Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il Lotto e Cagliari sono irritanti: dopo il 75 di giovedì, sabato è uscito il 77...

Già, è proprio così: dopo il 75 uscito giovedì scorso, Cagliari ha pensato bene di beffare nuovamente statistica e giocatori sfornando l'altro laterale del 76, cioè il 77! Davvero incredibile, anche perché il 76 anche sabato sera non è uscito su nessuna ruota, come in tutte le precedenti estrazioni di ottobre, portando così il suo ritardo su "Tutte" a 6 estrazioni. Anche l'8 ed il 67, altri due centenari, non si sono proprio visti, mentre è tornato il 68, ma su Torino dove aveva un ritardo di appena 4 estrazioni.
E se parliamo di numeri attesi, ripresentatisi su ruote "recenti", ecco rispuntato - dopo appena una settimana - il 90 di Napoli, stavolta con buonissimi abbinamenti, come il consecutivo 89 ed il gemello 11, oltre all'ambo in figura 54-90.
In tutto ciò, cosa hanno fatto i ritardatari? Un disastro! Non è uscito nessun capolista ed il numero più in ritardo è stato addirittura il 38, quarto in classifica di Venezia con "appena" 49 estrazioni di assenza.
Un evento statistico importante però c'è stato: la cadenza che da più tempo non regalava un ambo era la "6" di Genova, con ritardo di ben 81 estrazioni; tale ritardo si è azzerato con l'uscita della coppia 16-66. Molto particolare, infine, la cinquina sortita su Milano, che messa in ordine crescente fa ancora più impressione: 2-20-30-33-44! Si possono notare due ambi radicali (2-20 e 30-33), un ambo gemello (33-44) e un ambo zerato consecutivo (20-30): non si può escludere che qualche giocatore cabalistico abbia inanellato un terno, una quaterna, se non di più...
Intanto la notizia è quella che non avremmo mai voluto commentare: la coppia 76 Cagliari-68 Genova ha superato il record storico di tutti i tempi per i primi due numeri ritardatari: 165 estrazioni. Tutto ciò dopo il 53 della Nazionale ed il 21 di Bari: pazzesco....

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati