Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 836 record
Pagina
1
 
Categoria:L'Editoriale
31/03/2020
Tabaccherie: non si può giocare
più a nulla, tranne i Gratta e Vinci...

Dopo il Lotto e il Superenalotto, una nuova determinazione direttoriale ha stabilito che nelle tabaccherie aperte da oggi non si può più giocare a nessun gioco numerico. Dal precedente provvedimento, lo ricordiamo, erano rimasti esclusi 10eLotto, Million Day, Winforlife, Vincicasa e scommesse sportive, giochi che - vale la pena sottolinearlo - continueranno ad essere proposti online.
Nel provvedimento si legge che la decisione è finalizzata alla lotta contro il Covid-19; stupisce, però, che proprio il gioco che - insieme al 10eLotto - causa i veri assembramenti alle casse delle tabaccheria, oltre ad essere il gioco preferito degli anziani, sia stato "graziato": ai famigerati Gratta e Vinci, e solo a quelli, si può continuare a giocare!
Così come in tabaccheria si può andare per comprare le sigarette. Forse i fumatori e i giocatori di "grattini" sono immuni al Virus?


 
22/03/2020
Il Lotto ripartirà con il 22 di
Palermo a 184 estr. di ritardo!

Dopo l'estrazione di sabato 22 marzo, il Lotto si è fermato. È bene precisare subito che il blocco riguarda le estrazioni, che nel frattempo non verranno effettuate, neppure per il gioco on-line, per cui la situazione statistica del Lotto di fatto è "congelata" sino alla ripartenza.
E quando ripartirà l'attesa sarà subito grandissima, perché al momento della sospensione il 22 di Palermo ha raggiunto un ritardo elevatissimo: 184 estrazioni!
Si tratta del nuovo record della ruota di Palermo, ma anche di uno dei ritardi più alti nella ultrasecolare storia del Lotto. Ecco la lista dei numeri che sinora sono riusciti a superare quota 180...

 


 
Categoria:L'Editoriale
22/03/2020
Lotto sospeso per Coronavirus
fino a data da destinarsi

Neanche la seconda guerra mondiale era riuscito a fermarlo: saltò qualche estrazione di alcune ruote "minori" tra il 1943 e il 1944, ma il Lotto non si fermò. Il Coronavirus ce l'ha fatta: dal 22 marzo il Lotto è stato sospeso, così come il Superenalotto, il "Sivincetutto" e l'EuroJackpot. Lo ha stabilito una direttiva di Aams, con effetto immediato, valido anche per le giocate on-line.
Di fatto, quindi, le estrazioni del Lotto non si effettueranno e tutto verrà "congelato", in attesa della riapertura, che la direttiva non stabilisce, parlando di "sospensione di tali giochi per il perdurare dello stato di emergenza e sino a provvedimento di revoca". In pratica, sino a data da destinarsi.
Nel provvedimento di sospensione, però, non rientrano il "10eLotto" frequente (ogni 5 minuti), il "Million Day", il "Win for Life", oltre alla vendita dei "Gratta & Vinci". Il motivo di tale scelta sarebbe...


 
21/03/2020
Prima della sospensione del Lotto
il 90 ha vinto sulla ruota di Roma

L'ultima estrazione, prima della sospensione del Lotto a causa del Coronavirus, ha regalato il 90 capitolino: su Roma aveva un ritardo di appena 11 estrazioni, ma nelle statistiche del mese Roma era la ruota su cui mancava da più tempo (dal 2017 non usciva a marzo) ed era stato chiamato dalla doppia uscita di sabato scorso di due ambi di somma 90, ossia 20-70 e 34-56, sempre su Roma...
Tra gli abbinamenti, ottimo l'86, che faceva parte della terzina sincrona top di ruota con 36 estrazioni. Non male anche l'ambo vertibile 14-41. Ma straordinariamente in ritardo sono stati 3 ambi sortiti su Roma: il 90-86 mancava da 1.998 estrazioni, il 34-14 da 2.098 e il 34-86 addirittura da 2.995 estrazioni, cioè dal 12 dicembre 1998!
Purtroppo quando il Lotto ripartirà ci sarà ancora il super 22 di Palermo in vetta, arrivato a 184 estrazioni di ritardo e sabato sera assente su tutte le ruote, esattamente come il 38, centenario di Genova. Il 45 di Bari invece ha scelto Milano (dove aveva 30 estrazioni di ritardo), mentre l'83 centenario di Genova è uscito su Firenze.
Per i ritardatari è stata una serata negativa in generale, visto che il numero più in alto sul tabellone è stato un anonimo 21 di Bari, che mancava da 69 turni (con terno consecutivo in cadenza 21-31-41) e il secondo l'89, che sempre su Bari mancava da 54 turni ed era nella coppia sincrona. Palermo ha dato l'unico ambo di somma 90, con la coppia 12-78. Star della serata il 41, uscito su quattro ruote, con ambo vertibile 14-41 su Roma e ambo ripetuto 41-89 su Bari e Nazionale.
Infine, la combinazione vincente del Simbolotto legata alle giocate fatte su Firenze: 3 (Gatta) - 17 (Sfortuna) - 7 (Vaso) - 11 (Topi) - 45 (Rondine). E allora l'appuntamento con questa rubrica è a quando il Lotto ripartirà, a fine emergenza Coronavirus. Il sito, però, continueremo regolarmente ad aggiornarlo, con notizie, statistiche, novità e sorprese... per tenerci in allenamento e restare uniti, come sempre.





 
19/03/2020
Il 22 esce sempre sulla Nazionale
stavolta con ottimo terno 47-87-37

Su Palermo ora manca da 183 estrazioni! Nelle ultime 183 estrazioni sulla Nazionale è clamorosamente uscito ben 22 volte, di cui l'ultima stasera: stiamo parlando del super 22, sulla ruota tricolore assente da appena 3 estrazioni; un 22 che è uscito anche su Firenze, dove il ritardo era maggiore, ma sempre basso, di 13 estrazioni.
Torniamo però sulla Nazionale, perché al 22 si è unito un ottimo terno in cadenza: parliamo del 47, 87 e 37 che erano rispettivamente il 2°, 3° e 5° ritardatario della ruota tricolore. Non solo: l'87 faceva anche parte della coppia sincrona top di ruota, con 63 turni di assenza.
Si è sfaldata anche la coppia sincrona in assoluto più in alto sul tabellone analitico, grazie al 64 su Venezia uscito a quota 71 estrazioni. Da evidenziare sempre su Venezia l'uscita del 38, il centenario di Genova. Non male il 76 vice capolista di Roma (70 estrazioni) e il terno 86-89-27 di Milano, formato dal 3°, 4° e 5° ritardatario della ruota meneghina.
Il 90 stavolta ha dato buca (su Roma uscito l'89...), mentre su Genova è arrivato l'ambo 14-76 di "somma 90", insieme all'1 (laterale del 90). A Bari e Torino c'è stato addirittura un terno ripetuto: il 2-32-61 è uscito su entrambe le ruote.
Ecco infine la cinquina del Simbolotto, legato alle giocate fatte su Firenze: 37 (Piano) - 41 (Buffone) - 1 (Italia) - 13 (Rana) - 30 (Cacio). A sabato sera, sperando però che innanzitutto arrivino buone notizie - ben più importanti - dalle regioni che stanno soffrendo troppo per il Coronavirus.





Trovati 836 record
Pagina
1