Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 521 record
Pagina
4
 
14/03/2019
90 in tour al nord: dopo Genova e
Torino, eccolo su Milano e Venezia

Il 90 questa settimana si è piazzato al nord: martedì era uscito su Genova e Torino, giovedì è arrivato sulle altre due ruote settentrionali, cioè Milano e Venezia. Due ruote su cui, oggettivamente, non era molto atteso, visto che su Milano aveva un ritardo di 4 estrazioni e su Venezia di 3; eppure le vincite non mancheranno, soprattutto per ragioni cabalistiche, grazie agli abbinamenti. Milano, in particolare, al 90 ha unito il 48, il 19 ed il 7 che sono sempre molto gettonati dagli amanti della "smorfia"; meno brillanti gli abbinamenti di Venezia, con l'ambo 90-28 che si è ripetuto su entrambe le ruote, ma con una importante differenza: su Milano era uscito anche la volta precedente, come detto appena 4 turni prima; su Venezia l'ambo in questione mancava invece da 1.380 estrazioni.
A proposito di ambi ne sono usciti ben tre "bimillenari": il 7-62 su Napoli non si vedeva da 2.154 estrazioni, il 63-72 di Firenze da 2.570 e il 74-78 di Torino addirittura da 2.744 turni, precisamente dal 27 ottobre 1999! Dovrebbe aver regalato tante vincite, sempre cabalistiche, anche Napoli, con quel terno 3-7-17 che profuma di giocate "popolari". Ottimo anche il terno radicale di Bari 4-44-49, non fosse altro perché la quartina radicale che su Bari aveva il maggior ritardo per ambo (122 turni) era proprio quella del "4".
E i ritardatari? Dopo i due centenari di martedì, questa è stata una pessima serata: non è uscito nessun capolista e i tre centenari (67 Napoli e 42-75 Roma) non si sono visti su nessuna delle undici ruote! Il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato l'89 della Nazionale, che mancava da "appena" 56 estrazioni ed occupava il 4° posto sulla ruota tricolore.
Insomma, 90 e ancora 90, il numero più giocato dagli italiani da sempre, che continua a meritarsi tanta fiducia...


 
12/03/2019
Serata memorabile! Usciti i due
centenari 11 Venezia e 34 Palermo

Stiamo per commentare una delle più belle estrazioni nella storia del Lotto, almeno a livello statistico. Si sono scatenati i centenari, ma anche il 90... e tanto altro! Andiamo per ordine, iniziando dalla notizia principale: martedì sono usciti i due centenari più in ritardo del momento, l'11 di Venezia che mancava da 124 estrazioni ed il 34 di Palermo assente da 118 turni!
Venezia, in particolar modo, ha regalato vincite importantissime: ne siamo certi perché siamo "parte in causa"... vi spieghiamo tutto! Il centenario top è uscito insieme al 34 (il centenario di Palermo), ma soprattutto insieme a due numeretti, il 2 ed il 3. Scusate l'intrusione nel commento, ma ancora una volta il nostro servizio telefonico non solo ha fatto vincere l'11 di Venezia a colpo, ma lo ha centrato anche in posizione esatta e soprattutto - di nuovo - proprio con l'ambo secco dei 4 suggeriti indicato come migliore in assoluto, il 90-2! Esattamente la stessa cosa che avevamo fatto sabato con l'82 di Firenze e l'ambo 82-67. Sembra incredibile, ma vi assicuriamo che è tutto verissimo e documentato... per cui permetteteci di scriverlo con grande orgoglio.
Torniamo al commento: la 3ª posizione era proprio quella in cui l'11 mancava da più tempo (376 estrazioni!), mentre la 5ª posizione in cui è uscito il 34 di Palermo era in ritardo da 128 estrazioni. Palermo, però, ha dato l'ambo 34-80 che era il terzo in assoluto più in ritardo con il centenario, registrando 1.680 turni di assenza.
Non ci sono stati solo i centenari: anche il 90 ha fatto la sua signora parte, uscendo su Genova e soprattutto su Torino, la ruota su cui mancava da più tempo, 33 estrazioni. Non bellissimi gli abbinamenti su Genova, ma più che interessanti quelli della ruota di Torino, dove il 90 si è presentato insieme al suo simmetrico 30, per un ambo che mancava da 1.312 estrazioni.


 
09/03/2019
Il grande bis degli ex centenari:
usciti 82 Firenze e 80 Genova!

Ci permettete di dire: l'avevamo detto? Proprio nei giorni scorsi le nostre pagine del mediavideo erano dedicate all'ormai inevitabile bis dell'ex centenario 82 di Firenze: era uscito il 4 dicembre, quando mancava da 198 estrazioni; poi era sparito. Il bis è arrivato dopo 40 estrazioni, quando Firenze era di nuovo diventata la ruota su cui l'82 mancava da più tempo e dove faceva parte della coppia sincrona top. Permetteteci (lo facciamo solo in caso eccezionali come questo...) di evidenziare l'ambo 82-67, perché lo abbiamo suggerito venerdì e sabato sui nostri servizi telefonici e quindi lo abbiamo vinto a colpo!
Sabato è uscito anche l'altro centenario big che non aveva concesso il bis: parliamo dell'80 di Genova, che però il recupero lo ha iniziato prestissimo; lo sfaldamento centenario dell'80 era avvenuto giovedì 28 febbraio, appena 4 turni addietro; sabato c'è stato il bis, ancora una volta in 2" posizione.
Ha dato il bis anche un altro numero che era diventato quasi centenario, 14 estrazioni fa: parliamo del 41 di Bari da menzionare perché doveva recuperare, ma soprattutto perché si è abbinato all'11 (il centenario di Palermo) simmetrico del 41, per un altro ambo fortissimo.





 
07/03/2019
L'11 è andato di nuovo a Roma
e stavolta il 90 non si è visto...

Il 90 si è fermato: dopo la tripla uscita di martedì scorso, stavolta si è concesso un riposo totale, non essendo arrivato su nessuna ruota, anche se su Napoli c'è di nuovo da segnalare un ambo di somma 90, ossia il 37-53, oltre alla sortita del 9...
Anche sul fronte dei centenari non è che sia andata meglio: l'11, il centenario top del momento, è uscito per la seconda volta consecutiva su Roma, ruota dove centenario è il 42, che invece è andato un gradino di troppo sopra, ossia a Palermo. Gli altri due centenari, il 34 e il 67, hanno fatto invece come il 90 e non sono usciti su nessuna ruota.
I capilista, al contrario, si sono fatti rispettare: ne sono usciti due, il 54 di Genova che mancava da 86 estrazioni ed il 59 che guidava Torino con 85 turni. In tutto ciò, però, il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato il 49, terzo di Roma, tornato dopo ben 92 turni di assenza. Non male anche il 64 vice capolista di Palermo che ha azzerato un ritardo di 77 turni.
L'ambo più in ritardo lo ha dato Cagliari, dove il 21-59 si è rivisto a distanza di 2.668 estrazioni, con assenza che perdurava sulla ruota sarda dall'8 luglio 2000.
Pochissimi numeretti (solo 2 su 55 numeri estratti) e poco altro da segnalare, come il recupero dell'ex centenario 50 di Torino, uscito per la seconda volta in poche estrazioni dopo lo sfaldamento del ritardo a tre zeri. Sempre su Torino, doppio ambo radicale 50-59 e 60-69. Tutto qui... d'altro canto non si possono avere tre 90 ad estrazione!



 
05/03/2019
Un martedì grasso grasso... di 90
Uscito a Firenze, Napoli e Venezia!

Nel 2019 sta facendo faville: stiamo parlando del 90, ancora una volta super protagonista con la sortita su tre ruote. Un martedì grasso in cui il numero "da paura" è uscito su Firenze, Napoli e Venezia; sulla ruota toscana mancava da appena 3 estrazioni, su Napoli era uscito giovedì scorso mentre su Venezia l'assenza era di 10 turni.
Ruote con bassi ritardi, non le più attese, quindi, ma con ottimi abbinamenti. In particolare Venezia ha dato gli ambi 90-8 e 90-19 che potrebbero anche aver generato un grande terno secco! Su Firenze e su Napoli il migliore abbinamento è stato uno "zerato", precisamente il 90-10 sulla ruota toscana ed il 90-70 su quella partenopea.
Sul fronte dei ritardatari, invece, quella di martedì è stata un'estrazione a dir poco disastrosa: basti pensare che il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato l'85 di Cagliari che mancava da appena 37 estrazioni, per un caso davvero limite, più unico che raro. Sempre sul tabellone analitico da evidenziare lo sfaldamento della quartina sincrona top, con l'uscita del 55 di Napoli che ne faceva parte con 27 turni di assenza. Si è sfaldata anche la cinquina sincrona top, con il 58 di Palermo dopo 18 estrazioni.
Capitolo centenari: l'11 di Venezia è uscito su Roma, dove aveva 17 estrazioni di assenza; il 34 di Palermo è andato a Milano, dove era già sortito giovedì scorso,mentre il 42 di Roma e il 67 di Napoli non si sono visti su nessuna ruota.
Insomma, se non ci avesse pensato ancora una volta il 90 a salvare la serata, sarebbe stato un carnevale tutt'altro che divertente. E invece...


Trovati 521 record
Pagina
4
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati