Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 924 record
 
11/11/2021
Venezia a un passo dal 16 (col 15)
Su Milano uscito il 31, vice del 90
La storia dei centenari che sbagliano ruota al nord si è ripetuta, ma ne parliamo dopo, perché qualcosa di importante a livello di ritardatari stasera è successo. Ci riferiamo all'uscita del 31 di Milano, che - con 97 estrazioni di assenza - era il vice dell'attesissimo 90 meneghino. E, clamoroso, il 31 è uscito addirittura con un terno consecutivo (31-32-33) e una quaterna in decina (31-32-33-36)!
Al traguardo anche il 69 di Napoli, dopo 83 estrazioni, numero che era alle spalle della coppia sincrona 8-23 che guida ancora la ruota partenopea. E usciti due capilista di ruota, benché molto "giovani": il 62 di Palermo, dpo 73 estrazioni, ed ancora il capolista della Nazionale, quel 54 che aveva appena preso il posto del 21, sortito nell'estrazione precedente.
Che peccato su Venezia! Lì è uscito il 15, il numero precedente rispetto al 16 ultra centenario, ora a 143 turni di assenza. Peccato anche perché l'ambo 16-8 avrebbe sicuramente sbancato...
Il 90 invece stasera non si è visto su nessuna ruota, mentre due sono stati gli ambi di somma 90, ossia il 27-63 su Cagliari e il 19-71 su Firenze, facendo notare che è la terza volta nelle ultime 4 estrazioni che la ruota toscana sforna un ambo di somma 90.
 
09/11/2021
La storia si ripete: 16... su Milano!
E terza uscita di fila del 26 Firenze
Centenari che "sbagliano ruota" nella sede di estrazioni del nord: la storia si è ripetuta anche stasera, nella maniera più beffarda possibile. Dopo le tante uscite del 90 su Venezia, Milano ha reso il favore: il 16 - super centenario di Venezia - è andato proprio sulla ruota meneghina, quella del giocatissimo 90, che stasera invece non si è visto su nessuna delle 11 ruote.
Ma c'è un caso ancora più clamoroso da segnalare: fino a giovedì scorso il 26 di Firenze era uno dei centenari; ebbene il 26 di Firenze prima si è sfaldato giovedì scorso, poi sabato ha concesso il bis immediato (con ambo 26-60 nelle stesse posizioni!) e stasera è uscito addirittura per la terza volta consecutiva, ripetendo l'ambo 26-64 che era già uscito giovedì scorso. Chiamiamoli pure "scherzi del Lotto", ma la cosa strana è che riguardano sempre numeri centenari...
Un capolista di ruota è arrivato: è uscito il 21 che guidava la Nazionale con appena 69 turni di ritardo. Alle sue spalle, il vuoto, tanto che al secondo posto della serata si è piazzato un 79 di Napoli che aveva solo 46 turni di assenza. In altre parole, è uscito solo un numero dei primi 69 ritardatari del tabellone analitico (anche questa è una "vecchia storia" che abbiamo più volte evidenziato nella sua anomalia statistica).
Il 57 centenario di Venezia ha scelto di nuovo la ruota simmetrica di Bari, dove mancava da appena 5 turni; Cagliari ha sfiorato il suo centenario 45, tirando fuori il 44, con il 45 che invece ha aperto la cinquina di Genova.
Due sono stati gli ambi di somma 90: il 26-64 di Firenze (come detto, uscito per la seconda volta in tre estrazioni) e il 28-62 su Roma. Pochissimi i numeretti, appena tre sull'intero quadro estrazionale.
Chiudiamo con la combinazione vincente del Simbolotto abbinato alla ruota di Torino: 5 (Mano) - 41 (Buffone) - 37 (Piano) - 26 (Elmo) - 12 (Soldato).
A giovedì sera: che sia la volta buona del 90 di Milano... o Torino?


 
06/11/2021
Altro balletto dei centenari del
Nord... che "sbagliano" ruota!
Innanzitutto ricordiamo che nella sede di Milano sono estratte, nell'ordine, le ruote di Milano, poi Genova, poi Torino e infine Venezia. Ebbene, anche stasera i centenari sono usciti in quella sede, ma tutti fuori ruota. Il 90, ad esempio, è stato estratto su Genova, ruota estratta dopo Milano e prima diTorino, dove invece è attesissimo. Un 90 che su Genova mancava da appena 8 estrazioni e che si è unito ad un altro centenario "fuori ruota", ossia il 57, a sua volta con bassissimo ritardo sulla ruota ligure, di appena 7 turni.
Ma il 57, centenario di Venezia, è uscito anche su Milano, dove si era già visto martedì scorso. E come se non bastasse, martedì scorso su Torino era uscito anche il 16 (di Venezia), evento che si è ripetuto anche stasera! Un Lotto davvero beffardo per quanto riguarda i ritardatari, con una "ciliegina" sulla torta: nella penultima estrazione su Firenze era uscito come primo estratto il 26 centenario e come secondo estrato il 60. Ebbene, anche stasera il 26 e il 60 sono stati i primi due estratti della ruota toscana: stesso ambo nelle stesse posizioni in due estrazioni di fila!
In tutto ciò il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato l'86 vice capolista di Genova, con 76 turni di assenza. Per il resto, si è ripetuta una serata nulla per i ritardatari in generale. Da segnalare su Firenze il 48 che ha sfaldato la terzina sincrona più in alto sul tabellone analitico, con 33 estrazioni di ritardo. Bari invece ha dato, con i primi due estratti, l'unico ambo di somma 90, quel 44-46 unitosi al 41, per un terno in decina nella "Quarantina". Non ci sono stati ambi ripetuti, né ambi di numeretti. Ottimo l'ambo simmetrico zeraato 10-40 su Napoli... e a tal proposito ci permettiamo di segnalare che il nostro servizio telefonico anche stasera ha fatto una vincita straordinaria: 10 su Napoli vinto in posizione esatta con l'ambo secco migliore 10-84, centrato in pieno su ruota!
 
04/11/2021
Boom dei centenari: 79 Nazionale
e 26 di Firenze... in ambo col 16!
Grande estrazione per i ritardatari, più precisamente per i centenari, perché ne sono usciti 2 dei 6 in ballo. Il più importante, senza ombra di dubbio, è stato il 79 della ruota Nazionale, che tardava da 122 estrazioni; soprattutto era uscito appena 2 volte nelle ultime 180 estrazioni e quindi era chiaro che dovesse recuperare. Fantastico poi l'ambo 79-30: era il più in ritardo in assoluto con il centenario tricolore, con 2.195 turni di assenza (mancava dal 2007!) ed è uscito! Non a caso il nostro servizio telefonico 899 aveva suggerito proprio questo ambo secco 79-30 e lo ha fatto vincere al 3° colpo!
L'altro centenario è stato il più giovane, il 26 di Firenze, che mancava da 106 concorsi e che ha ricalcato l'impresa fatta dal 79: anche col 26 infatti è uscito l'ambo secco più in ritardo in assoluto, quel 26-64 di "somma 90" che sulla ruota toscana non si vedeva da 2.479 estrazioni (anno 2005!). E il 26 ha avuto anche il "merito" di accoppiarsi con il numero centenario top, ossia il 16, componendo un ottimo ambo in cadenza 26-16.
Il 26 è uscito anche su Napoli, con un altro ambo in cadenza, il simmetrico 26-56, ma ancora più presente è stato il 79, che oltre alla Nazionale, si è visto anche su Bari e su Genova.
E' arrivato anche un altro importante capolista di ruota, il numeretto 8 di Roma, dopo 69 estrazioni... ed anche in questo caso ci piace segnalare il fatto che i nostri servizi telefonici avevano suggerito come ambo migliore l'ambo 8-60, uscito addirittura nelle prime due posizioni! Inoltre...

 
02/11/2021
Novembre parte con due "16",
ma fuori ruota: Cagliari e Torino
Un gradino in anticipo, altrimenti sarebbe stata una partenza del mese col botto: ci riferiamo al 16, il super centenario di Venezia, che è uscito come primo estratto su Torino, la ruota che viene estratta immediatamente prima rispetto a quella lagunare. Su Torino il 16 aveva un ritardo di appena 18 estrazioni ed ancora più basso era quello che registrava su Cagliari, dove si era visto appena 6 estrazioni fa. In questo caso, da notare che sempre 6 estrazioni fa sulla ruota sarda era uscito l'ambo 14-16, sortito anche stasera.
Il grande assente è stato il 90, sparito da tutte le ruote. Torino - ruota dove il 90 è attesissimo - ha dato invece l'unico ambo di somma 90, vale a dire il 34-56. Degli altri centenari, come il 90, anche il 79 e il 26 non si sono visti su nessuna ruota, mentre il 57 ha scelto Milano (27 turni di ritardo) e il 45 è andato a Firenze, dove mancava da 15 concorsi.
Il numero più in ritardo della serata è stato il 74, vice capolista della Nazionale con 66 concorsi di assenza e soprattutto protagonista della coppia sincrona top sulla ruota tricolore. A proposito di formazioni sincrone, l'86 di Bari ha sfaldato la quartina sincrona più in alto sul tabellone analitico, con 27 turni di assenza.
I numeretti sono andati a segno su Roma, con l'ambo 4-5; sulla ruota capitolina si segnala anche l'ambo radicale 5-55 e l'ambo gemello 33-55.
Chiudiamo con la prima combinazione vincente di novembre del Simbolotto abbinato alla ruota di Torino: 10 (Fagioli) - 33 (Elica) - 42 (Caffé) - 35 (Uccello) - 3 (Gatta). Appuntamento a giovedì sera: sempre 6 centenari in attività, con il 16 di Venezia ad un passo dal ritardo di 140 estrazioni...

Trovati 924 record