Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il 30 ha scelto Cagliari: era chiaramente la ruota di scorta. Milano: 20 e 40, ma non 30...

Niente di stratosferico, ma qualcosa di buono nella seconda estrazione di aprile è successo. E riguarda proprio il numero più giocato del momento, vale a dire il 30, che non è uscito sulla attesissima Milano, ma è finito su Cagliari. La ruota sarda era a tutti gli effetti la ruota alternativa a quella centenaria: su Cagliari il 30 vantava 49 turni di assenza (il ritardo più alto dopo Milano) ed era uscito solo 5 volte nelle ultime 180 estrazioni. Proprio per questo motivo, il 30 sardo era stato suggerito anche sul nostro servizio "899", per giunta in 4" posizione, dove è uscito.
Milano ha invece nuovamente sfornatoi due laterali in cadenza del centenario, cioè il 20 e il 40; questo ambo sulla ruota meneghina era uscito di recente, curiosamente proprio un mese prima, cioè il 5 marzo scorso.
Degli altri centenari nemmeno l'ombra, con il 70, l'89 e il 22 che non si sono visti su nessuna ruota, il 53 ha preferito Firenze, mentre il 28 è finito sulla Nazionale. Il numero più in ritardo dell'estrazione è stato il 63 di Torino, che faceva parte anche della coppia sincrona più in ritardo sul tabellone analitico, con 61 estrazioni. Ambo dalla top ten di Genova, grazie al 60 e al 2 che avevano rispettivamente 59 e 54 concorsi di assenza.
Passando agli ambi, se ne registra uno bimillenario: il 18-42 di Venezia si è rivisto dopo 2.059 turni, visto che mancava dal 22 dicembre 2001. Bari e Milano si sono "copiati" il 20-57, mentre Firenze ha ridato a colpo il 18-53. Importante sfaldamento sulle "figure": quella che mancava l'ambo da più tempo su ruota era la figura 5 di Napoli (55 estrazioni), che ha azzerato il ritardo addirittura con un terno, il 23-68-77. Il 90 è di nuovo caduto su Torino, ruota che non aveva molto di statisticamente interessante, anche se l'ambo simmetrico per eccellenza, il 90-45, avrà determinato di certo parecchie vincite, almeno su "Tutte".

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati