Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Ottimo l'80 capolista di Napoli (e ancora 89), mentre Milano si è fermata a un passo dal 60

Poteva essere un'estrazione fortunatissima, ma diverse ruote si sono fermate un passo prima del "traguardo"! Partiamo da Napoli, che ha regalato l'80 capolista dopo 93 estrazioni, assenza che lo piazzava anche al 6° posto della classifica assoluta. Un 80 che si è abbinato al simmetrico 50 e di nuovo all'89, il numero precedente del 90 che proprio sulla ruota partenopea in questo periodo sta raccogliendo le maggiori giocate. Buonissimo anche l'abbinamento 6, in quanto numero del mese (giugno), mentre il 69 - proprio come l'89 - era già uscito nel concorso di sabato.
Un passo prima del 60 si è fermata anche Milano, che ha tirato fuori il 59, così come la Nazionale che ha regalato l'86 anziché l'87, con l'aggravante che si tratta della terza volta nelle ultime 5 estrazioni che la ruota tricolore si prende beffa dei giocatori, tirando fuori proprio l'86. L'evento veramente "brutto" è stato che il 90, il 60, l'82 e l'87 (vale a dire il numero più giocato del momento e i tre centenari più importanti) non sono usciti su nessuna ruota; l'unico centenario uscito "fuori ruota" è stato il 18 di Venezia, andato a Milano, che con il 60 avrebbe regalato un ambo ricchissimo!
A proposito di Venezia, ottimo il 77 vice capolista, sortito dopo 91 turni, incastratosi nel terno gemello 77-44-55. Un altro terno degno di essere menzionato è stato il simmetrico 2-32-62 sortito su Torino, così come non male è stato l'ambo 2-7 formato dai due numeretti che avevano il ritardo più alto su Bari. La ruota pugliese, con il 43, ha anche sfaldato la terzina sincrona più in alto del tabellone analitico. E non si può non vedere Palermo con la sua quaterna nella "quarantina" 42-44-45-49, decina che nella storia del Lotto ha regalato ben 8 quaterne proprio sul comparto siciliano. Due gli ambi bimillenari: il 58-63 di Venezia tornato dopo 2.024 estrazioni e soprattutto il 27-32 di Torino che non si vedeva da 2.813 concorsi, cioè dal 10 gennaio 1998! Insomma, c'è stato tanto da scrivere, ma con un passetto in più su alcune ruote ci sarebbero stato ancor di più bello da commentare...




 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati