Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Quando 21, 44, 66, 3 e 90, i cinque numeri più giocati, non escono su nessuna ruota...

Quando le estrazioni sono come quella di martedì sera, ci sarebbe quasi da non commentarle e darsi appuntamento direttamente alla prossima. Ma qualcosina è successo, per cui non ci sottraiamo al nostro dovere...
La nota molto negativa arriva dalla totale assente dei cinque numeri più giocati, cioè i quattro centenari ed il 90: ebbene, il 21 ed il 44 di Bari, il 66 ed il 3 di Napoli e il fatidico 90, non solo non si sono visti sulle ruote attese, ma hanno clamorosamente ciccato su tutte e undici le ruote. Inevitabile, quindi, che le vincite saranno bassine.
Il numero più in ritardo del quadro estrazionale è stato il 4 di Genova, tornato dopo 61 turni. Si tratta di uno sfaldamento importante, perché tale numeretto aveva lo stesso ritardo anche su Palermo e quindi si trovava in una interessante ed evidente situazione di isocronia.
Per il resto, sul fronte dei ritardatari, null'altro di particolare da segnalare, se non lo sfaldamento di tre coppie sincrone top su ruota, grazie al 43 Nazionale, al 27 di Napoli e al 45 di Torino. Dalla top ten della Nazionale, poi, è arrivato anche l'ambo in cadenza e simmetrico 43-73.
A proposito di cadenza 3, l'ambo 33-83 di Venezia era uno di quelli in fortissimo ritardo: mancava dal 19 febbraio 2000, pari a 2.352 estrazioni. Infine, la conferma di un gruppo classico che spesso si lascia andare ad autentici boom: parliamo dei dieci numeri della figura 2 di Roma, che hanno incolonnato la quaterna 11-29-65-83; ebbene, proprio la figura 2 capitolina è quella che nella storia del Lotto ha realizzato più quaterne, raggiungendo quota 8!
Detto dei due ambi di numeretti 4-5 e 4-9 usciti rispettivamente su Milano e Nazionale, abbiamo detto davvero tutto e possiamo darci appuntamento alla prossima...

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati