Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 86 record
Pagina
3
 
21/10/2019
I 5 ambi con ritardo superiore
a 2.000 estrazioni su 2 ruote

La classifica degli ambi più in ritardo su ruota unica è fin troppo comune e facilmente reperibile. Più difficile da trovare è invece la classifica degli ambi che mancano da più tempo su due ruote diverse... e allora abbiamo pensato di metterla a disposizione di chi ci segue. Ecco la top-ten, aggiornata all'estrazione di sabato 19 ottobre 2019:


 
01/10/2019
Ex centenari: atteso il recupero
dell'85 Milano e 60 Nazionale

Dopo il recupero degli ex centenari di Firenze (41 e 82) trattati proprio in questa rubrica, ribadendo che l'82 toscano dovrebbe dare continuità al suo recupero anche nelle prossime estrazioni, ci occupiamo oggi degli ultimi due centenari sortiti, vale a dire l'85 di Milano e il 60 della Nazionale. Il centenario meneghino è uscito il 20 agosto scorso, quando aveva 116 estrazioni di ritardo; il 60 tricolore si è invece sfaldato il 29 agosto ad appena 101 estrazioni.
Il dato che li accomuna è che entrambi non hanno ancora dato il bis, pur essendo passato più di un mese, e soprattutto la loro evidentissima sottofrequenza: entrambi, infatti, sono usciti appena 2 volte nelle ultime 200 estrazioni, contro una media teorica matematica che avrebbe voluto 11 presenze a testa! Tutto ciò perché l'85 di Milano prima del suo ritardo centenario aveva già avuto un ritardo molto importante di 77 estrazioni; ancor più clamoroso il dato del 60 Nazionale, che è reduce addirittura da due ritardi centenari consecutivi, il primo di 108 a cui ha fatto seguito il già ricordato ritardo di 101!
Per questione di compensazione, quindi, è molto, ma molto probabile che entrambi stavolta non vadano troppo avanti. Li seguiremo...


 
16/09/2019
Firenze ed ex-centenari: il 41
ha recuperato ma l'82 ancora no...

Firenze è stata la protagonista dei grandi centenari recenti. In particolare, l'82 toscano è arrivato addirittura a 197 estrazioni di assenza nel 2018, mentre a luglio scorso è toccato al 41 di Firenze fermarsi a quota 149 estrazioni.
Per evidenti ragioni statistiche, dopo un'assenza così importante sarebbe logico attendersi un recupero degli ex centenari in tempi medio-brevi. La cosa, in effetti, spesso avviene, ma ci sono anche delle eccezioni.
E allora cominciamo col dire che il 41 ha recuperato il terreno perduto in tempi molto rapidi: dopo la sortita dell'11 luglio, infatti, è uscito altre ben 4 volte nelle 28 estrazioni successive, inanellando la seguente serie di ritardi: 10, 1, 0 e 13, ultimo ritardo prima della sortita di sabato scorso.
Discorso opposto, invece, nel comportamento dell'82, che pure era partito da un ritardo mostruoso quando è uscito il 4 dicembre scorso come centenario (197 estrazioni). Ebbene, nelle 122 estrazioni successive, l'82 di Firenze è uscito soltanto 2 volte: il 9 marzo 2019, a 40 estrazioni rispetto alla sortita precedente, ed il 16 luglio, quando aveva di nuovo accumulato un ritardo di 54 estrazioni. Ora sono passate da quel giorno altre 26 estrazioni e il recupero non c'è stato.
Non solo: nelle ultime 320 estrazioni l'82 di Firenze è uscito solo 3 volte contro una media statistica attesa di 18 uscite! Uno scarto di "-15" che ha davvero pochissimi riscontri precedenti nella storia del Lotto; un'anomalia importantissima che prima o poi dovrà rientrare con una serie più o meno ripetuta di uscite dell'82 sulla ruota toscana.


 
11/09/2019
Sfaldato l'ambetto top 21-23
su Roma, con l'ambo 21-22!

Il 3 settembre abbiamo pubblicato in questo spazio la classifica degli Ambetti più in ritardo, facendo notare che il podio era tutto della ruota di Roma. Ecco la classifica pubblicata in quella occasione...


 
03/09/2019
La top-ten degli "Ambetti":
il podio è tutto di Roma!

L'Ambetto è la nuova combinazione vincente inserita al Lotto qualche anno fa, forse un po' sottovalutata dai giocatori, ma in realtà molto interessante, anche in termini di premi pagati. L’Ambetto permette di vincere anche se vengono estratti i numeri vicini a quelli giocati. Per giocare l’Ambetto bisogna scegliere da un minimo di 2 ad un massimo di 10 numeri, compresi fra l’1 e il 90 e la vincita si realizza se viene estratto almeno uno dei due numeri giocati più il numero precedente o successivo degli altri numeri giocati. Per esempio: se si giocano i numeri 10 e 80 si vince l'Ambetto se viene estratto almeno uno di questi ambi: 10-79, 10-81, 9-80 e 11-80.
Il premio pagato dall'Ambetto è di 65 volte la posta, un po' più conveniente rispetto a quello per ambo secco. Con l'Ambetto, infatti, si mettono in gioco 4 ambi che moltiplicati per 65 fanno un totale-premio di 260, mentre l'ambo secco paga 250 volte la posta. Attenzione: con l'Ambetto si giocano 4 ambi solo se si mettono in gioco due numeri non consecutivi tra loro. Se, ad esempio, si punta sui numeri 8-9, si sviluppano solo due Ambetti 7-9 e 8-10 invece di quattro e quindi il premio raddoppia (130 volte anziché 65). Ricordiamo anche che quando si giocano due numeri per Ambetto quell'ambo, chiamiamolo "base", non è compreso nell'Ambetto stesso e quindi, se si vuole mettere in gioco, l'ambo-base deve essere puntato "da solo", come ambo secco, altrimenti non sarebbe vincente (in caso di uscita).
Per omogeneità del dato, nella nostra classifica degli Ambetti su ruota abbiamo considerato solo gli ambi formati da due numeri non consecutivi. Ed ecco la top ten...


Trovati 86 record
Pagina
3