia, dove era già uscito giovedì scorso; questa volta lo ha fatto con un ambo spettacolare: il 90-4, infatti, era proprio quello più in ritardo in laguna con il 90 capogioco, mancando dall'1 dicembre 2000, pari a 2.377 estrazioni. Da ancor più tempo, 2.495 turni, non si vedeva il 10-37 di Milano.
Il 65 stavolta ha scelto Palermo, ruota dove non si vedeva da 21 estrazioni. Due altri numeri centenari (20 su Venezia e 46 su Cagliari) sono invece tornati curiosamente su ruote dove erano già usciti sempre giovedì scorso, cioè il 20 su Bari e il 46 su Napoli. Sempre la ruota partenopea ha dato il primo ambo di numeretti del mese, con la coppia 2-7.
Il numero più in ritardo della serata è stato il 77, terzo in classifica su Cagliari con 65 turni; notevolissimo l'ambo 62-18 formato dal 2° e dal 4° ritardatario di Firenze. Sulla Nazionale si è invece sfaldata la quartina sincrona top sul tabellone analitico, con il ritorno dell'11 dopo 28 estrazioni. E qui possiamo fermare il commento alla prima estrazione di aprile, che non è stata così male...

 
31/03/2018
Grande regalo nell'uovo di
Pasqua del Lotto: 85 di Cagliari!
Lo avevamo scritto qui in tutte le salse: il mese può chiudersi con un boom di centenari. E così dopo il 36 di Palermo sortito martedì scorso, sabato sera ne è arrivato un altro importantissimo: l'85 di Cagliari! Il centenario sardo è tornato dopo 115 estrazioni, suo nuovo record storico. Ma sono altre, e tante, le cose da dire a riguardo; partiamo con l'evidenziare che è sortito in 2" posizione, dove mancava da 240 estrazioni e quindi una delle più gettonate nel gioco di estratto determinato; proseguiamo aggiungendo che l'85 sardo era l'unico centenario che registrava solo 2 sortite nelle ultime 180 estrazioni, con uno scarto di "meno 8" rispetto alle 10 teoriche e quindi obbligato a recuperare; completiamo con gli abbinamenti, davvero eccellenti: la coppia di numeretti 2-7, il 54 che era il numero più in ritardo su "Tutte", ma soprattutto il 21... e qui si apre un altro importantissimo capitolo!
Il 21 di Cagliari era un altro numero che doveva recuperare tanto, essendo uscito solo 4 volte nelle ultime 180 estrazioni: non a caso il sottoscritto aveva suggerito alla pagina 699 del Mediavideo proprio l'ambo 85-21 come miglior ambo secco in assoluto con il centenario sardo!
Ve lo ricordate l'ambo 85-21? Sempre qui lo suggerì anche quando il 21 era super centenario di Bari e anche quella volta come miglior ambo in assoluto, visto che l'85 era già stato ex centenario anche sulla ruota pugliese. E sabato, non a caso, l'85 è uscito anche su Bari, anche in questo caso con ottimi abbinamenti - cabalistici - come il 10, il 12, il 17 e il 45. Grandissima serata per questo capogioco che di certo ha regalato ottime vincite pasquali a tanti giocatori.
Per chiudere il discorso di Cagliari, va detto che il mese di marzo si è chiuso con un terno che sempre sulla ruota sarda era uscito nella prima estrazione del mese, vale a dire il 7-21-54... ma se parliamo di ripetizioni allora entra in ballo Torino ed il discorso si fa meno simpatico. La ruota piemontese non ha regalato il 65 (che è finito su Milano, dopo 9 estrazioni), bensì per la seconda volta consecutiva e per la terza volta nelle ultime 4 estrazioni il numero successivo, il 66.
 
29/03/2018
Meraviglioso 90: Torino, Venezia
ma soprattutto super su Genova!
Dopo aver accompagnato il 36 centenario di Palermo, martedì scorso, stavolta si è preso l'intera ribalta: il 90 è uscito alla grande, addirittura su tre ruote! Su Torino, sfiorando l'ambo che avrebbe sbancato tutto (90-65... è uscito il 66, già sortito anche sabato scorso!), su Venezia ma - soprattutto - su una perfetta Genova. La ruota ligure, infatti, era molto attesa perchè nella statistica che tiene conto solo delle estrazioni fatte a marzo (ovviamente anche degli anni scorsi) il capolista era proprio il 90, che mancava dal 24 marzo 2011, pari a 95 estrazioni. E Genova è stata perfetta anche sugli abbinamenti, unendo al 90 un ottimo ambo di numeretti (3-8) ed il 48, numero cabalistico, ma anche vice capolista di ruota con 56 turni di assenza. Si prevedono grandi vincite, su ruota e anche su "Tutte", anche perché alle vincite sulla ruota generale di certo ha contribuito anche l'ambo 90-11 sortito su Venezia, con l'11 che era proprio il numero più in ritardo su "Tutte", con assenza di 10 estrazioni!
Si dovrebbero registrare buone vincite anche sulla Nazionale, che ha sfornato l'ambo radicale 80-88, l'ambo raddoppiato 40-80, più il 7 e il 19, numeri cabalistici importanti. In tutto ciò, Torino non ha dato il 65, ma ha comunque vinto la sfida del numero top della serata, con il suo 34 tornato dopo 64 estrazioni. Il terno 20-38-83 di Bari vi sembra di averlo già visto? E avete ragione, perché era già uscito - sempre sulla ruota pugliese - il 6 marzo scorso. Ma la vera "beffa" di Bari è che ha dato per la seconda volta consecutiva il 65, il centenario che invece Torino non ospita da 128 estrazioni.
Marzo, però, si sta chiudendo alla grande: dopo le ultime due ottime estrazioni, il mese si chiude sabato con l'estrazione di Pasqua; tutti i giocatori si aspettano una grande e gradita "sorpresa" nell'uovo del Lotto...
Trovati 366 record
Pagina
2
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati