Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 762 record
Pagina
1
 
01/12/2020
Dicembre è partito alla grande:
uscito il 18 centenario di Genova!

Cambio di mese, cambio di rotta del Lotto, sul fronte dei ritadatari: Dicembre è iniziato regalando addirittura il centenario più importante dei sei in lista, ossia il 18 di Genova, sortito dopo 125 estrazioni! Ottima anche la sortita in 5" posizione, dove il 18 mancava da addirittura 246 estrazioni, mentre meno brillanti - ed è un peccato - sono stati gli altri numeri usciti, tutti con ritardi inferiori alle 10 estrazioni e con l'ambo 46-56 che sempre su Genova era uscito anche il martedì precedente. Non male, però, l'ambo vertibile 47-74.
C'è stato anche il primo 90 del mese: lo ha dato Milano, a distanza di circa un mese dalla sortita precedente. In questo caso l'abbinamento migliore è stato il numeretto 5, ma anche il 53 che mancava da 69 turni; la nota stonata di Milano ha riguardato invece l'ambo 23-54 che era uscito anche sabato scorso...
Dei centenari è uscito solo il 18: gli altri cinque, ossia 2 Cagliari, 37 e 36 Napoli, 14 Nazionale e 87 Roma non si sono visti su nessuna delle undici ruote! Pochi anche i numeretti, anche se l'1 - numero del giorno di estrazione - è uscito su tre ruote, sfornando l'ennesimo "caso rarissimo" del Lotto degli ultimi tempi: la ripetizione del terno 1-65-85 su due ruote, ossia Bari e Firenze! Non ci sono stati ambi di somma 90 e neppure ambi bicentenari, per cui possiamo chiudere con la prima combinazione del Simbolotto di dicembre, mese legato alle giocate fatte sulla ruota di Venezia: 11 (Topi) - 14 (Baule) - 3 (Gatta) - 17 (Sfortuna) - 20 (Festa).
Si sono quindi sbloccati nel modo migliore i centenari: ora la storia dovrebbe proseguire...









 
28/11/2020
Venezia 90-36-57: lo stesso terno
già uscito il 12 novembre scorso!

Venezia ha ospitato il 90, per la seconda volta nel mese di novembre. Nella precedente, nel concorso del 12 novembre, uscì insieme a quello che era il centenario della ruota lagunare, ossia il 57. E a loro si accompagnò anche il 36, per un ambo in figura 9. Ebbene, lo stesso terno si è clamorosamente ripetuto, sempre su Venezia, a distanza di appena 6 estrazioni. Con il 57, ex centenario, che continua a recuperare, essendo uscito per la seconda estrazione di fila.
Vogliamo parlare di centenari? Ok, ma anche qui siamo al limite dell'incredibile. Ce ne sono sei in ballo, molti dei quali sortiti "fuori ruota"... ma volete sapere quale numero è uscito? Il 50 di Genova, che era il primo dei non centenari, con 98 turni di assenza! È arrivato anche un capolista, il 59 di Torino, che mancava da 65 estrazioni ed era proprio il più "giovane" dei capilista di ruota.
Il grande evento statistico della serata, anche se nascosto, si è verificato su Genova: l'ambo 30-34 era in assoluto il più in ritardo sulla ruota ligure, con 3.804 estrazioni di ritardo (mancava dal 6 dicembre 1986!).
Parlavamo di centenari "fuori ruota", con il 2 di Cagliari che è andato proprio a Genova, dove aveva appena 8 turni di assenza; la Nazionale ne ha ospitati due di centenari "non suoi", ossia l'87 (di Roma) e il 36 (di Napoli), che è uscito come detto anche su Venezia. Il 14 (centenario della Nazionale) è invece andato a Cagliari e Milano. Un balletto davvero antipatico e inconcludente.










 
26/11/2020
Il 90 è uscito di nuovo su Napoli!
Che ora ha anche due centenari...

Napoli ha provato a salvare la serata del Lotto. Non sono usciti i giocatissimi numeri di Maradona, ma è uscito il 90, che a Napoli si era già visto molto di recente, precisamente il 14 novembre scorso. Un 90 arrivato con due numeretti, il 3 e il 4, che potrebbero aver premiato qualche giocata cabalistica. Ottimo l'ambo 90-4 che sulla ruota partenopea mancava da 2.242 concorsi, ossia dal 17 giugno 2006. Da notare che su Napoli sta recuperando forte in frequenza l'ex centenario 24, sortito per la seconda volta nelle ultime tre estrazioni.
Per il resto, il buio assoluto, con ennesima "stortura" statistica clamorosa sui ritardatari: sabato e martedì scorso era uscito solo un numero dei primi 48 in classifica; ebbene, oggi è andata addirittura peggio perché basta guardare il tabellone analitico per accorgersi che è uscito solo un numero dei primi 77 ritardatari!!! Si tratta del 46, vice capolista di Palermo, tornato dopo 65 estrazioni e non certo un numero giocatissimo.
Dulcis in fundo, il discorso centenari: dei cinque numeri in ballo (18, 2, 37, 14 e 87) non ne è uscito nemmeno uno, su tutte e 11 le ruote! E i centenari ora sono diventati sei, con l'arrivo del 36 di Napoli!
Non è finita: non si può non notare che su Cagliari l'ambo 67-78 si è ripetuto a distanza di pochi giorni (era uscito sabato) addirittura nelle stesse identiche posizioni, 1" e 5"! Così come fa effetto trovare sempre su Cagliari, la ruota su cui è più atteso il 90, l'unico ambo di somma 90 del quadro estrazionale, cioè 27-63, in figura 9.
Chiudiamo con la combinazione del Simbolotto valido a novembre sulle giocate fatte su Torino: 43 (Funghi) - 27 (Scala) - 16 (Naso) - 11 (Topi) - 40 (Quadro). Non c'è altro da aggiungere, se non che sabato c'è l'ultima estrazione di novembre, un mese in cui si è vinto pochissimo...









 
24/11/2020
Il 18 ormai esce sempre a Venezia!
Su Genova invece ci è andato il 90

Sta diventando "inquietante" la carenza di numeri ritardatari che (non) escono al Lotto. E non ci riferiamo soltanto ai 5 centenari o ai capilista di ruota, ma in generale ai numeri più in ritardo su tutto il tabellone analitico. Sabato scorso non era uscito neppure un numero dei primi 48 in classifica, oggi il numero più in alto tra i sorteggiati è stato un grigio 61 della Nazionale con 52 turni di ritardo, il che significa che anche oggi - clamorosamente - non è uscito nessuno dei primi 48 numeri in classifica, esattamente come sabato!
Intanto il 18, centenario di Genova, esce sempre su Venezia: lo ha fatto per la terza volta nelle ultime 4 estrazioni, con ambo in figura 18-45! Dove è andato invece il 90? Proprio a Genova, dove aveva un ritardo di appena 8 estrazioni e dove è arrivato insieme ad un ambo di somma 90, ossia il 21-69.
In tutto ciò, ripetizioni a go-go: il 45 e il 56 sono usciti su ben 4 ruote e ci sono stati ben 4 ambi ripetuti, ossia 45-56 su Bari-Milano, 56-69 su Bari-Genova, 21-56 su Genova-Milano e il gemello 22-66 su Firenze e Palermo!
Cagliari ha sfiorato il suo centenario 2 (uscito il 3...), ma non ci sono stati ambi di numeretti su ruota. Napoli ha tirato fuori l'unico ambo bimillenario, quel 7-56 che non si vedeva da 2.202 estrazioni (17 settembre 2006).
Infine, la combinazione del Simbolotto valido a novembre sulle giocate fatte su Torino: 7 (Vaso) - 26 (Elmo) - 35 (Uccello) - 45 (Rondine) - 40 (Quadro). Una brutta estrazione, purtroppo, come molte di quelle che hanno caratterizzato novembre, che a questo punto ha solo due estrazioni per provare a rifarsi...






 
21/11/2020
Da quando tutto è a Roma, il 90
non si è visto su nessuna ruota...

Da martedì scorso tutte le 11 ruote sono estratte a Roma; da martedì scorso il 90 non più uscito su nessuna ruota, proprio lui, il numero più giocato del momento. Ma, in generale, non stanno uscendo i ritardatari: non solo i centenari, ma anche quelli delle seconde linee. Stasera il numero più in ritardo sul tabellone è stato il 49 di Napoli, che mancava da appena 51 estrazioni. Vista da un'altra angolazione, significa anche che sul tabellone analitico non è uscito neppure un numero dei primi 48 ritardatari su ruota!
Ciò che sta sconcertando è poi la contemporanea assenza dei numeri "top" anche su tutte le ruote: oltre al 90, non si sono visti su nessuna ruota il 18 (centenario di Genova), il 37 (centenario di Napoli), il 14 (centenario Nazionale) e l'87 (centenario Roma)! L'unico centenario a sortire fuori ruota è stato il 2 di Cagliari, che è andato sulla validissima Venezia, dove mancava da 40 estrazioni, il secondo ritardo più alto per questo frequente numeretto.
Due sono stati gli ambi di somma 90: il 23-67 di Roma e il 6-84 della ruota Nazionale, che ha ospitato per la seconda volta di fila un ambo di tale gruppo, dopo l'8-82 di giovedì. Tra le formazioni sincrone sul tabellone analitico, da segnalare il 69 di Milano che ha sfaldato la quartina sincrona top. Il protagonista della serata è stato il 67 uscito su 4 ruote, ma senza ripetere alcun ambo su due ruote. La ruota su cui potrebbero arrivare le vincite maggiori è Bari, dove è uscito il numeretto 9, il 21 - numero del giorno di estrazione - il 60, simmetrico del 90, e il 47 cabalistico, con l'ambo 21-47 che in Puglia mancava da 2.228 estrazioni.



Trovati 762 record
Pagina
1