Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 263 record
Pagina
2
 
08/08/2017
La settimana è partita male: un martedì con niente di niente...
Capita di assistere ad estrazioni oggettivamente brutte e quella di martedì 8 agosto lo è stata! Non è successo praticamente nulla di nulla, come dimostra il fatto che il numero più in ritardo sia stato un anonimo 38 di Napoli, secondo nella classifica partenopea con 67 turni di assenza. Poi il vuoto, che ha riguardato centenari, capilista ed il fatidico 90: il numero più giocato del momento, infatti, non si è visto su nessuna ruota, esattamente come successo anche nel sabato precedente. E non è uscito su nessuna ruota neppure il 76 (centenario di Cagliari) e l'82 (centenario di Palermo), mentre proprio sulla ruota siciliana è sbarcato il 68, centenario di Genova.
Si fa fatica, quindi, a commentare un'estrazione del genere, in cui si può evidenziare l'ambo vertibile 15-51 di Bari, anche perché mancava da più di 1.000 estrazioni. Il protagonista della serata è stato il 42, sortito su quattro ruote, con ambo ripetuto 7-42 su Cagliari e Nazionale; anche Firenze e Venezia hanno ospitato un ambo identico, vale a dire il 20-51. I numeretti hanno timbrato il cartellino su Roma, con l'ambo consecutivo 3-4.... e poi davvero dobbiamo fermarci perché non c'è niente altro da commentare, in un martedì che si può mandare - come non mai - nel più profondo dimenticatoio, guardando invece all'estrazione di giovedì che sarà certamente migliore. Ma questa previsione è fin troppo facile e scontata...














 
05/08/2017
Uscito il 4 ritardatario di Bari e primo dei "non centenari"...
Alle spalle dei tre centenari c'era una coppia di numeri con lo stesso ritardo: il 4 capolista di Bari ed il 24 vice capolista di Palermo, entrambi assenti da 92 estrazioni. Lo sprint lo ha vinto il 4, che si è abbinato con l'82 (il centenario di Palermo), uscito per la seconda volta di fila proprio sul comparto pugliese. Così come per la seconda estrazione consecutiva il 76 non ha premiato Cagliari, ma ha preferito Napoli, dove per giunta si è abbinato all'82, che quindi sabato sera è uscito sulle altre due ruote del Sud, ma non su quella "giusta" di Palermo. Altra considerazione a riguardo è che l'ambo 76-82 sempre giovedì scorso era già uscito al Sud, cioè a Bari.
Il secondo numero più in ritardo della serata è stato il 73 vice capolista di Genova, tornato dopo 74 concorsi, mentre al terzo posto si è classificato l'11 di Palermo, che era terzo nella sua classifica con ritardo di 65 estrazioni. Buono anche il 74 vice capolista di Torino con 61 estrazioni.
Il 61 era il numero che mancava da più tempo su "Tutte" (11 estrazioni) ed ha scelto Palermo per il suo ritorno, dove l'assenza specifica era di 27 concorsi. Palermo in mostra anche con un terno di numeri "gemelli", precisamente 11-33-66. Non ci sono stati ambi bimillenari, mentre l'unico ambo ripetuto è stato il 25-30 uscito su Firenze e Torino.
La delusione vera è arrivata dall'assenza totale del 90, dopo la doppia uscita di giovedì su Cagliari e Torino; evidentemente si è presa un'altra pausa, ma la statistica ne reclama un grande recupero che quindi presto si concretizzerà su altre ruote, con Milano e Roma in pole position. Dovrebbe andare così...















 
03/08/2017
Cagliari non regala il 76, ma il 90 uscito anche sulla ruota di Torino
Un'altra bella estrazione, anche senza centenari e capilista. Stavolta a farla da protagonista è stato il 90, uscito su due ottime ruote, simmetriche tra loro: Cagliari e Torino. Sulla ruota sarda il 90 mancava da 30 estrazioni e tra gli abbinamenti il più significativo è stato quello con il 18, per un ottimo ambo in figura; su Torino l'assenza del 90 era di 38 estrazioni ed in questo caso ottima l'uscita insieme al suo consecutivo 89.
I due numeri più in ritardo dell'estrazione sono stati due "gemelli": l'88 di Palermo ed il 55 di Roma mancavano rispettivamente da 68 e 66 estrazioni ed occupavano la 3ª posizione della classifica della loro ruota. Se torniamo però a Torino, spicca il 73, secondo in classifica sulla ruota piemontese e, soprattutto, protagonista della coppia sincrona in maggior ritardo sul tabellone analitico. Così come il 52 di Palermo, con 53 turni di assenza, era a sua volta nella coppia sincrona top siciliana.
Palermo, però, merita un'altra citazione: all'88 si è abbinata addirittura una quaterna in decina, dalla "Cinquantina", precisamente la 52-54-55-59. La notizia è che proprio la "Cinquantina" era l'unica decina che nella storia del Lotto di Palermo ancora non aveva raggiunto questo obiettivo, cioè far uscire 4 dei suoi numeri nella stessa estrazione.
Chiudiamo con i centenari, sortiti fuori ruota: il 76, ad esempio, ha scelto due ruote del Sud, cioè Bari e Napoli, dove mancava rispettivamente da 9 e 20 estrazioni. Bari ha ospitato anche l'82, centenario di Palermo, mentre il 68 è uscito per la seconda volta consecutiva sulla Nazionale (dove di recente era stato centenario...) e ancora una volta con l'ambo in cadenza 68-28. Bis anche di un ambo di numeretti su Milano, che dopo il 5-9 ha dato l'1-3, coppia che martedì era uscita invece su Venezia.
A chiudere l'unico ambo bimillenario della serata: sale in cattedra di nuovo Bari, con il 58-82 che si è ripresentato in Puglia dopo 2017 estrazioni. E ora auguriamoci che presto i tre centenari centrino la ruota giusta...















 
01/08/2017
Show della Nazionale: 45 capolista con i due centenari 76 e 68!
Non sono usciti i centenari, non si è visto il 90, ma non si può dire che la prima estrazione di agosto non sia stata molto interessante. Sono usciti, ad esempio, due capilista: il primo è il 36 di Napoli, tornato dopo 81 estrazioni di assenza e reduce anche da un ritardo precedente che aveva sfiorato le 90 estrazioni, quindi in necessità di recupero. Il secondo capolista uscito è stato invece il 45 della ruota Nazionale, che mancava da 74 estrazioni. E qui il discorso si fa molto interessante, perché la ruota tricolore al 45 ha affiancato entrambi i centenari più importanti del momento, vale a dire il 76 (di Cagliari) ed il 68 (di Genova).
Il 76 è uscito anche sulla ruota simmetrica a quella sarda, cioè Torino, mentre l'82 - il terzo centenario di Palermo - non si è visto su nessuna ruota. Si sono rivisti i "numeretti": partiamo dal 3, che mancava su "Tutte" da 9 estrazioni e che ha scelto Genova e Venezia per ripresentarsi, con ambo 1-3 sulla ruota lagunare. Un ambo di "numeretti" è arrivato anche da Milano, che da tempo li aveva messi in cantina e che stavolta si è sbloccata con la coppia 5-9.
Ma l'evento statistico più importante della serata è arrivato dal tabellone analitico e dalle formazioni sincrone: in un colpo solo si sono sfaldate la coppia, la terzina, la quartina e la cinquina sincrona più in alto in assoluto del tabellone stesso.
La coppia più in alto era la 24-55 di Roma, con 65 estrazioni di assenza, azzeratasi con il ritorno del 24; la terzina era la 3-40-88 di Napoli, azzeratasi con il 40 che quindi si è perfettamente abbinato al 36 capolista partenopeo; la quartina era la  14-57-83-16 di Palermo fermatasi a quota 27 con la sortita del 57 e infine la cinquina top era la 66-5-89-74-60 di Cagliari, fermata a 18 estrazioni dall'uscita del 66. Un en-plein dei sincronismi più unico che raro, tutto da ammirare sul nostro impareggiabile tabellone analitico aggiornato in tempo reale e gratis per tutti...














 
29/07/2017
Genova: ottimo 90, ottimo 21... ottimo ambo secco 21-90!
All'inizio della settimana, il 21 si presentava in una situazione statistica esplosiva: su Bari mancava da 201 estrazioni e su Genova era il ritardatario massimo nella statistica di luglio, con assenza che durava dal 28 luglio 2012. Tutto ciò lo avevamo evidenziato nei nostri servizi... e cosa è successo nelle ultime tre estrazioni del mese? Il finimondo! Il 21 è uscito due volte di fila (martedì e giovedì) e poi ha pensato bene di chiudere in bellezza sfaldando anche il ritardo mensile sulla ruota di Genova, sabato sera.
Non solo: il 21 ligure si è anche abbinato al numero più giocato del momento, l'attesissimo 90, che è uscito in prima posizione, seguito da un altro ottimo abbinamento come il numeretto 7. Siamo sicuri (e abbiamo i nostri motivi per esserlo...) che questa triade, e in particolar modo l'ambo secco 21-90, abbiano generato tantissime vincite.
Non sono usciti i centenari, ma un capolista sì ed è stata per l'ennesima volta la ruota di Torino a fornirlo, in un mese di luglio in cui il ritardatario piemontese è cambiato a ripetizione: stavolta è saltato il 50 che mancava da 80 estrazioni, sortito con l'ambo radicale 50-55 e il terno in decina 50-53-55. Una nota la merita anche il 13 vice capolista di Firenze, tornato dopo 70 concorsi di assenza, così come una citazione va fatta per la coppia 23-67 di Napoli, ambo di somma 90, formato da due numeri che erano nella hit parade partenopea.
Il 76 non si è visto su Cagliari, bensì - per la seconda volta di fila - sulla ruota di Palermo. Bari invece ha visto uscire il 59 per la terza volta consecutiva, dopo - com'è noto - aver accompagnato il 21 nelle due estrazioni precedenti. Non ci sono stati ambi bimillenari e neppure ambi ripetuti.
E così si è chiuso luglio, con una settimana indimenticabile che ha riscattato in buona parte la lunga "sofferenza" e trepidazione dei giocatori nelle settimane precedenti. Agosto parte con tre centenari... ed Agosto è tradizionalmente un mese molto favorevole all'uscita dei ritardatari.














Trovati 263 record
Pagina
2
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati