Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it

Il ritardo di posizione non lascia dubbi: è in arrivo uno dei due centenari. Ecco perché...

Abbiamo spiegato spesso in questo spazio cosa sia il ritardo di posizione, quello che si inizia a contare da quando uno o più numeri hanno conquistato la o le prime posizione della classifica generale. Vediamo la statistica del momento cosa dice. Il 21 di Bari manca da 179 estrazioni ed è il numero più in ritardo al Lotto da 55 estrazioni, cioè dal 14 gennaio scorso, quando prese il posto del famigerato 53 Nazionale, uscito dopo 257 concorsi. 55 estrazioni sono quindi il ritardo di posizione del capolista, ma il ritardo di posizione si può calcolare anche sulla coppia di ritardatari, cioè i primi due numeri in classifica. In questo caso la domanda è: da quanto tempo la coppia 21 di Bari - 66 di Napoli occupa le prime due posizioni in classifica? La risposta è 50 estrazioni.
E qui il discorso si fa importantissimo. Fino a qualche mese fa, in circa un secolo di Lotto, il ritardo di posizione dei primi due ritardatari non aveva mai superato le 36 estrazioni. Un record che è stato battuto molto di recente, precisamente dalla coppia 53 Nazionale-75 Firenze, che è rimasta in vetta per ben 45 estrazioni, con ritardo di posizione azzeratosi il 27 ottobre 2016, grazie all'uscita del 75 toscano, dopo 149 turni di assenza.
Il ritardo di posizione attuale della coppia capolista 21 Bari-66 Napoli ha quindi clamorosamente superato quel record che era durato per tanti anni e che di recente nel giro di pochi mesi si è incrementato addirittura per due volte consecutive!
E' evidentissimo che siamo in una fase di "allarme rosso", il che significa che a breve molto probabilmente uscirà almeno uno tra il  21 di Bari e il 66 di Napoli... perché anche alle anomalie statistiche ci deve essere un limite! E quello in questione è stato superato...


 

 

 
Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati