Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Beffa: il 66 è finito a Bari. Spettacolare la Nazionale: 52 e ambi vergini 52-56 e 56-70!

I centenari stanno "girando" al Sud, ma continuano a sbagliare ruota: giovedì il 21 era finito su Palermo anziché Bari; sabato "l'errore" è stato ancora più importante, perché il 66 - centenario top di Napoli - è uscito sulla ruota del 21, cioè Bari. E a completare l'opera ci si è messo anche il 3, secondo centenario di Napoli, sceso troppo al Sud, vale a dire su Palermo.
E pensare che Napoli ha regalato un terno della "Sessantina", 60-65-69, di cui fa parte l'ambo radicale 60-69, importantissimo perché proprio la quartina 6-60-66-69 era in assoluto la "radicale" più in ritardo su ruota per ambo, con 368 turni di assenza; se fosse uscito il 66 anziché il 65 la ruota partenopea sarebbe stata letteralmemte sbancata!
L'evento statistico più importante, però, è arrivato dalla ruota Nazionale: giovedì aveva sfornato il suo capolista 37, il cui posto era stato preso dal 52, con 73 estrazioni di ritardo... e il 52 è uscito "a colpo", per giunta in 4" posizione, dove l'assenza specifica era di 221 turni. Straordinario l'ambo secco 52-56 perché era l'unico ambo ancora mai uscito sulla Nazionale con il 52 capogioco! Il cosidetto ambo "vergine", così come lo era il 56-70 che a sua volta è uscito per la prima volta sulla ruota tricolore: spettacolare!
Tornando a Bari, il 66 si è abbinato ad un altro gemello, il 77, e al suo simmetrico 36. Il 3, oltre che su Palermo, è uscito anche su Torino, con l'ambo consecutivo di numeretti 2-3. Anche Cagliari ha regalato un ambo di numeretti consecutivi, cioè 1-2. E Genova, con la quartina sincrona più in alto sul tabellone analitico, ha regalato l'ambo 34-39.
Purtroppo i due numeri più giocati, 21 e 90, non sono usciti su nessuna ruota (così come il 44, secondo centenario di Bari), ma si può dire che anche la seconda estrazione di marzo - come la prima - non è stata affatto male...

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati