Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 586 record
 
28/12/2015
Diciamolo pure: quella di lunedì è stata una schifezza di estrazione!
Doveva essere fatta sabato scorso, ma è stata rimandata per la festività di Santo Stefano; uno spostamento che non ha portato bene, perché i numeri usciti nell'estrazione di lunedì 28 sono stati quanto mai insignificanti, almeno dal punto di vista statistico. Cominciamo col dire che non è uscito nessuno dei numeri più in ritardo sulle singole ruote, così come non è uscito neppure un elemento con assenza superiore alle 50 estrazioni. Il numero più in ritardo della serata alla fine è risultato il 49 della Nazionale che mancava proprio da 49 turni, seguito dal 10 di Venezia, che invece non si vedeva da 46. Ma la delusione maggiore è arrivata dai centenari e dal 90: dei primi (che in totale sono cinque) l'87, il 41, il 30 e il 79 non si sono visti su nessuna ruota (!), mentre il solo 29 ha scelto Genova (anziché Palermo). Anche il 90, ancora una volta, non si è proprio presentato, su nessuna ruota... e siamo a quattro volte di fila, esattamente come ha fatto l'87.
Genova merita un commento particolare, innanzitutto perché ha regalato l'unico ambo bimillenario dell'estrazione, quel 32-89 che non si vedeva da 15 anni esatti, cioè dal 27 dicembre 2000, pari a 2.119 concorsi. Detto che l'ambo 32-89 è uscito anche su Roma, nelle stesse identiche posizioni di Genova, si deve aggiungere che sempre la rutoa ligure ha sfornato il terno 5-7-32, che era già uscito sempre su Genova appena 7 estrazioni fa, cioè il 9 dicembre scorso! Scherzi tipici dei numeri, sperando che nell'estrazione del martedì vada decisamente meglio...
 
24/12/2015
Milano sfalda la cadenza 7, mentre i centenari diventano cinque!
L'estrazione prenatalizia non ha regalato i numeri più attesi, ma non è stata neppure del tutto negativa. A mettersi in mostra ci ha pensato soprattutto Milano, con una cinquina (4-44-77-20-47) ricca di molti sfaldamenti statistici e cabalistici. Come si può notare, la ruota meneghina ha sfornato ben quattro numeri con la cifra del "4" e del 7", tra cui l'ambo radicale 4-44, l'ambo gemello 44-77 e soprattutto l'ambo in cadenza 47-77; proprio la cadenza 7 di Milano era quella che mancava da più tempo per ambo su ruota singola, con un'assenza di 67 estrazioni. Non solo: il 77 ed il 4 erano rispettivamente il 4° e 5° ritardatario della classifica lombarda, rispettivamente con 74 e 63 estrazioni di assenza. Il numero più in ritardo della serata, però, è stato il 34 di Palermo, che non si vedeva da 84 turni. Ed è uscito anche un capolista: il 20, pur con "soli" 59 turni di ritardo, era il top sulla ruota di Roma.
Assenza completa dei due numeri più giocati (87 e 90) e da notare l'uscita dell'ambo isotopo perfetto 53-38, sortito su Genova e Venezia in entrambi i casi nelle prime due posizioni. Nazionale fantastica, ancora una volta, con i suoi ambi "vergini": ne sono usciti altri due, il 44-75 e il 75-76, dei 59 (ora 57) che non si erano mai visti sulla ruota tricolore. E intanto i centenari sono diventati cinque: all'87 di Venezia (121 estr.), 41 e 30 Milano (114 e 105 estr.) e 79 Nazionale (105 estr.) da giovedì si è aggiunto il 29 di Palermo, che ha raggiunto quota 100. Una "cinquina" che probabilmente, entro fine anno, darà almeno uno dei suoi elementi.
 
22/12/2015
Il 25 mancava su Bari a dicembre dal 2004, cioè da 149 estrazioni!
La statistica del mese è quella che prende in considerazione solo le estrazioni effettuate in un determinato mese, anche ovviamente negli anni passati. Ebbene, martedì sera si è verificato il più grande evento che poteva accadere nella statistica di dicembre: il 25, in questo mese specifico, non usciva su Bari dalla bellezza di 149 estrazioni, precisamente dal 4 dicembre 2004, cioè più di 11 anni or sono! Dalla statistica attuale, invece, è arrivato poco e niente: il numero più in ritardo sul quadro estrazionale è stato il 70 di Genova, che mancava da 52 estrazioni (da evidenziare come il 70 sia uscito su 4 ruote). Al secondo posto della classifica della serata il 69 della Nazionale, con 49 turni, che però si è agganciato al 46 e al 21, formando addirittura un terno compreso nella top ten della ruota tricolore. L'ambo più in ritardo lo ha dato Bari, quel 65-71 che non si vedeva da 1.902 concorsi.
Note dolenti per i numeri più giocati e per i centenari: l'87 e il 90 non sono usciti su nessuna ruota, esattamente come il 30 (centenario di Milano), mentre il 79 (centenario sulla Nazionale) stavolta ha scelto Genova, formando un ambo radicale con il già ricordato 70. Una curiosità: considerando tutti i numeri dall'80 al 90, si è clamorosamente registrata una sola presenza su tutte le ruote, precisamente quella dell'83 su Bari! Chissà, magari nell'estrazione di giovedì - anticipata alle ore 18:30 - questa fascia di numeri "alti" si renderà protagonista di un bel recupero...
 
19/12/2015
La coppia è scoppiata: sulla ruota di Milano è uscito il centenario 71!
Sabato sera è stato stabilito il nuovo record di una coppia sincrona (cioè con lo stesso ritardo) capolista di ruota: è stato il 71 a far scoppiare, dopo 111 estrazioni, la coppia 41-71 che è stata capace di rimanere in vetta su Milano per ben 41 concorsi consecutivi (il cosidetto ritardo di posizione)! Un 71 che si è fatto accompagnare dal 14, il "vertibile" del 41, e soprattutto dal 19, con cui formava il suo ambo di somma 90. Tra le altre cose l'ambo 19-55 mancava sul comparto da 1.815 estrazioni.
Di ambi, ancora più importante, scriveremo tra poco, ma intanto dobbiamo dire che è uscito anche un altro capolista di ruota, il 61 di Firenze, che curiosamente aveva un'assenza proprio di 61 estrazioni. Importantissimo anche il 55 di Napoli, che mancava da 64 turni e faceva parte della seconda coppia sincrona più importante del tabellone analitico, alle spalle proprio della 41-71 di Milano. Ambo anche dalla hit-parade di Torino, con il 69 ed il 7 che occupavano rispettivamente la 4" e 7" posizione.
E veniamo agli ambi per dire che su Palermo il 79-88 non si vedeva dal 15 aprile 1985, pari a ben 2.612 estrazioni. La Nazionale, invece, ha dato un altro dei suoi ambi mai usciti: questa volta è toccato al 3-41... e adesso gli ambi "vergini" sulla ruota tricolore sono rimasti in 59. Chiudiamo evidenziando che i due numeri più giocati, l'87 e il 90, sabato sera non si sono fatti vedere su nessuna ruota: magari si sono risparmiati per la prossima!
 
17/12/2015
Continua la grande cavalcata del 90: 9 uscite in 8 estrazioni!
Lo avevamo scritto in tempi non sospetti: dopo un periodo di grave sottofrequenza, il 90 avrebbe sicuramente recuperato. E lo sta facendo alla grande: nelle 8 estrazioni fatte a dicembre è sempre uscito su almeno una ruota, per un totale di 9 sortite. Ma il bello è che nelle ultime 4 occasioni lo ha fatto proprio sulla ruota dove mancava da più tempo, vale a dire - nell'ordine - Napoli, Genova, Cagliari sino a Venezia, nell'ultimo concorso. Altro dato curiosissimi legato al 90 è che per la terza estrazione consecutiva si è ripetuto il super ambo simmetrico, il famoso 90-45.
I cinque centenari sono rimasti nell'urna, ma - beffardamente - su Milano è sortito il 47 che - con 87 estrazioni - era proprio il primo numero piazzato alle spalle dei tre centenari milanesi. Proprio il 47 è stato il numero più in ritardo della serata, seguito dal 59 di Bari che dopo 50 estrazioni ha sfaldato la coppia sincrona più in ritardo sul comparto pugliese. Proprio su Bari e Milano si è verificato un ambo perfettamente isotopo, il 44-76, uscito su entrambe le ruote nelle ultime due posizioni e nello stesso ordine di comparsa. Su Bari l'ambo 44-76 mancava da 2.277 turni, ma c'è stato anche un ambo "trimillenario": questa volta ci ha pensato Roma a sfornare un 16-72 che non si vedeva da 3.155 estrazioni (10 novembre 1984).

Trovati 586 record