Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Prima quaterna in cadenza 8 nella storia del Lotto. Nessun 90, ma ottimo 34 su Napoli

Niente centenari e nessun 90. I numeri più giocati giovedì sera hanno deluso le aspettative, anche se la ruota di Napoli un ottimo ritardatario lo ha dato: si tratta del 34 che con 94 estrazioni di assenza occupava la 3ª posizione nella classifica partenopea e la 7ª nella classifica generale dei ritardatari. Il 67 ha preferito Genova, dove aveva un ritardo discreto di 24 estrazioni e dove, soprattutto, ha sviluppato l'ambo 18-67 che mancava addirittura dal 16 dicembre 2000, pari a 2.631 estrazioni!
Non male Bari, con il numeretto 9 e soprattutto con il 68 ed il 20 rispettivamente 4° e 6° ritardatario pugliese con 61 e 57 turni di assenza. 61 estrazioni di ritardo li aveva anche il 18 di Milano... e qui scatta l'evento statistico della serata, perché a quel 18 si è agganciato il terno secco simmetri 18-48-78 e la quaterna in cadenza 18-48-68-78 ed è stata la prima volta, in oltre 6.000 estrazioni, che il Lotto ha generato una quaterna in cadenza 8 su Milano!
Il 42, centenario di Roma, ha scelto le Isole, cioè le ruote di Cagliari e Palermo dove aveva però ritardi decisamente bassi. Il 41, centenario di Firenze, non è uscito su nessuna ruota, così come - ed è stato più grave - il 90, numero più giocato in assoluto del momento, che si è preso una serata di pausa.
Sono invece usciti due ambi di "somma 90": il primo su Cagliari con la coppia 26-64 ed il secondo su Napoli con l'ambo 8-82. Sempre Napoli, nell'estrazione precedente, aveva già sfornato l'ambo 16-74, sempre di "somma 90".
Bis immediato dell'84, che fino a martedì era stato il capolista di Palermo. E poco altro, in attesa dell'ultima estrazione di marzo, quella di sabato, in cui il 76 di Napoli potrebbe arrivare a 100 estrazioni di assenza, diventando centenario e magari prendendo il posto di un altro...





 




 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati