Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Alleluia è tornato il 90, che ha scelto Bari. E c'è stato il bis dell'ex centenario 66 di Napoli

Il nostro articolo lo potete ancora leggere in basso: il 66 ex centenario di Napoli, uscito a giugno dopo un ritardo di 155 estrazioni, doveva ancora dare il bis. Lo ha fatto giovedì scorso, uscendo dopo 27 estrazioni e questa volta ha scelto la 4ª posizione, dove il ritardo specifico era addirittura di 234 turni. Peccato che non si sia fatto accompagnare da buoni abbinamenti, a differenza di quanto fatto dal 66 della Nazionale, sortito con il simmetrico 36 e con il 68, centenario di Genova (la ruota ligure, per la seconda estrazione di fila, ha dato il vertibile 86...).
Ma l'evento più "popolare" e atteso di giovedì è stato il sospirato ritorno del 90, che dopo 8 estrazioni di assenza su "Tutte" è rispuntato su una delle ruote più attese: ha scelto Bari, dove il ritardo era buonissimo, di 49 estrazioni. Ottimo l'ambo in figura 90-18, anche perché il suo ritardo sulla ruota pugliese sfiorava le 1.000 estrazioni.
Parlando di centenari, se il 68 come detto ha scelto la Nazionale, l'82 (di Palermo) è andato su Firenze, dove aveva un buon ritardo di 41 estrazioni. Non si è proprio visto, invece, il 76, con il rammarico maggiore che per l'ennesima volta ci siamo andati ad un passo, perché su Cagliari è uscito il 75, ancora una volta in 4ª posizione, come era già successo il 17 agosto scorso.
Il numero più in ritardo sul quadro estrazionale è stato il 73, vice capolista di Venezia con 67 turni di ritardo, abbinatosi al 70 che faceva parte della terzina sincrona più in alto sul tabellone analitico. Il grande protagonista della serata è stato il 57, sortito su ben 4 ruote, tra cui Roma, nel terno consecutivo 55-56-57 e partecipe dell'unico ambo ripetuto del concorso, il simmetrico 57-87 sortito su Napoli e Torino.
In attesa del ritorno dei centenari, stavolta possiamo almeno dire di aver assistito ad un'estrazione con un senso statistico...

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati