Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il 2 e il 42 erano il 2° e 3° ritardatario di Torino! E i centenari ora sono quattro...

Nessun centenario e, stavolta, nessun 90: con una premessa del genere, non si può parlare di una estrazione ricca. Ma qualcosa di molto significativo tra i ritardatari è successo e riguarda la ruota di Torino, dove sono usciti due dei primi tre in classifica: purtroppo non l'87 centenario, bensì il 2 e il 42, che occupavano il 2° e 3° posto rispettivamente con 88 e 86 estrazioni di assenza. I due numeri in questione erano anche al 5° e 8° posto della classifica assoluta dei ritardatari e quindi hanno rappresentato davvero un evento statistico, avvalorato dalla contemporanea uscita del 12, per un ottimo terno in cadenza.
Da evidenziare anche il 46 di Bari, non tanto perché mancava da 65 estrazioni ed occupava il 3° posto nella graduatoria pugliese, quanto perché si è abbinato al vertibile 64, che faceva parte della terzina sincrona di gran lunga più in alto sul tabellone analitico, con 43 turni di "resistenza". Proprio l'ambo 46-64 di Bari non si vedeva da 1.683 estrazioni, anche se il più in ritardo della serata è stato il 45-89 tornato su Napoli dopo 1.699 concorsi.
Napoli dovrebbe essere stata anche la ruota più ricca, perché al 45 (centenario top, anche se su Genova) si è unito il 17, numero cabalistico, che rappresentava la data di estrazione e che anche per la statistica era ottimo, in quanto su Napoli era uscito appena 3 volte nelle ultime 180 estrazioni! Degli altri due centenari, il 60 di Milano non si è visto su nessuna ruota, mentre l'87 per la seconda volta di fila ha scelto Genova.
Si è verificato un altro ambo isotopo perfetto, ossia uscito su due ruote nelle stesse identiche posizioni: parliamo del 70-56 di Cagliari-Milano, uscito con gli elementi piazzati come 2° e 4° estratto.
Ma la vera notizia sapete qual è? Che si sono riformati di nuovi i "magnifici 4" centenari: ai tre precedenti si è aggiunto l'82 di Firenze, arrivato a quota 100; nella sua storia non era mai andato oltre quota 83 estrazioni di assenza: magari soffre già di vertigini...
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati