Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 905 record
 
07/10/2021
Venezia: nelle prime tre posizioni
ecco il terno 1-5-10, di somma 16!
Venezia continua a mettersi in evidenza. Stavolta non per le continue sortite del 90, bensì per un terno particolarissimo uscito nelle prime tre posizioni: 5-10-1. Balza subito agli occhi che si tratta di un terno di somma 16, ossia proprio del numero centenario che sulla ruota lagunare ora manca da 128 estrazioni! E quel terno lì potrebbe essere un vero evento-spia di un prossimo sfaldamento del 16...
Restando su Venezia, va detto che il 5 e il 10 erano rispettivamente il 3° e 5° ritardatario lagunare con 59 e 45 estrazioni; statisticamente va ricordato che il 5 era stato centenario nel 2021 ed era uscito pochissime volte, per cui propendeva per il recupero.
Il 90 questa sera non è uscito su nessuna delle 11 ruote; Torino - una ruota dove è molto atteso - ha dato il suo laterale, numeretto 1, con terno "pari" della Settantina formato da 74-76-78.  La Nazionale è andata vicinissima al suo centenario 79: è uscito il 78, con ambo in decina 78-75. Genova ha ospitato - fuori ruota - due centenari, ossia il 40 di Bari e il 79 della Nazionale, che sul comparto ligure avevano ritardi molto bassi. Il 57 - centenario di Venezia - ha seguito le orme del 16 e del 90 e non è uscito su nessuna ruota.
Il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato il 48 di Genova, che mancava da 75 estrazioni, seguito dal 76 di Torino, che aveva un turno in meno di assenza. Ma anche stasera non sono arrivati capilista di ruota o ritardatari di spicco. Bari ha sfornato l'unico ambo di somma 90, con la coppia 24-66.
Chiudiamo con la terza combinazione vincente del Simbolotto abbinato ad ottobre alla ruota di Roma: 28 (Ombrello) - 32 (Disco) - 30 (Cacio) - 20 (Festa) - 26 (Elmo). A sabato sera, sperando che Venezia questa volta faccia parlare di sé, ma perché avrà centrato almeno uno dei suoi due centenari...

 
04/10/2021
90 irritante: terza uscita su
Venezia nelle ultime 5 estrazioni!
Mentre tutti lo aspettano su Milano (dove è centenario) o su Torino, il 90 continua maldestramente ad uscire su un'altra ruota del nord: parliamo di Venezia, dove stasera ha collezionato la sua terza apparizione nelle ultime 5 estrazioni! Tra gli ambi spicca ancora il consecutivo 89-90 che si era già visto su Firenze il 21 settembre, mentre gli altri abbinamenti non sono stati granché.
Una vera beffa considerato che il 90 continua ad uscire proprio sulla ruota del centenario 16, che stasera invece di Venezia ha scelto la simmetrica Bari, dove aveva un ritardo di appena 11 estrazioni. Ma sono usciti fuori ruota anche gli altri centenari: il 40 ad esempio è andato di nuovo a Firenze, dove era già uscito giovedì scorso; il 79 ha scelto Roma (la ruota "cugina" della Nazionale) sebbene lì avesse un ritardo di appena 3 estrazioni, mentre il 57 è stato l'unico a non essere uscito su nessuna ruota.
E purtroppo si è ripetuto anche l'andazzo dei pochissimi ritardatari usciti in generale: il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato il 71 di Firenze, vice capolista toscano con 87 turni e 8° nella classifica generale. Poi il vuoto... fino al 46 di Bari che mancava da 44 turni, il che significa che stasera è uscito appena un numero dei primi 75 ritardatari in classfica su singola ruota!
Altre "stranezze": terza uscita consecutiva del 5 sulla ruota di Firenze, con l'ambo 5-40 che era già arrivato anche una settimana fa. E ancora, un solo ambo di somma 90, il 34-56 di Palermo che era uscito "tale e quale", sempre sulla ruota siciliana, appena giovedì scorso! E a proposito di 90, non si può non notare che su Milano e Torino - le ruote più attese - sia uscito un ambo della stessa figura del 90, ossia il 54-81 su Milano e il 45-18 su Torino, nelle stesse posizioni (1ª e 5ª) e formati da numeri vertibili tra loro (54-45 in 1ª posizione e 81-18 in 5ª posizione).

 
02/10/2021
Ottobre parte con un centenario:
87 di Roma, il più giovane dei sei!
Lo sprint dei 6 centenari lo ha vinto il "più giovane": il primo ad uscire infatti è stato proprio l'87 di Roma, che mancava da 102 estrazioni. Un centenario che però statisticamente era molto importante: già a gennaio era arrivato a 126 estrazioni ed era uscito solo 2 volte in 240 estrazioni! Ottimo l'ambo vertibile 87-78, ma anche l'87-21, che il nostro servizio telefonico ha centrato al 1° colpo, addirittura suggerendolo a ruota unica!
L'87 è uscito anche su Bari, che era l'ottima ruota di riserva con 54 turni di ritardo e dove occupava la 3" posizione nella classifica dei ritardatari; sempre la 3" posizione su Firenze era occupata dal 57 (centenario di Venezia) che in Toscana mancava da ben 63 estrazioni; lo stesso ritardo lo aveva anche il 39 della Nazionale ed anche su questa ruota valeva la terza posizione in classifica, come si può notare dal nostro tabellone analitico.
A proposito di Nazionale, per la seconda volta nelle ultime tre estrazioni è uscito il 16, anche questa volta come ultimo estratto, come martedì scorso. Buono l'ambo consecutivo 16-15, ma c'è da dire che il 16 sulle dieci ruote classiche non si è visto nelle ultime 4 estrazioni.
Proprio il 90 ha rappresentato la massima delusione perché non è uscito su nessuna ruota.
Chiudiamo con la prima combinazione vincente del Simbolotto abbinato ad ottobre alla ruota di Roma: 3 (Gatta) - 27 (Scala) - 7 (Vaso) - 32 (Disco) - 29 (Diamante). Ottobre resta un mese di fuoco: ci sono ancora 5 centenari da sfidare... e il 90 di Milano e Torino da vincere quanto prima!

 
30/09/2021
Beffardo 90, per la seconda volta
di fila su Napoli. E nessun 16...
Il 90 nelle ultime tre estrazioni è uscito 4 volte, ma tutte concentrate su due ruote: sabato e martedì erano uscito consecutivamente su Venezia; martedì e stasera è uscito per due volte di fila sulla ruota di Napoli! Tutto ciò mentre il 90 di Milano ha raggiunto 110 estrazioni di assenza ed è giocatissimo. Ma tant'è: questo 90 ha deciso di farsi desiderare... e di fare i dispetti!
Non sono arrivati i capilista di ruota, ma sono usciti due vice capilista, di cui uno importantissimo: il primo numero alle spalle dei 6 centenari era il 20 di Bari, con 95 estrazioni di ritardo, ed è uscito stasera, così come è arrivato il vice del 90 di Milano, quel 51 che mancava sulla ruota meneghina da 84 estrazioni.
Da rimarcare come il 23 e il 38 fossero il 3° e il 4° ritardatario di Cagliari e che il 5 e 50 facessero parte dei primi cinque ritardatari della ruota Nazionale. Tre dei sei numeri centenari, il 16, il 57 e il 79 non sono usciti su nessuna ruota, mentre l'87 (di Roma) è andato a Cagliari, dove il ritardo era buono, di 27 turni. Detto del 90 andato a Napoli, il vero protagonista della serata è stato il 40, che ha scansato la centenaria Bari, ma è uscito su ben 4 ruote, ossia Firenze, Genova, Palermo e Nazionale, con ambo ripetuto 5-40 su Firenze e Nazionale e ottimo terno "zerato al raddoppio" 10-20-40 sulla ruota di Genova. Proprio il 10 di Genova faceva parte della quartina sincrona top sul tabellone analitico, con 30 turni di ritardo.
La Nazionale ha sfornato addirittura due ambi di somma 90, lo zerato 40-50 e il 32-58; ambi somma 90 anche su Firenze (43-47) e Palermo (34-56). Chiudiamo con l'ultima combinazione vincente del Simbolotto abbinato a settembre alla ruota di Palermo: 21 (Lupo) - 25 (Natale) - 38 (Pigna) - 44 (Prigione) - 15(Ragazzo). L'ottobre del Lotto partirà sabato 2 e la ruota abbinata al Simbolotto sarà quella di Roma, dove comanda l'87, il più giovane dei centenari...

 
28/09/2021
Ottimo il 16 sulla ruota Nazionale
90 ancora su Venezia (e Napoli)
Nessun capolista di ruota, ma stasera qualcosa di interessante è successo. Balza subito agli occhi la seconda uscita consecutiva del 90 sulla ruota di Venezia: non bellissimi gli abbinamenti neppure stavolta, ad eccezione dell'ambo zerato 90-70. Il 90 però è uscito anche su Napoli, a distanza di 14 estrazioni: in questo caso va evidenziata la ripetizione dell'ambo 90-39 che per l'appunto era uscito sulla ruota partenopea anche 14 estrazioni or sono.
Il 16 centenario di Venezia non è arrivato, però stavolta è uscito sulla ruota alternativa: sulla Nazionale, infatti, era molto seguito perché mancava da ben 69 estrazioni (non a caso i nostri servizi telefonici lo avevano suggerito con l'ambo secco 16-64!).
Statisticamente parlando l'evento più importante si è verificato su Firenze: la base di partenza era il 14, che presentava ritardo identico (isocrono) su Firenze e Genova, pari a ben 77 estrazioni. Ebbene, il 14 di Firenze è uscito, è stato il numero più in ritardo della serata e in più si è abbinato al 24, famoso ex centenario che ancora non aveva dato il bis, per un altro ambo secco 14-24 che avevamo suggerito nelle nostre previsioni degli "899"! Da notare anche l'ambo vertibile 14-41 e il fatto che tutti e cinque i numeri sorteggiati su Firenze avevano almeno un numero in "cifra" 4!
Degli altri centenari è uscito solo il 57, su Genova, dove aveva un ottimo ritardo di 40 turni, mentre gli altri tre (79, 40 e 87) non si sono visti su nessuna ruota.
Molte vincite dovrebbero arrivare, per motivi cabalistici, dalla ruota di Bari, dove quella quaterna di numeri "bassi" 5-10-11-19 potrebbe aver innescato molte bollette vincenti. Tre gli ambi di somma 90...

Trovati 905 record