Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il 65 di Torino si è fermato a 132 estrazioni! I centenari restano 4: arrivato il 60 di Milano

Era il leader indiscusso, il centenario top che mancava da 132 estrazioni, il più giocato: parliamo del 65 di Torino, la cui corsa si è fermata martedì, uscendo in seconda posizione (dove il ritardo specifico era di 147 estrazioni). Un 65 che non si è "abbinato" benissimo, ad eccezione del 23, che faceva parte della coppia sincrona top della ruota piemontese (insieme al 5), con 37 turni di assenza che gli valevano anche il 10° posto in classifica. Degli altri numeri usciti su Torino, non male il 15, anche se - in generale - le vincite probabilmente saranno inferiori a quelle che solitamente si ottengono quando esce il centenario top.
Oltre al numero più in ritardo su ruota è uscito anche il numero più in ritardo su "Tutte": era il 29, con 9 turni di assenza, e lo ha fatto sulla ruota migliore, quella dove mancava da più tempo, cioè Roma, con 68 turni di assenza. Un 29 importante anche perché fino a sabato scorso formava la famosa coppia sincrona top sul tabellone analitico insieme al 90, tornato per l'appunto nel week-end.
Bel terno 53-6-86 su Firenze, perché erano rispettivamente il 5°, 6° e 9° ritardatario sulla ruota toscana, con il 6 - in particolare - che faceva parte della terzina sincrona top sul tabellone analitico. L'ambo 53-86, in più, è uscito in isotopia perfetta (coioè nelle stesse identiche posizioni) sulle ruote consecutive di Cagliari e Firenze, così come nelle stesse posizioni - anche se a numeri "invertiti" - si è ripetuto l'ambo 64-69 su Napoli e Venezia. Palermo, invece, ha sfornato l'unico ambo bimillenario della serata, il 55-73, tornato dopo 2.161 estrazioni. Dopo tre uscite di fila, invece, si è concesso un turno di pausa il 90.
E gli altri centenari? Il 20, il 45 e il 46 non sono usciti su nessuna ruota... ma quasi non se n'è accorto nessuno, così come in pochi avranno notato che i centenari, anche dopo l'uscita del 65, sono rimasti quattro: a quota 100, infatti, è arrivato il 60 di Milano. Benvenuto e, speriamo, bentornato a presto!
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati