Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

L'11 di Palermo era centenario ed era uscito una sola volta in 180 estrazioni: ci stava!

Ha aspettato il giorno 11 (ottobre) per azzerare il suo ritardo centenario: l'11 di Palermo era davvero un ottimo centenario, non solo perché mancava da 105 estrazioni, quanto per la sua sottofrequenza, visto che nelle ultime 180 estrazioni era uscito una sola volta! Ottima anche la posizione di uscita, la quarta, dove l'assenza specifica era di 286 estrazioni. E non male anche gli abbinamenti, in particolare il 76 - che mancava sulla ruota siciliana da 43 estrazioni - ed il 71, per un ambo simmetrico tornato dopo ben 1.237 concorsi.
Per completare il discorso dei ritardatari, una nota la merita Venezia che ha regalato l'ambo 41-87 compreso nei suoi primi 6 ritardatari. In particolare il 41 faceva parte dell'ottima coppia sincrona top di Venezia, sfaldatasi dopo 66 estrazioni di ritardo.
Per il resto, la serata dei ritardatari è stata negativa: dei 6 centenari in ballo, oltre allo spettacolare 11 di Palermo, solo il 54 è uscito "fuori ruota", precisamente su Bari, dove il ritardo era di appena 7 turni. Gli altri quattro (82, 86, 50 e 63) non si sono visti su nessuna ruota ed è soprattutto l'ennesima assenza assoluta dell'82 che ha deluso. Sparito del tutto anche il 90, per cui non aspettiamoci grandi vincite, neppure sulla ruota "Tutte". Un recentissimo ex centenario, il 78 di Cagliari, ha concesso il bis dopo appena un'estrazione (si era sfaldato sabato scorso).
Chiudiamo con gli ambi e con un grande evento che ci riguarda da vicino: la Nazionale ha regalato un altro dei suoi ambi secchi mai usciti prima, cioè il 47-89. Ne erano rimasti appena 14 e qualche giorno fa a questa lista avevamo dedicato un articolo che trovate ancora in home-page... direi che siamo stati tempestivi e mi auguro che tanti utenti di questo sito abbiano sfruttato la dritta. Alla prossima!

 




 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati