Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Milano regala il 3 e il 90, ma non il 30: peccato, sarebbe stata la moltiplicazione perfetta 3x30=90!

Diciamolo pure: quando il Lotto ci si mette sa essere molto antipatico. E così, in una serata partita con 6 centenari, non solo non ne è uscito neppure uno, ma non si sono visti neppure gli altri capilista di ruota.
Un dato la dice tutta sul flop dei ritardatari: il numero con il maggior ritardo tra i sortiti è stato l'83 di Torino, con un'assenza di appena 51 estrazioni. Un 83 comunque interessante, perché - come si può vedere dal nostro tabellone analitico interattivo - era protagonista della coppia sincrona in assoluto più in ritardo, insieme all'82.
Il 30, dopo appena 4 estrazioni, si è ripresentato su Venezia, ma non su Milano, che però ha ospitato il 90, che sulla ruota meneghina mancava da sole 10 estrazioni. Ottimo l'accoppiamento con il numeretto 3, per un ambo cabalistico certamente molto gettonato anche su "Tutte". E pensate cosa sarebbe potuto succedere se su Milano fosse uscito anche il 30, visto che si sarebbe completato il terno "moltiplicato" 3-30-90 (3x30=90), un terno che avrebbe letteralmente sbancato il Lotto!
Inquietante la penuria dei numeri centenari anche considerando le altre ruote: il 53, il 22, l'8 e il 33 non sono usciti da nessuna parte, mentre il 66 - che martedì era diventato centenario su Roma - a scelta a sua volta Venezia, facendo compagnia al 30. Così come, per la 12esima volta consecutiva, su tutto il quadro estrazionale non c'è stata traccia del 51!
Palermo si è resa protagonista di un buonissimo ambo secco bimillenario: il 4-39 non si vedeva in Sicilia da 2.307 turni, cioè dal 2 ottobre 1999. Per il resto, meglio stendere un velo pietoso e chiudere con la notizia del giorno: con l'arrivo del 17 di Milano e dell'88 della Nazionale i centenari sono diventati otto! E basta...
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati