Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il 76 sceglie la Sicilia e non la Sardegna. E intanto i centenari sono diventati quattro...

Sicilia e Sardegna le due ruote isolane: il 76 ha sbagliato la mira, uscendo su Palermo e non su Cagliari. Sulla ruota siciliana il 76 era già uscito appena 8 estrazioni prima, anche in quel caso abbinandosi ad un ambo di numeretti; questa volta lo ha fatto uscendo insieme all'ambo 1-8 e, soprattutto, insieme al suo vertibile 67, per un ambo che sempre su Palermo si era visto il 7 settembre scorso (e più recentemente, il 28 dicembre scorso, su Roma).
Tornando ai numeretti, continua l'exploit su Palermo, dove hanno messo a segno il 6° ambo nelle ultime 11 estrazioni; numeretti che nell'ultima estrazione hanno colpito anche a Napoli, con l'ottimo ambo 5-9, e Genova, dove è uscita la coppia 3-8. Sempre Genova ha sfornato l'unico ambo bimillenario della serata, quel 53-70 che non si vedeva da 2.245 estrazioni, cioè dal 20 novembre 2002.
Il 90, invece, ha rifatto capolino su una ruota dove è molto regolare, vale a dire Torino, dopo un ritardo di appena 10 estrazioni. Gli abbinamenti migliori sono stati i due gemelli 22 e 77, ma forse non basteranno per regalare grandi vincite. Da segnalare una curiosità: con il 90 si è ripetuto un fenomeno verificatosi recentissimamente su un'altra ruota del nord. Su Milano il 16 gennaio era uscito l'ambo 9-89 e nell'estrazione successiva era spuntato il 90: ebbene, l'ambo 9-89 era uscito su Torino sabato scorso e, di nuovo a colpo, ha chiamato il 90, sortito come abbiamo visto sulla ruota piemontese subito dopo!
E i ritardatari? Un capolista è uscito, uno dei più giovani in assoluto, cioè il 57 che guidava la Nazionale con appena 59 turni di assenza; buono il terno in cadenza 57-7-37, anche se non è uscito nessun numero tra 67, 87 e 17, che occupavano rispettivamente la seconda, terza e quarta posizione della classifica della ruota tricolore.
Tutto qui, un po' pochino anche questa volta, soprattutto sul fronte dei ritardatari. E intanto, con l'arrivo del 65 di Torino, i centenari sono diventati quattro...
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati