Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

L'87 ha completato l'opera: dopo il bis su Venezia, eccolo sulla centenaria Napoli!

Febbraio si sta rivelando un mese eccellente per lo sfaldamento dei centenari. E dopo il super 87 di Venezia e il 41 di Milano, martedì sera è tornato anche l'87 di Napoli, che nel frattempo era diventato centenario raggiungendo 102 turni di assenza (superato il suo record storico che era di 91). L'87 partenopeo è uscito in prima posizione ed il suo migliore abbinamento è stato il 20, per due motivi: innanzitutto l'ambo 87-20 su Napoli mancava da ben 1.024 estrazioni e in più il 20 e l'87 facevano parte della quartina sincrona con il più alto ritardo per ambo su "Tutte", pari a 106 estrazioni.
Da evidenziare, anche se fuori ruota, l'ottima uscita di altri due centenari, precisamente il 28 ed il 70. Il 28 non è uscito su Torino, ma è spuntato su Firenze, la terza ruota in ordine di ritardo, con un'assenza di 62 concorsi. Il 70 non ha scelto Napoli, ma Torino, la seconda ruota per ritardo, con assenza di 51 estrazioni. Il 90, invece, è andato a baciare Venezia, ruota su cui mancava da 21 estrazioni. Il 90 lagunare faceva parte della quartina sincrona più in alto sul tabellone analitico e si è abbinato ad un ottimo terno in cadenza 9, cioè 49-69-79. Particolarmente importante è stato l'ambo 90-49, che era l'ambo più in ritardo su "Tutte" del 90, dall'alto di un'assenza di 166 estrazioni. Sempre parlando di ambi, il più in ritardo su ruota è stato l'1-13 di Cagliari, tornato dopo 2.158 concorsi (mancava dall'8 novembre 2000). Sempre Cagliari era la ruota dove i "Gemelli" erano più attesi, con ritardo dell'intero di 57 estrazioni, azzerato dall'uscita dell'ambo 11-22. E sempre della ruota sarda va evidenziato che ha ospitato due centenari fuori ruota, vale a dire il già menzionato 22 (centenario di Bari) e il 53 (centenario della Nazionale). Assente ingiustificato il 30, che non si è visto né su Milano, né sulle altre ruote, in un concorso globalmente da archiviare come positivo.
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati