Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Grande questo 90 di Venezia, con il terno 90-1-19! 36 Palermo... e i centenari sono tre

Sì, questo è stato un ottimo 90! Dopo quelli di Milano e Palermo di sabato (che non avevano regalato grandi vincite), tutt'altra storia sarà per il 90 di Venezia, sortito martedì dopo 35 turni di assenza. Quella lagunare era la seconda ruota su cui il numero da paura mancava da più tempo, ma - soprattutto - gli abbinamenti sono stati di quelli "giocatissimi": al 90 si sono uniti l'1 (e l'ambo 1-90 di Venezia era uscito anche di recente, l'11 novembre scorso) e il 19, per un terno cabalistico da cui è lecito attendersi moltissime vincite, anche su "Tutte". In più, sempre su Venezia è uscito il terno in cadenza 19-39-79, molto valido anche "da solo" e sicuramente potenziato dall'uscita insieme alla coppia 1-90. 
E' tornato anche un capolista, il più giovane in assoluto: parliamo del 12 di Genova, dopo 65 estrazioni di assenza, abbinatosi proprio al 65, il centenario di Torino. Già, Torino: il suo centenario lo ha tenuto nascosto, ma in compenso ha ridato il 44, che era il vice capolista con 86 estrazioni ed è risultato il numero col maggior ritardo della serata. Alle sue spalle il 77, terzo su Napoli, tornato curiosamente proprio dopo 77 concorsi.
Il 44 e l'89 sono usciti su tre ruote, accoppiandosi solo su Roma; l'ambo 64-89 è stato l'unico ripetuto su due ruote, le consecutive Milano e Napoli. Cagliari e Firenze, invece, hanno sfornato due ambi bimillenari: il 27-35 è tornato in Sardegna dopo 2.264 concorsi, mentre il 47-54 di Firenze mancava addirittura dal 30 dicembre 2000, pari a 2.461 estrazioni.
In tutto ciò, diamo il benvenuto al terzo centenario, il 36 di Palermo che raggiunge il traguardo in concomitanza con un altro dato molto significativo che lo riguarda: il 36 è anche il numero che al momento manca da più tempo su tutte le ruote, precisamente da 9 estrazioni. Hai visto mai che...
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati