Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Firenze: niente 82, ma il suo vice 46, con 91 estrazioni di ritardo. Ottimo 90 su Cagliari!

82 e 90 stavolta sono usciti. Il super centenario non ha baciato Firenze, bensì Palermo, dove il ritardo era di appena 18 estrazioni; non male l'ambo in decina 81-82-84. Il 90 è stato più brillante, sia nella scelta della ruota, sia soprattutto negli abbinamenti: è uscito su Cagliari, la terza ruota su cui mancava da più tempo, con 33 turni di assenza. E si è fatto accompagnare dal numeretto 8 (sempre molto giocato per motivi cabalistici), oltre che dall'ambo gemello 11-66, con l'11 che era un buonissimo ritardatario nella graduatoria sarda.
Ma dobbiamo assolutamente tornare su Firenze, perché se non è uscito l'82 è arrivato il suo vice, quel 46 che aveva la bellezza di 91 estrazioni di assenza, che lo piazzavano al'8° posto della classifica assoluta dei centenari. Il 46 di Firenze si è abbinato all'86, il centenario di Bari, mentre gli altri tre numeri centenari (54, 50 e 63) non si sono visti su nessuna delle undici ruote.
Su Bari, sebbene non sia arrivato l'86, si è incolonnato un ottimo terno consecutivo della sua cadenza, il 16-26-36. Ci aspettiamo molte vincite anche da Roma, dove è uscito un altro terno consecutivo, stavolta dalla figura 9, precisamente 9-18-27! L'unico ambo ripetuto è stato il 15-37 di Firenze e Torino e sempre sulla ruota piemontese è stato generato l'unico ambo bimillenario della serata, quel 15-89 che su Torino mancava da ben 2.042 estrazioni. Sul tabellone analitico, da evidenziare il 59 della Nazionale che ha sfaldato la cinquina sincrona top più in alto.
I centenari quindi restano cinque, ma attenzione perché alle loro spalle il 71 di Roma è giunto a quota 99 estrazioni. Centenario scaccia centenario? Speriamo di sì... e magari fosse quell'82 che su Firenze ora manca da 177 estrazioni, cioè 105 estrazioni in più (!) rispetto all'80, l'attuale secondo in classifica su Firenze.

 




 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati