Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Roma regala il ritardatario 45, mentre il 30 si concede un'uscita simmetrica a Bari-Venezia

Dopo Palermo è toccato a Roma sfornare il suo numero più in ritardo: sabato è uscito il 45, che mancava da 83 estrazioni e che da appena un'estrazione aveva conquistato la vetta della ruota capitolina, dopo l'uscita del 66 centenario. Da segnalare anche il 50, che era il vice capolista su Cagliari, con 69 turni di assenza e di cui parleremo dopo, in quanto protagonista di un ambo straordinario.E il 30? Ancora una forte delusione, perché uscito su due ruote, dimenticandosi di Milano, a cui ha preferito le ruote simmetriche di Bari e Venezia, su cui aveva un ritardo di appena, rispettivamente, 14 e 15 estrazioni. Milano, invece, ha continuato ad accogliere l'ex centenario 17, sortito per la quarta volta nelle ultime 10 estrazioni; sabato proprio il 17, insieme al 68, hanno fatto rispuntare un ambo che mancava addirittura da 2.894 turni, vale a dire dal 18 maggio 1991!Ma se parliamo di ambi, il grande evento della serata è stato il ritorno del 31-50: si tratta dell'ambo che in assoluto mancava da più tempo su "Tutte" (363 estrazioni) e la ruota su cui è uscito - Cagliari - era proprio quella su cui faceva registrare il massimo ritardo, cioè 1.073 estrazioni. Un vero ambo statisticamente perfetto! Non ci sono stati ambi ripetuti su due ruote, mentre su Palermo il 34-66 è uscito per la seconda volta di fila.
Delusione 90, sparito dappertutto, mentre gli altri centenari si sono sparpagliati su ruote "sbagliate": il 53 è caduto su Firenze, il 22 è finito invece sulla Nazionale, mentre il 43 di Cagliari è atterrato su Milano e Venezia, ruota su cui si è quindi concretizzato l'ambo 30-43, formato dal più vecchio e dal più giovane dei centenari. Magra consolazione, nella serata in cui il 30 meneghino ha superato le 180 estrazioni di assenza ed il 53 Nazionale è arrivato a 164 turni... un'enormità!
 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati