Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il 24 di Palermo si è fermato a 97 estrazioni. Il 90 ormai è un latitante del Lotto...

Non avremo, almeno a breve, ruote con due centenari: Palermo, infatti, ha fermato la corsa del suo 24 a quota 97 estrazioni, il che significa che l'82 rimarrà l'unico centenario siciliano di questo periodo. Ottimi gli abbinamenti che hanno accompagnato il vice capolista di Palermo, incastratosi nel terno in decina 20-23-24 ed anche insieme al sempre giocato numeretto 2.
E' uscito anche un altro vice capolista, ancora appartenente alla "Ventina": parliamo del 22 di Roma, sortito dopo 71 estrazioni, anche in questo caso con interessanti compagni di viaggio, come il numeretto 7 ed il 12.
Iniziamo il discorso dei centenari: Cagliari è andato ad un passo dal 76, ospitando il 75. Da evidenziare che sempre la ruota sarda ha ridato spazio al "famoso" 21 che era diventato il numero più in ritardo su "Tutte" con 7 turni di assenza. Genova si è tenuto ancora una volta il 68, finito sulla ruota precedente di Firenze, interessantissima perché lì il 68 doveva recuperare, essendo uscito solo 4 volte in 180 estrazioni (il ritardo era di 35 concorsi).
L'82 ha invece scelto Torino, dove l'assenza era bassa, di appena 12 concorsi. E la delusione grossissima è arrivata ancora dal 90 che ha pensato bene di prendersi un'altra estrazione di assenza assoluta su tutte le ruote, aumentando la sua inconsueta e grave sottofrequenza degli ultimi tempi.
Non possiamo chiudere senza menzionare ben tre ambi bimillenari della serata: Milano ha ridato il 4-26 dopo 2.731 estrazioni (mancava dal 2 agosto 1997), mentre Torino i suoi due ambi bimillenari li ha fatti corrispondere proprio con i due più in ritardo del numero 17: l'ambo 17-4 non si vedeva sul comparto piemontese da 2.727 estrazioni (16 agosto 1997), mentre il 17-77 è tornato dopo 2.134 concorsi! Un solo ambo ripetuto, cioè il 18-43 su Genova e Venezia. Giudizio complessivo dell'estrazione? Non sufficiente neanche stavolta: sabato dovrà andare meglio...

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati