10eLotto con "Doppio Oro", ma anche con premi più bassi...

Dall'1 ottobre il “10eLotto” ha una nuova opzione di gioco: si chiama “Doppio Oro”, in aggiunta al già consolidato “Numero Oro”. In pratica, per ogni colonna vincente del “10 e Lotto” ora viene definito anche un secondo numero oro, che dà diritto ai premi corrispettivi. Nella versione del concorso “ogni 5 minuti” i due numeri oro vengono stabiliti dal sistema; nel “10eLotto” legato alle estrazioni del Lotto i due numeri oro sono sempre il primo ed il secondo estratto della ruota di Bari.

Giocare al “Doppio Oro” triplica il costo della giocata base, più precisamente:

    • 10elotto classico senza numero oro (costo minimo 1 euro a colonna)

    • 10elotto con “Numero oro” (costo minimo 2 euro a colonna)

    • 10elotto con “Doppio oro” (costo minimo 3 euro a colonna).

Se si gioca solo la versione con un Numero Oro ai fini della vincita vale solo il primo “Numero Oro” (e quindi solo il primo estratto su Bari e non il secondo nella versione legata al Lotto).
Se si gioca la versione “Doppio Oro” ai fini della della vincita valgono invece entrambi i Numeri Oro
(e quindi anche il secondo estratto su Bari nella versione legata al Lotto).
Più precisamente, in caso di giocata del “Doppio Oro” se si centra anche UNO SOLO dei due Numeri Oro si vince il premio corrispondente alla categoria “Numero Oro” mentre se si centrano entrambi si vincono i moltiplicatori del “Doppio Oro”.

Di contro, se si opta per la giocata della versione a un solo “Numero Oro”, il numero valido ai fini della vincita è solo il primo “Numero Oro”, mentre il secondo non viene considerato ai fini della vincita.

Senza dubbio una bella novità che però nasconde anche alcune (notevoli) penalizzazioni verso i giocatori, vale a dire l'abbassamento consistente di alcuni moltiplicatori di premi previsti invece nella vecchia versione. Ad esempio, in caso di giocata di 6 numeri con “Numero Oro”, realizzando 6 punti su 6, in passato si sarebbero vinti 2.000 euro per ogni euro giocato per la giocata “semplice” e 5.000 euro con il “Numero Oro”. Con la nuova versione, a parità di spesa, tali moltiplicatori si sono addirittura dimezzati: ora si vincono 1.000 euro con la giocata semplice e 2.500 euro con la giocata “Numero Oro”. Tale ridimensionamento riguarda anche altre casistiche di vincita, facilmente riscontrabili osservando le due tabelle in basso: la prima riguarda i vecchi premi, mentre la seconda si riferisce ai premi attuali.



LE NEWS DI BUSSOLOTTO.IT
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati