Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 521 record
Pagina
3
 
26/03/2019
Il 90 si riprende la scena, su
Venezia e Palermo (con l'84)
Non è una regola certa, ma quei due ambi di somma 90 usciti nelle ultime due estrazioni su Palermo (32-58 sabato e 33-57 giovedì) erano molto "sospetti"... e infatti il 90 è arrivato proprio sulla ruota siciliana! Non solo: è uscito anche su Venezia, con due ottimi abbinamenti simmetrici. Ma andiamo per ordine, partendo col dire che sulle due ruote in questione il 90 aveva un ritardo bassissimo: quello siciliano mancava da 4 estrazioni, mentre quello lagunare da appena 3.
Le note positive, come dicevamo, sono arrivate dagli abbinamenti: su Palermo il 90 si è abbinato addirittura al ritardatario di turno, quell'84 che comandava la ruota siciliana da 69 estrazioni. Non male anche l'ambo in figura 90-63. Il 90 di Venezia invece ha brillato per due abbinamenti simmetrici: il 45, per l'ambo simmetrico per eccellenza 90-45, ed il 60, che fa parte della terzina simmetrica 30-60-90. Se non ci saranno molte vincite su ruota (per via del basso ritardo precedente), questo doppio 90 dovrebbe averne provocate tante almeno su "Tutte"...
Tornando ai ritardatari, da evidenziare il 27 vice capolista di Cagliari ed il 58 vice capolista della Nazionale, rispettivamente con 68 e 67 turni. Su Cagliari è tornato anche il 6 che era al 5° posto della classifica sarda, ma soprattutto rappresentava il numero che mancava da più tempo su "Tutte", ben 10 estrazioni.
Black-out dei centenari: 67, 42 e 41 non sono usciti su nessuna delle undici ruote. I numeri 16 e 61 sono usciti su tre ruote incrociandosi in ambo vertibile su Napoli. E allora, visto che porta bene, chiudiamo con gli ambi di somma 90: se ne contano due, il 44-46 di Milano ed il 16-74 di Napoli. Hai visto mai che...
 
23/03/2019
Tre dei recenti centenari...
sono usciti tutti, di nuovo!
80 di Genova, 11 di Venezia e 75 di Roma sono tre degli ultimi quattro centenari che hanno dominato la scena nell'ultimo mese: ebbene, sabato sono usciti di nuovo, tutti e tre insieme! L'80 di Genova e alla sua 3ª uscita nelle ultime 11 estrazioni, ancora più "concentrato" l'11 di Venezia, sortito 3 volte nelle ultime 6 estrazioni (tra cui le ultime due) mentre il 75 di Roma ci ha messo appena quattro giorni per dare il bis alla prima uscita centenaria di martedì scorso. E su Roma, con il 75, si è clamorosamente ripetuto il terno 5-11-75 che era per l'appunto uscito anche la volta precedente!
I centenari attuali, invece, hanno dato buca, con il 67 che è andato al sud, ma a Bari e non a Napoli. Il 42 di Roma ha invece scelto Nazionale e Torino, dove aveva ritardi molto contenuti, mentre il 41 non si è visto su nessuna ruota, così come - ed è più "grave" per i giocatori - il fatidico 90, che non è mai uscito nelle tre estrazioni della settimana.
Il numero più in ritardo della serata è stato il 5 di Milano, con assenza di 50 estrazioni, ma merita di essere evidenziata la ruota di Cagliari, che ha sfornato addirittura una quaterna con la sua hit-parade: il 10, 62, 64 e 17 erano infatti piazzati al 5°, 6° (62 e 64 a pari merito in coppia sincrona) e 10° posto della classifica sarda.
Ancora 80 da rimarcare perché è stato il protagonista del concorso, uscendo su 4 ruote, con ambo ripetuto 80-5 su Milano e Venezia; l'ambo 5-11 invece ha gemellato Roma a Venezia.
Non sono usciti ambi bimillenari, mentre l'unico di "somma 90" ha riguardato Palermo dove è arrivata la coppia 32-58. E ora tutti a vivere l'ultima settimana di marzo, andando a cercare il primo 90 di primavera...

 
21/03/2019
Brutta estrazione, senza 90 e 67
Bis dell'ex centenario 11 Venezia
Il Lotto non ha fatto sbocciare la sua primavera: quella che andiamo a commentare è stata un'estrazione negativa, con assenza totale dei numeri più gettonati. Il 90 non è uscito neanche questa volta su nessuna ruota, come aveva fatto anche martedì scorso. E non sono usciti neanche capilista di ruota e centenari, con il 67 e il 42 che a loro volta non si sono visti su nessuna ruota, mentre il 41 ha scelto Palermo, dove mancava da appena 10 concorsi.
C'è stato però un evento che ha riguardato gli ex centenari, precisamente l'ultimo uscito in ordine temporale: era l'11 di Venezia, sortito due martedì fa, pronto a dare il bis dopo appena tre estrazioni, per giunta con ottimi abbinamenti come l'altro gemello 22, il radicale 29 ed il 21, numero "del giorno". Il 21 è arrivato anche su Napoli, dove faceva parte della quartina sincrona in assoluto più in ritardo sul tabellone analitico. Il 21 di Napoli è uscito insieme al 20, il numero che mancava da più tempo su "Tutte" e che sul comparto partenopeo aveva un ritardo di 22 estrazioni.
In tutto ciò, il numero più in ritardo della serata è stato il 23, vice capolista di Cagliari, uscito dopo 72 turni. Da segnalare anche il numeretto 9 che su Firenze era assente da 58 estrazioni. Per la serie "scherzi del Lotto", su Torino è uscito di nuovo il terno 7-22-48 che era già uscito, sempre sulla ruota piemontese, il 28 febbraio scorso, appena 8 concorsi prima.
Chiudiamo con gli ambi di somma 90: questa volta se ne contano due, entrambi concretizzatisi in 1ª e 5ª posizione, vale a dire il 57-33 di Palermo e soprattutto il 78-12 della Nazionale. Soprattutto percé lo stesso ambo era uscito anche martedì scorso, sempre nelle stesse posizioni, ad elementi invertiti: chissà...
 
19/03/2019
Stavolta nessun 90, ma fuori
un centenario: il 75 di Roma!

Il regalo del Lotto per la festa del papà è stato un centenario. Uno dei due di Roma, precisamente il secondo in ordine di ritardo, quel 75 che mancava da 102 estrazioni. Uno sfaldamento più che prevedibile per via del ritardo di posizione che aveva la coppia capitolina: erano 56 estrazioni di fila che il 42 e il 75 occupavano le prime due posizioni, un livello elevatissimo, che doveva interrompersi... e lo ha fatto. Da evidenziare il terno in cadenza 75-5-65 anche perché l'ambo 5-75 mancava da 1.842 turni mentre il 5-65 da 1.765.
Stava per uscire anche il centenario top: su Napoli, infatti, è arrivato il 66 invece del 67. Il 42 non è atterrato a Roma ma su tre altre ruote, precisamente la Nazionale, dopo mancava da 37 estrazioni, Cagliari, dopo 27 turni, e Venezia su cui il ritardo era di appena 6 concorsi. Tornando ai ritardatari, su Venezia è uscito il 24 che era il vice capolista con 78 estrazioni di assenza; vice capolista di Palermo era anche il 60 tornato a distanza di 64 estrazioni.
Dopo la scorpacciata delle ultime settimane, il 90 questa volta si è concesso un turno di pausa, anche se sono usciti ben tre ambi di "somma 90": il 3-87 su Cagliari, il 27-63 su Venezia e il 12-78 sulla Nazionale. In particolare occhio a Cagliari, che ha dato un ambo di "somma 90" per la seconda volta di fila...
I dominatori della serata sono stati due "gemelli", l'11 ed il 44, sortiti ciascuno su ben quattro ruote e incrociandosi in ambo su quella di Torino. I numeretti hanno vinto su Genova, con l'ambo 1-8, mentre l'unico ambo bimillenario è stato il 66-70 di Torino arrivato dopo 2.613 concorsi (mancava dal 3 febbraio 2001). Appuntamento a giovedì prossimo, sempre qui, dalle ore 20... e ancora auguri a tutti i Papà del BussoLotto!


 
16/03/2019
Ancora lui, sempre lui... il 90
questa volta è uscito a Palermo

Dopo le quattro sortite su ruote del nord, il 90 è sceso al'estremo sud: Palermo la ruota dove si è fatto ospitare sabato, colmando un'assenza che durava da 15 estrazioni. Due gli abbinamenti interessanti: l'altro zerato 40 e soprattutto il 18, con cui il 90 costituisce un ottimo ambo in figura.
Per il resto, purtroppo, non è stata affatto una bella estrazione: i tre centenari 67, 42 e 75 non si sono visti su nessuna delle undici ruote! E intanto proprio i centenari sono diventati quattro, con l'arrivo del 41 di Firenze, che ha raggiunto il ritardo a tre cifre sulla ruota toscana per la prima volta nella storia del Lotto.
Napoli ha sfornato il numero più in ritardo della serata: si tratta dell'87 che mancava da 80 estrazioni ed occupava la 4ª posizione della classifica partenopea, che al 6° posto vedeva il 33, a sua volta sortito dopo 59 turni. Da segnalare anche il 12, vice capolista di Milano, e soprattutto il 2 della Nazionale perché faceva parte della terzina sincrona di gran lunga più in alto sul tabellone analitico, con 49 estrazioni di assenza. Nella top-ten della ruota Nazionale figurava anche il 62, tornato dopo 46 concorsi.
L'ambo più in ritardo è stato il 21-71 di Genova che ha azzerato un'assenza di 2.164 estrazioni (lo stesso ambo è uscito anche a Firenze). Da 2.008 concorsi mancava invece il 4-10 di Roma, ambo di numeri bassi in una serata che per il resto ha visto uscire pochissimi numeretti.
Col 90 abbiamo aperto e con gli ambi di "somma 90" chiudiamo: ne sono usciti ben tre, il 32-58 di Cagliari, il 3-87 di Napoli e il 28-62 della Nazionale. Che il prossimo 90 arrivi proprio su una di queste ruote?


Trovati 521 record
Pagina
3
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati