Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Niente riscontri statistici. La serata l'ha salvata il 90 e l'intera cinquina di Firenze

Ancora una volta dobbiamo commentare un'estrazione molto negativa sul fronte dei ritardatari. I quattro centenari, tra Bari e Napoli, non si sono assolutamente visti e il 21 - centenario top - ha di nuovo dato buca su tutte e undici le ruote. Non sono usciti neppure i capilista delle altre ruote, né tanto meno i "ritardatari" di riserva. Alla fine il numero più "in alto" sul tabellone analitico è stato l'81 di Venezia, che mancava da 51 estrazioni. Poi, il vuoto...
Le vincite, anche importanti, dovrebbero comunque arrivare grazie alla cinquina molto "cabalistica" estratta sulla ruota di Firenze. Innanzitutto va detto che lì è tornato il 90, a distanza di poco più di un mese. Al 90 si sono aggiunti il numeretto 8, il sempre cabalistico 19, il 27 della stessa figura del 90 e il 28. Una miscela di numeri molto giocati "a prescindere" dalla statistica, che dovrebbe aver determinato molte bollette vincenti, almeno su "Tutte".
Degli altri numeri centenari, il 66 è andato su Milano, il 3 su Torino, mentre il 44 di Bari ha seguito le orme del 21 e non si è visto su nessuna ruota.
Ottimo l'ambo vertibile 22-88 di Torino, risultato anche il più in ritardo della serata, visto che mancava da 1.997 estrazioni, cioè dal 20 novembre 2003. Moltissimi, purtroppo, gli ambi che si erano visti di recente: Genova ha addirittura ripetuto a colpo il 26-41, mentre il 32-52 della Nazionale e l'1-12 di Napoli si erano visti sabato scorso. Bene i numeretti con l'ambo 4-7 su Cagliari e il secondo consecutivo su Milano, l'1-5, dopo il 4-5 di martedì.
In chiusura possiamo dire: speriamo che Firenze sia bastata a salvare una serata, che per il resto - come spesso sta accadendo di recente - non è stata affatto soddisfacente.

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati