Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 586 record
 
20/07/2019
L'atteso 85 ha preferito Napoli
Il 90 è tornato, su Palermo
Era il numero più in ritardo su due ruote, centenario su Milano e capolista su Napoli: abbiamo usato il verbo passato perché sabato l'85 è uscito proprio sulla ruota partenopea, dopo un'assenza di 84 estrazioni; si è abbinato ad un terno della "Ventina", tra cui spicca soprattutto il 20, anche perché coincideva con il giorno di estrazione. L'altro abbinamento è stato il 10, zerato sempre molto giocato.
Firenze è andata vicinissima ad un colpo clamoroso: invece del suo 65 centenario è uscito il 66; non solo: sulla ruota toscana è arrivato anche il 5, il vice capolista, che mancava da 75 estrazioni, il che significa che la ruota toscana è andata ad un passo dal dare l'ambo secco con i suoi primi due ritardatari (e per il Banco sarebbero stati dolori...).
Si è rivisto anche il 90 che ha preferito andare al Sud, precisamente nella regolarissima Palermo dove aveva accumulato un ritardo di appena 17 estrazioni. In questo caso il 90 si è abbinato con il cabalistico 48 e con l'ambo vertibile 68-86. Ma l'abbinamento migliore è stato con il 57, perché l'ambo 90-57 era proprio il più in ritardo su "Tutte" col 90 capogioco, assente precisamente da 229 estrazioni!
Il 48 e l'82 sono stati i due numeri capaci di uscire su tre ruote, mentre l'unico ambo ripetuto è stato quello formato da due illustrissimi ex centenari, cioè il 53-82 sortito sia su Milano, sia su Torino. Serata scarsina di "numeretti" e priva di ambi bimillenari, ma nel complesso una buona estrazione. In attesa che il 90 esca sulle ruote migliori, Milano e Venezia in particolare: ormai dovrebbe mancare poco...





 
18/07/2019
Fuori due capilista: 89 Torino
e 52 Genova. Ma niente 90 e 85
Quando escono due capilista di ruota non si può non essere soddisfatti, ma quando non escono - su tutte le ruote - i numeri più attesi allora la delusione arriva ed è pesante. Ecco riassunto quanto accaduto nell'ultima estrazione, con Torino e Genova che hanno sfornato i rispettivi capilista: l'89 piemontese guidava con 87 estrazioni, mentre il 52 era primo su Genova con 82 turni. Su Torino interessantissimo l'ambo radicale 89-9, mentre su Genova i migliori abbinamenti sono stati il 44-46, per un ambo di somma 90 che comprendeva anche il 44, che era il numero più in ritardo su Tutte (9 estrazioni). Sempre sul fronte ritardatari, da evidenziare l'ambo 31-4 composto dal 5° e 6° ritardatario di Palermo.
La delusione è arrivata dal 90, dall'85 e dal 65: il primo è il numero più giocato in questo momento, gli altri due sono i centenari... ebbene nessuno dei tre si è visto considerando tutte e undici le ruote!
Buone vincite potrebbero arrivare da Palermo, dove è uscito il terno di numeretti 1-4-6, mentre l'unico ambo ripetuto è stato il 6-52 su Genova e Roma. Non c'è molto altro da aggiungere, se non evidenziare che al momento tre dei primi quattro ritardatari sono sulla ruota di Milano, ossia 85, 88 e 20: forse è da lì che bisogna attendersi qualcosa a breve...





 
16/07/2019
Fantastica tripletta del 90, per
giunta su Firenze insieme all'85!
"I giocatori lo vogliono, in abbondanza, da martedì...". Hanno di nuovo ascoltato il nostro appello, le ultime parole scritte qui sabato sera a proposito del 90, che martedì si è scatenato, uscendo su tre ruote: Firenze, Napoli e Roma! Su Firenze mancava da 9 estrazioni, su Napoli da 10 mentre su Roma da 27 turni. I migliori abbinamenti, senza dubbio, sono stati quelli di Firenze: in particolare sulla ruota toscana il 90 è uscito insieme all'85 (il centenario giocatissimo anche su Tutte) e soprattutto con l'82, il famoso ex centenario che aveva di nuovo accumulato un ritardo elevato (54 estrazioni) e che è ritornato in 5" posizione, dove il ritardo specifico era addirittura di 428 estrazioni!
Su Napoli buono l'abbinamento con lo zerato 70, mentre su Roma non male con il 65 (centenario di Firenze) e con il super cabalistico 47, il che dovrebbe generare molte vincite su Tutte. I ritardatari invece sono andati male: sempre Napoli è stata la ruota leader in tal senso, con il suo 32 che mancava però da appena 60 estrazioni. Buona performance dei numeretti, con l'ambo 2-4 di Bari e 1-3 su Genova.
La Nazionale ha sfornato l'unico ambo di somma 90, con il 43-47. E al 90, senza dubbio il numero più giocato del momento, dedichiamo la chiusura, per un grande applauso per come si è comportato e con l'esortazione a ripetersi, magari ora su Milano e/o Venezia dove viene chiamato a gran voce dalla statistica. E speriamo che ci ascoltino ancora... i numeri!





 
13/07/2019
Uscito il 2 capolista di Torino
C'è il 2° centenario: 65 Firenze
Stavolta non ci hanno ascoltato: il 90 non si è visto su nessuna ruota neppure stavolta e la sua unica uscita nelle prime 6 estrazioni di luglio resta quella su Genova, martedì scorso. Anche l'85, centenario di Milano, non è uscito su nessuna ruota. A proposito di centenari, però, c'è una novità: ora ne abbiamo due perché anche il 65 di Firenze ha toccato quota 100. Alle sue spalle, l'88 e il 20 di Milano con 90 e 89 estrazioni di ritardo, il che significa che ben 3 dei primi 4 ritardatari attuali riguardano la ruota meneghina.
Dietro di loro c'era il 2 capolista di Torino che però sabato sera è uscito, dopo 87 estrazioni. Con brutti abbinamenti (forse l'unico accettabile è stato il 41), mentre meglio è andata al 2 di Palermo che si è abbinato con l'altro numeretto 5. Non male anche gli ambi consecutivi 9-10 su Bari e 88-89 su Genova.
Torniamo a Milano per evidenziare come sia uscito il 19 che faceva parte della coppia sincrona top della ruota meneghina con 51 turni di assenza (l'altro numero della coppia di Milano era il 90...); il 27 di Genova ha invece azzerato la terzina sincrona in assoluto più in alto sul tabellone analitico. Cagliari invece ha ripetuto a colpo l'ambo 18-64.
Tutto qui: pochino, ad onor del vero, in una fase in cui le giocate si stanno concentrando soprattutto sul 90. E allora noi rinnoviamo il nostro appello sul numero da paura: i giocatori lo vogliono, in abbondanza, da martedì...



 
11/07/2019
Eccolo, il 41 di Firenze: uscito
dopo 149 estrazioni di ritardo!
"Ma ora quel 41 sarebbe il caso di "liberarlo"... Con queste parole avevamo chiuso il commento della scorsa estrazione. Il "messaggio" è stato ascoltato: il 41 è tornato su Firenze dopo 149 estrazioni di assenza, smentendo tutti coloro che ipotizzavano che sarebbe arrivato come minimo a 150...
Il 41 è uscito in 3ª posizione, la migliore, perché proprio lì aveva il ritardo più alto, pari a 240 estrazioni. Ed è uscito con molti abbinamenti "bassi", come l'8, il 10 ed il 13, oltre al 37, tutti numeri che in realtà avevano ritardi bassini. L'8, in particolare, è stato il grande protagonista delle ultime due estrazioni: è uscito su tre ruote martedì e si è ripetuto su tre ruote giovedì, tra cui la già evidenziata Firenze.
Curiosamente il 41 è uscito proprio nel giorno in cui è arrivato un nuovo centenario: l'85 di Milano ha raggiunto infatti quota 100, seguito dal 65 di Firenze che invece è a 99 estrazioni. Proprio su Milano è uscito il 25, il vice capolista, che mancava da ben 93 estrazioni; sulla ruota meneghina si è visto anche il 62, che era al 5° posto con 60 turni di assenza.
Il 90, invece, ha fatto nuovamente "sciopero totale" sicché la sortita di Genova di martedì resta per ora l'unica del mese di luglio. Su Napoli sono usciti l'8 e il 78 che facevano parte rispettivamente della terzina e della coppia sincrona top della ruota patenopea. Buono anche l'ambo 2-22 della Nazionale e il 7-8, sempre su Napoli. Torino ha regalato l'unico ambo bimillenario, il 54-83, tornato dopo 2.074 concorsi.
Quindi, 41 liberato... ora sarebbe il caso di dare spazio ad un recupero vigoroso del 90: vediamo se ci ascoltano anche stavolta...


Trovati 586 record