Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il 90 ha fatto bis su Palermo, abbinandosi stavolta al 76. Il 68 è uscito su 3 ruote

Se il protagonista di sabato scorso era stato il 90, uscito su tre ruote, quello di martedì è stato ancora... il 90! Lo è stato non tanto perché è uscito per la seconda volta consecutiva su Palermo, quanto perché questa volta si è unito al 76, il grande centenario del momento (su Cagliari). E siccome 90 e 76 sono i due numeri più giocati del momento è facile ipotizzare che questo ambo secco sia stato vinto da tanti giocatori, quanto meno sulla ruota "Tutte". Sempre a riguardo della ripetizione del 90, va detto che anche il 71 è uscito per la seconda volta di fila sulla ruota siciliana, che quindi ha concesso il bis anche dell'ambo 90-71.
Un numero molto importante capace di uscire su tre ruote è stato invece il 68. Peccato che abbia mancato Genova, dove è centenario, ma in compenso si è visto su Napoli, Roma e soprattutto su Milano, dove faceva parte della coppia sincrona top ed aveva 34 estrazioni di assenza, che facevano di Milano la seconda ruota più in ritardo del 68. L'82, centenario di Palermo, non si è visto invece su nessuna ruota.
Il numero più in ritardo sul tabellone alla fine è risultato il 41, vice capolista di Firenze con 85 turni di assenza. Significativo anche il 12, che su Bari occupava la 3ª posizione, con 63 estrazioni di ritardo, protagonista di una curiosità statistica che merita di essere commentata: era sabato 11 dicembre 2010 quando la ruota di Bari sfornò il terno 4-12-47; da quella volta - pari a 1.053 estrazioni or sono - la terzina in questione su Bari non aveva più dato neppure un ambo: ebbene, martedì sera si è ripresentata di nuovo come terno secco, per un caso più unico che raro.
Tirando le somme, anche la seconda estrazione di settembre - pur non avendo presentato centenari - può essere considerata una buona estrazione. Ovviamente quel 76 di Cagliari e 68 di Genova alla soglia delle 150 estrazioni di assenza rappresentano il top... che presto ci auguriamo trovi la giusta conferma.

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati