Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

90 sulle simmetriche Cagliari e Torino. Ottimi gli abbinamenti con il 90 sardo...

Il 76 non si è visto neppure stavolta, su nessuna ruota, ma il 90 sì, con doppia presenza. Il numero "da paura" ha scelto due ruote simmetriche: Cagliari (proprio la ruota del 76) e Torino. Quello piemontese aveva un ritardo superiore (26 estrazioni) e faceva parte della terzina simmetrica più in alto della ruota; quello di Cagliari, però, ha fatto vincere molto, ma molto di più grazie ad abbinamenti letteralmente eccellenti: il 12, ad esempio, era importante perché isocrono-isotopo su Cagliari e Firenze, mentre il 4 e il 19 sono due numeri statistici-cabalistici sempre molto giocati proprio con il 90! Facile prevedere ottimi successi sulla ruota sarda e su "Tutte"... e se fosse uscito anche il 76 oggi il Banco si sarebbe ritrovato a piangere lacrime amarissime.
Il numero più in ritardo della serata è stato il 37, vice capolista della Nazionale, con 63 turni di assenza; ottimo l'ambo vertibile 37-73, visto che proprio sulla Nazionale i vertibili avevano di gran lunga il ritardo più alto (89 estrazioni) e che l'ambo in questione era proprio il più in ritardo dei 28 vertibili, con un ritardo specifico di 1.808 turni! Da evidenziare l'ambo 73-89, formato dal 3° e 4° ritardatario di Palermo, rispettivamente tornati dopo 58 e 56 concorsi di assenza.
Altra serata ricca di numeretti: Cagliari, come ricordato, ha sfornato l'ambo 4-90, Firenze il 4 e 8 e soprattutto Milano quell'1-7 che mancava addirittura dal 3 maggio 1997, pari a 2.797 estrazioni. Insomma, 76 a parte, è stata una gran bella estrazione. Il super centenario nei tre concorsi della scorsa settimana non si è visto su nessuna ruota: speriamo che recuperi nella prossima, centrando anche le due ruote migliori, cioè Firenze e soprattutto Cagliari. Ora all'appello manca solo lui...

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati