Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 938 record
Pagina
3
 
12/11/2020
90: ancora Roma, ma soprattutto
Venezia, insieme al 57 centenario!

Pare ami parecchio la Capitale: il giocatissimo 90, per la seconda volta di fila, è uscito sulla ruota di Roma! Ma questa volta si è sdoppiato e la contemporanea uscita su Venezia è molto più importante: non perché lì avesse un ritardo particolare (16 estrazioni), quanto perché sulla ruota lagunare il 90 è uscito insieme all'attesissimo centenario 57, tornato dopo 114 estrazioni, nuovo record personale! Da notare che è uscito anche il 36, che aveva accompagnato il 90 anche 16 estrazioni fa, il 3 ottobre scorso, e anche quella volta i due numeri erano usciti esattamente in 1" e in 2" posizione, come stasera!
E dobbiamo subito evidenziare un altro sfaldamento clamoroso: l'ambo 36-58 mancava su Venezia da 3.128 estrazioni, ossia dal 20 giugno 1998! Non solo: anche Milano ha regalato un ambo trimillenario, il 78-84 uscito dopo 3.060 estrazioni!
Nota dolente, invece, per il 18 - il centenario top del momento - che non si è visto su nessuna ruota, nonostante l'uscita a Genova di due numeri della sua stessa decina (11 e 16). Ma a proposito di centenari, su Napoli si registrava il più importante centenario della statistica del mese: il 77 infatti mancava nelle estrazioni di novembre dal 13/11/2008, vale a dire esattamente 12 anni, pari a 152 estrazioni. Ed è uscito, con l'ottimo ambo gemello 77-88 e insieme al 12, che era il numero del giorno di estrazione di oggi, sortito anche sulla Nazionale.
Degli altri centenari attuali, il 37 di Napoli è andato a Roma (insieme al 90), il 2 di Cagliari ha fatto bis immediato a Firenze, mentre l'87 e il 14 non si sono visti su nessuna ruota!
Molto particolare la cinquina uscita su Cagliari, dove si notano un ambo zerato (20-30), uno in figura 9 (9-63), un ambo radicale (30-33) e un ambo - il 9-30 - che sulla ruota sarda mancava da 2.360 estrazioni. Nella cinquina ci sono il 9 e il 30, che sono rispettivamente il “numeretto” e uno dei due numeri “simmetrici” del 90, che proprio sulla ruota sarda ha il maggior ritardo; chissà...




 
10/11/2020
Il 90 ha scelto Roma, mentre
i centenari sono ancora spariti

Innanzitutto spieghiamo il ritardo nella comunicazione dei numeri vincenti: da oggi, fino a data da destinare, le estrazioni delle ruote di Milano, Genova, Torino e Venezia vengono effettuate a Roma, dopo le quattro ruote classiche, da sempre sorteggiate nella capitale. Tra il primo e il secondo gruppo di sorteggi i funzionari Lottomatica hanno necessità di una pausa "tecnica", per cui l'orario di chiusura delle estrazioni slitta inevitabilmente fino alle ore 21 circa.
Precisato ciò, vediamo cosa è accaduto sulle 11 ruote. Il 90 è tornato, scegliendo proprio la ruota di Roma, dove mancava da 17 estrazioni. La nota statistica da evidenziare è che insieme al 90 è uscito anche l'ambo di somma 90 formato da 5-85, per un terno che non escludiamo qualcuno sia riuscito a centrare "secco". Uscito anche l'ambo 90-33 che si era visto anche giovedì scorso, nella precedente uscita del 90, sulla ruota di Milano.
I sei centenari sono rimasti tutti nelle urne: il 18 ha sbagliato ruota ed è andato a Torino, così come ha fatto il 37 - uscito sulla Nazionale - e il 2, che ha scelto Firenze. Gli altri tre centenari (14, 57 e 87) non si sono visti su nessuna ruota.
Il numero più in ritardo della serata è stato il 69, vice capolista di Cagliari con 74 turni di assenza; il secondo numero più in alto sul tabellone analitico è stato... ancora il 69, ma di Napoli, con 52 turni di assenza. Numeretti scatenati proprio su Napoli, con splendido terno 4-6-8; anche Firenze ha dato l'ambo di numeretti 2-6, lo stesso che sabato era sortito su Genova. La ruota ligure ha anche "sprigionato" l'ambo 23-66, dopo un ritardo di 2.311 estrazioni (22 dicembre 2005). Da evidenziare su Cagliari l'uscita del 10, che faceva parte (insieme al 90...) della coppia sincrona top della ruota sarda.


 
07/11/2020
Ci sono 6 centenari... ma è uscito
l'11 della Nazionale a 99 estrazioni!

Il Lotto è bizzarro, si sa, ed oggi ha dato ennesima dimostrazione di quanto lo possa essere. Ci sono 6 centenari, ma chi ti va ad uscire? L'11 della Nazionale, che era proprio il numero alle loro spalle, con 99 estrazioni di ritardo! La stessa cosa era successa martedì sera con il 61 di Genova: mancava da 99 estrazioni e poi è uscito addirittura per tre estrazioni di fila, martedi, giovedì e anche stasera!
Torniamo all'11 della Nazionale, vice capolista, che si è abbinato col 48, numero che occupava la quarta posizione sulla ruota tricolore, con 50 turni di ritardo. Su Bari, poi, è uscito addirittura l'ambo 14-11, cioè quello formato dai primi due ritardatari della Nazionale, insieme all'8, ottimo abbinamento e in buon ritardo anche sulla ruota pugliese.
Il 18 ha scansato Genova ed è finito a Napoli, mentre Genova ha ospitato il 2, il centenario di Cagliari. Il 90 stavolta si è preso una pausa e non si è visto su nessuna ruota: in compenso, sono arrivati tre ambi di somma 90, ossia il 26-64 su Genova, il 44-46 su Napoli (già uscito un mese fa, il 6 ottobre scorso...) e lo zerato 40-50 su Palermo, uscito insieme ad un altro zerato, il 10. Un solo ambo di numeretti, il 2-6 sulla ruota di Genova
Chiudiamo con la combinazione del Simbolotto collegato a novembre alle giocate fatte sulla ruota di Torino: 14 (Baule) - 45 (Rondine) - 9 (Culla) - 30 (Cacio) - 21 (Lupo). I centenari quindi restano sei, a ritardo 99 non c'è più nessuno... ora tocca a loro!


 
Categoria:L'Editoriale
06/11/2020
Covid: le ruote di Milano, Torino,
Genova e Venezia spostate a Roma

Il Lotto non si ferma, ma prende dei provvedimenti di sicurezza, per la sede estrazionale di Milano, situata in "zona rossa". L'Agenzia delle Dogane, infatti, ha disposto che da martedì 10 novembre i controlli delle procedure connesse alle estrazioni dei Giochi Numerici a Quota Fissa, in particolare del Lotto, della sede di Milano (ruote di Milano, Torino, Genova e Venezia) saranno effettuati presso la sede di Roma. Tutto ciò al fine di limitare gli spostamenti dei funzionari a vario titolo sono impegnati nelle operazioni su indicate, ricorrendo la necessità di contrastare la diffusione del virus Covid-19.
Le ruote di Napoli, Bari e Palermo, invece, continueranno ad essere estratte nella sede di Napoli. Una decisione meritevole ed efficace, un esempio di come si può andare avanti senza chiudere tutto, nel rispetto delle regole, del buon senso e della volontà di giocatori e tabaccai...


 
05/11/2020
Il 90 ha scelto l'inattesa Milano
E adesso ci sono 6 centenari...

Dopo Genova, anche il secondo 90 di novembre è rimasto al nord: a Milano, precisamente, dove si era visto molto di recente, precisamente il 20 e il 22 ottobre scorso. Non era quindi quella milanese la ruota più attesa per il 90, ma ciò che è peggio è che anche gli abbinamenti - cioè gli altri numeri usciti sulla ruota - sono stati poco interessanti, per cui anche le vincite su "Tutte" non saranno tantissime.
Il 18 si è fermato un gradino prima del dovuto: sulla ruota di Firenze, anzichè Genova. In toscana il 18 mancava da solo 8 estrazioni, ma vogliamo raccontarvi una "curiosità" che abbiamo scoperto: il 31 dicembre 2019 su Firenze uscì la quaterna 18-42-63-67... che si è ripetuta anche oggi, a distanza di circa 140 estrazioni; possono sembrare tante e invece per una quaterna su ruota sono pochissime!
Gli altri quattro centenari (57, 2, 37 e 14) non si sono visti su nessuna ruota, così come pochissimi sono stati i numeretti, appena due, il 4 di Roma e il 5 della Nazionale. Il mattatore della serata è stato il 38, sortito su quattro ruote dove faceva registrare un discreto ritardo: Bari (ritardo 24), Napoli (rit. 21), Roma (rit. 26) e Nazionale (rit. 32). Su Napoli e Roma, poi, il 38 faceva parte della quartina sincrona top di ruota.
Brutta serata per i ritardatari, in generale: il numero più in alto sul tabellone è stato il 42 di Firenze, vice capolista di ruota con 57 estrazioni, uscito insieme al 67 che era al quarto posto della ruota toscana, ma soprattutto faceva parte della coppia sincrona in assoluto più in ritardo sul tabellone analitico. Non ci sono stati, infine, ambi di somma 90.
Chiudiamo con la combinazione del Simbolotto collegato a novembre alle giocate fatte sulla ruota di Torino: 3 (Gatta) - 5 (Mano) - 43 (Funghi) - 38 (Pigna) - 23 (Amo). E intanto i centenari sono diventati 6: si è aggiunto l'87 della ruota di Roma, con l'11 della Nazionale a quota 99... ci sembrano davvero troppi!


Trovati 938 record
Pagina
3