Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

L'87 di Venezia ha concesso il bis, mentre l'87 di Napoli è diventato il 7° centenario!

C'era da aspettarselo: i grandi centenari, dopo la prima uscita, spesso concedono il rapido bis, per motivi di recupero. Lo ha fatto martedì sera l'87 di Venezia, che dopo la sortita del 6 febbraio (quando aveva 139 estrazioni di assenza) è rispuntato a distanza di appena 4 estrazioni, di nuovo in 5" posizione. E, curiosamente, ad accompagnarlo c'è stato il 41, vale a dire l'attuale centenario più importante del Lotto (che manca da 137 su Milano).
E' uscito anche un capolista di ruota: parliamo del 33, che guidava Cagliari con 86 estrazioni di assenza. Il numero più in ritardo dell'estrazione, però, è stato un altro, vale a dire il 57 di Napoli, che non si vedeva da 89 estrazioni ed occupava il quarto posto nella classifica partenopea, nonché il decimo posto nella classifica assoluta dei ritardatari. L'ambo più in ritardo, invece, lo ha dato Genova, con quel 61-72 uscito dopo 1.846 estrazioni (mancava dal 4 ottobre 2003).
Il 90 ha preferito tornare su Milano, a distanza di meno di un mese dalla sua ultima  apparizione meneghina, unendosi al 28 - il centenario di Torino - e al consecutivo 89. Il 30, l'altro centenario di Milano, ha invece scelto Palermo e Roma, con la ruota siciliana che lo attendeva da ben 41 turni. Da notare che le cinquine di Firenze e Roma sono state caratterizzate da numeri "bassi", interamente comprese, rispettivamente, nei primi 26 e 30 numeri.
Ma torniamo a Napoli e all'87, perché se quello di Venezia ha concesso il bis, l'87 di Napoli ha raggiunto invece il traguardo dei 100 turni di assenza, diventando così il 7° centenario in attività, nonché il secondo su Napoli, alle spalle del 70. Insomma, per chi vuole seguire i ritardatari non c'è che l'imbarazzo della scelta...
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati