Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 288 record
 
31/08/2017
Cagliari: niente 76... ma 3ª uscita consecutiva del numeretto 1
Un Lotto così bizzarro non si era mai visto! Anche giovedì, nell'ultima estrazione di agosto, ne ha combinato di cotte e di crude. Partendo da Cagliari, la ruota del 76 centenario, rimasto imperterrito nell'urna per la 147ª volta consecutiva; di contro la ruota sarda si è resa protagonista della 3ª uscita di fila dell'1, nonché della 4ª uscita di tale numeretto nelle ultime 5 estrazioni! E ne volete sapere un'altra? L'1 è uscito con il numeretto 7, che si è presentato su Cagliari per la 4ª volta nel solo mese di agosto.
Ma non è tutto: il 7 è uscito anche su Roma, dove si era visto tre volte di fila anche nelle estrazioni recentissime del 17, 19 e 22 agosto. Ebbene, giovedì sera si è riproposto con gli ambi 7-12, già uscito sulla ruota capitolina il 17 agosto, con il l'ambo 7-27 che si era già visto il 19 agosto e con il 7-82 sortito il 22 agosto scorso, sempre su Roma. E che dire di Genova? Ancora niente 68, ma 5ª uscita di agosto del suo vertibile 86! Tutto incredibile, ma anche molto fastidioso...
Di contro, i tre numeri più giocati (76, 68 e 90) non si sono visti su nessuna ruota, mentre l'82 centenario di Palermo ha scelto Roma e Nazionale, dove mancava rispettivamente da appena 3 e 6 estrazioni. Il numero più in ritardo della serata è stato l'anonimo 26, vice capolista di Torino con 65 turni di assenza; sempre su Torino da evidenziare il 59, perché faceva parte della quartina sincrona più in alto del tabellone analitico. Il protagonista della serata è stato l'86, sortito su quattro ruote, con ambo ripetuto 70-86 di Bari e Genova, ruota ligure che ha pure sfornato il terno consecutivo 50-51-52.
Qui si ferma la cronaca di un'altra paradossale serata del Lotto recente, di uno dei mesi di agosto più brutti della storia di questo gioco.


















 
29/08/2017
Milano e Napoli: serata di capilista, con l'8 e 44, primi "non centenari"
I tre centenari del momento sono rimasti ancora nell'urna. Alle loro spalle c'erano l'8 di Milano ed il 44 di Napoli, rispettivamente con 90 e 88 estrazioni: ebbene, sono usciti entrambi martedì sera. E Milano, in particolare, è andato vicinissimo ad un ambo che l'avrebbe sbancata, cioè l'8-90 (90 che era al 2° posto nella seconda classifica milanese), mancato per un soffio, visto che è uscito l'ambo radicale 8-89. Il migliore abbinamento del 44 di Napoli è stato invece il numeretto 9, uscito anche su Firenze e Roma, ruota che ha sfornato anche l'ottimo terno di numeri bassi 2-9-11. Su Firenze, invece, il 9 è stato protagonista dell'unico ambo bimillenario della serata, il 9-67 tornato dopo 2.330 estrazioni.
Sono usciti anche diversi altri ritardatari di seconda fascia: il 7 era ad esempio vice capolista di Venezia con 63 turni di assenza e il 47 era al terzo posto su Palermo con 61 estrazioni di ritardo.
Si sono presi beffa dei giocatori, invece, il 76 e il 90. Su Cagliari è uscito di nuovo il 75, così come era accaduto anche giovedì scorso, mentre sabato sulla ruota sarda era venuto fuori il 74; sempre su Cagliari si è ripresentato, per la terza volta nelle ultime quattro estrazioni, il numeretto 1, che è anche una buona "spia" proprio del 76 centenario. Il 90 ha scelto Genova, per la seconda volta consecutiva, presentandosi in 5ª posizione. L'82 è sceso al Sud, ma non a Palermo, bensì a Bari, dove il ritardo era di solo 9 estrazioni. Il 68 invece non si è visto su nessuna ruota.

















 
26/08/2017
I centenari escono sulla Nazionale: giovedì il 68, sabato il 76...
I due centenari top del momento preferiscono la Nazionale: giovedì scorso sulla ruota tricolore è uscito il 68 (Genova); sabato ha risposto immediatamente il 76 (Cagliari). L'82, il terzo centenario del momento, è invece uscito per la seconda volta consecutiva su Firenze. E quindi anche quella di sabato non può considerarsi un'estrazione delle migliori, visto anche che non si è visto nessuno degli altri capilista di ruota.
Tornando al 76 della Nazionale, bisogna dire che si è abbinato ad un buonissimo ambo di numeretti (4-9) ed al consecutivo 77. Il 4, in particolare, era al 3° posto della classifica tricolore, con 58 turni di assenza.
Il numero più in ritardo, invece, è stato il 31 vice capolista di Palermo, tornato dopo 63 estrazioni. Il 90 invece, a differenza degli altri numeri più giocati, si è visto, aprendo la ruota di Genova, dove il suo ritardo era di 11 estrazioni; un 90 che si è fatto accompagnare da buoni abbinamenti cabalistici: il numeretto 6, il gemello 11 ed il 19, abbinamento popolarissimo, per cui le vincite dovrebbero essere parecchie, quanto meno su "Tutte".
Dopo 10 estrazioni di assenza su "Tutte" è tornato anche l'80, che ha scelto Roma, proprio la ruota su cui mancava da più tempo, precisamente da 46 estrazioni. Chiudiamo con due rilevamenti su numeri dell' "Ottantina" ne gruppi sincroni: l'86 faceva parte della coppia sincrona più in ritardo sulla ruota di Venezia (52 estrazioni, 6° in classifica) e soprattutto l'87 era nella terzina sincrona in assoluto più in ritardo sul tabellone analitico, quella di Milano con 30 estrazioni di assenza.
E qui possiamo chiudere il commento, sperando che ora i centenari decidano di puntare le ruote "giuste" e non più solo la Nazionale...
















 
24/08/2017
Finalmente 90, sull'ottima Bari! E bis dell'ex centenario 66 di Napoli
Il nostro articolo lo potete ancora leggere in basso: il 66 ex centenario di Napoli, uscito a giugno dopo un ritardo di 155 estrazioni, doveva ancora dare il bis. Lo ha fatto giovedì scorso, uscendo dopo 27 estrazioni e questa volta ha scelto la 4ª posizione, dove il ritardo specifico era addirittura di 234 turni. Peccato che non si sia fatto accompagnare da buoni abbinamenti, a differenza di quanto fatto dal 66 della Nazionale, sortito con il simmetrico 36 e con il 68, centenario di Genova (la ruota ligure, per la seconda estrazione di fila, ha dato il vertibile 86...).
Ma l'evento più "popolare" e atteso di giovedì è stato il sospirato ritorno del 90, che dopo 8 estrazioni di assenza su "Tutte" è rispuntato su una delle ruote più attese: ha scelto Bari, dove il ritardo era buonissimo, di 49 estrazioni. Ottimo l'ambo in figura 90-18, anche perché il suo ritardo sulla ruota pugliese sfiorava le 1.000 estrazioni.
Parlando di centenari, se il 68 come detto ha scelto la Nazionale, l'82 (di Palermo) è andato su Firenze, dove aveva un buon ritardo di 41 estrazioni. Non si è proprio visto, invece, il 76, con il rammarico maggiore che per l'ennesima volta ci siamo andati ad un passo, perché su Cagliari è uscito il 75, ancora una volta in 4ª posizione, come era già successo il 17 agosto scorso.
Il numero più in ritardo sul quadro estrazionale è stato il 73, vice capolista di Venezia con 67 turni di ritardo, abbinatosi al 70 che faceva parte della terzina sincrona più in alto sul tabellone analitico. Il grande protagonista della serata è stato il 57, sortito su ben 4 ruote, tra cui Roma, nel terno consecutivo 55-56-57 e partecipe dell'unico ambo ripetuto del concorso, il simmetrico 57-87 sortito su Napoli e Torino.
In attesa del ritorno dei centenari, stavolta possiamo almeno dire di aver assistito ad un'estrazione con un senso statistico...














 
22/08/2017
Clamorosa Venezia, con il suoi primi due ritardatari: ambo 79-33!
I ritardatari possono piacere o meno, ma è indubbiamente vero che le vincite maggiori si hanno quando escono loro. Ma sulle ruote "principali", dove si registrano i maggiori ritardi, non sulle ruote in seconda linea! Se su Cagliari, Genova, Palermo, Milano o Roma fosse uscito l'ambo con i primi due ritardatari il Lotto sarebbe stato sbancato; il fenomeno invece si è verificato su Venezia, ruota che presentava il 79 capolista con 76 estrazioni, seguito dal 33 a quota 71. Ebbene, sono usciti entrambi per un ambo secco clamoroso, allargato al terno con il 44, altro numero che faceva parte della top ten lagunare, con 42 turni di assenza. Raccontato questo fatto clamoroso di cronaca statistica, non possiamo evitare di dire che anche la 100ª estrazione dell'anno... ha fatto schifo, statisticamente parlando.
Un dato la dice tutta: i quattro numeri più giocati del momento, cioè 90,76,68 e 8 (numero del mese e capolista di Milano e Roma) non si sono visti su nessuna delle undici ruote! Facile immaginare quanto ciò inciderà sul monte vincite dei giocatori, a cui non è potuto bastare un buon 82 di Roma (un gradino sotto Palermo...) che aveva 44 turni di assenza e faceva parte della coppia sincrona top sulla ruota capitolina.
A proposito di sincronismo, da evidenziare che la quartina più in alto sul tabellone analitico (la 11-58-59-89 della Nazionale) ha dato l'ambo 11-59, usciti di nuovo insieme dopo 26 estrazioni. Non ci sono stati ambi bimillenari, ma un ambo ripetuto sì, anche particolare perché il 22 e 32 di Milano e Palermo sono usciti anche nelle stesse posizioni (anche se a ruoli invertiti).
Chiudiamo sottolineando un ambo da "intenditori": il 61-86 era in assoluto il più in ritardo nelle estrazioni del mese di agosto; nel mese in corso non si vedeva su Tutte dal 7 agosto 1965, pari a 377 estrazioni. Ha scelto Torino, una delle due ruote su cui ad agosto era già uscito, il 10 agosto 1957...















Trovati 288 record
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati