Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 683 record
 
19/07/2016
La Nazionale non regala il 53, ma si consola con un ottimo 90

I due numeri più giocati al Lotto in questo momento sono il 53 (soprattutto) e il 90. Entrambi, in particolar modo, sono seguiti sulla Nazionale. Sarebbe stato meglio che fosse uscito il 53 centenario e ancor meglio l'ambo secco... invece è stato il 90 a vincere lo sprint, pur avendo solo 14 estrazioni di assenza. Non male gli abbinamenti, con il terno in decina 13-14-16, ma soprattutto con quell'ambo in figura 90-63 che mancava da ben 1.547 concorsi.
Non sono usciti i capilista di ruota ed il numero più in ritardo della serata alla fine è risultato il 50, vice di Venezia, con 66 turni di assenza. Dalla hit parade dei ritardatari di Firenze è invece arrivato un terno: 86, 29 e 61 erano rispettivamente il 4°, 5° e 8° ritardatario toscani, con 54, 52 e 41 estrazioni di assenza. Terno anche dalla classifica dei primi dieci di Cagliari, con 33, 36 e 1, che pure non avevano ritardi elevatissimi (circa 40 estrazioni). A completare il discorso, ambo dalla hit di Napoli, con il 30 e il 43 che occupavano il 5° e 7° posto e tornati rispettivamente dopo 41 e 40 turni. Sempre Napoli, con l'ambo in cadenza 41-51, ha regalato l'ambo più in ritardo del quadro estrazionale, dopo 1.670 concorsi.
Capitolo centenari che si apre con il 53 "in confusione", sbarcato a Bari, dove il centenario è il 2. Un gradino più in alto del dovuto anche il 75, uscito su Cagliari anziché su Firenze. Chiudiamo segnalando il ritorno del 21, che non si vedeva su "Tutte" da 12 estrazioni (ha scelto Milano), ma anche e soprattutto la 14esima estrazione di fila senza il 78, sempre su "Tutte": occhio, perché è anche il ritardatario di Venezia...







 
16/07/2016
Era nell'aria... l'ex centenario top 30 di Milano ha concesso il bis!

Il recupero statistico è una legge quasi infallibile. E quel 30 di Milano, sortito il 21 giugno scorso dopo 181 estrazioni, reclamava un bis rapido. Ci sono volute appena 10 estrazioni e il recupero è arrivato! Il 30 meneghino questa volta è uscito in 3" posizione, dove il ritardo specifico era di 236 concorsi e chissà (in realtà è molto probabile) che il suo recupero non viva nuove puntate anche nelle prossime estrazioni.
Sabato sera è uscito anche un capolista di ruota: si tratta del 40 di Torino, sortito dopo 84 estrazioni; ottimo l'abbinamento con il 77 che sempre sulla ruota piemontese occupava la 6" posizione dei ritardatari, con 60 turni di assenza. E ancora più importante è stato l'ambo 40-26 di Torino, tornato dopo 1.882 estrazioni, precisamente dopo il 14 gennaio 2004: è stato l'ambo più in ritardo della serata ed era anche il terzo più in ritardo tra quelli col 40 piemontese.
In generale, non è stata una buona estrazione per i ritardatari, con i centenari rimasti nelle Venus. Da evidenziare Cagliari, che ha "sposato" due numeri centenari del momento nell'ambo 53-2, mentre il 75 (centenario di Firenze) non si è visto su nessuna ruota. Il grande protagonista del sabato sera è risultato invece il 73, capace di uscire su ben quattro ruote e protagonista dell'ambo 2-73 su Cagliari e Milano, ambo perfettamente isotopo, cioè estratto nelle identiche posizioni. Ed è continuata l'incredibile assenza del 90 nei concorsi del sabato: la sua ultima comparsa in questo giorno risale al 23 aprile; da allora sono state effettuate 12 estrazioni di sabato e del 90 nemmeno l'ombra.







 
14/07/2016
Cagliari stupenda: dopo il 43 centenario... 86 capolista più il 90!

La calda ruota sarda ha sfornato numeri e vincite importanti anche nell'estrazione di giovedì. Il nuovo ritardatario di Cagliari, che aveva appena preso il posto del 43, era l'86, con 79 estrazioni: neanche il tempo di insediarsi ed eccolo lì, uscire a colpo! Per giunta alla grande, insieme al super 90, che sulla ruota sarda non aveva un grande ritardo (14 estrazioni), ma che era "indiziato" proprio su Cagliari, in quanto in evidente sottofrequenza (non a caso noi l'abbiamo suggerito e vinto - a colpo - sul nostro messaggio telefonico, con l'ambo 90-32...).
Sono usciti anche altri ritardatari di alto livello: l'8 era ad esempio il vice capolista di Firenze ed è tornato dopo 76 estrazioni, insieme al 71 che proprio su Firenze era quinto in classifica e, soprattutto, protagonista della coppia sincrona più in alto del tabellone analitico.
Si è sfaldata anche la terzina sincrona più in alto del tabellone, grazie al 14 di Genova, dopo 33 estrazioni, così come la seconda terzina sincrona top, con il 77 di Bari, dopo 30 estrazioni.
Tornando a Cagliari, segnaliamo l'ambo in figura 18-90 che mancava da 1.428 concorsi, anche se l'ambo più in ritardo della serata lo ha regalato Venezia, con il 12-62 rispuntato dopo 1.757 estrazioni. E restando in tema di ambi, la Nazionale ne ha perso un altro dei suoi "vergini", cioè mai usciti prima sulla ruota tricolore: stavolta è toccato al 31-75 vivere la sua prima uscita storica. Milano e Napoli hanno determinato invece l'unico ambo ripetuto della serata, con 17-85.
E i centenari? Il 53 della Nazionale non si è visto su nessuna ruota, così come il 2 di Bari. Il 75 di Firenze è uscito invece proprio sulla Nazionale: gli sgradevoli scherzetti del Lotto...






 
12/07/2016
Fantastico: usciti due centenari! Strike del 22 Genova e 43 Cagliari

Possiamo dirlo: estrazione fantastica! Centenari protagonisti, con doppia uscita, precisamente due dei primi tre in classifica: il 43 di Cagliari è tornato dopo 112 estrazioni ed il 22 di Genova è rispuntato dopo 144 estrazioni. Straordinari gli abbinamenti, soprattutto quelli usciti con il centenario ligure: hanno accompagnato il 22 altri due numeri gemelli (11 e 44, per un fantastico terno raddoppiato da 11x2=22 e 22x2=44!), nonché un ambo di numeretti formato da 1 e 8 (con quest'ultimo che faceva parte della top ten dei ritardatari di Genova).
Meno appariscenti, ma non per questo statisticamente poco significativi sono stati gli abbinamenti del 43 di Cagliari, tra cui spiccano il 49 e il 54, per due ambi in forte ritardo, ed il simmetrico 73.
Il 22 di Genova è tornato in 2" posizione, dove si era visto anche nella sua ultima uscita, mentre il 43 sardo ha scelto la 5" posizione, dove l'assenza era molto alta, pari a 325 estrazioni.
Il 22 è uscito anche su Napoli, azzerando la terzina sincrona più importante della ruota partenopea, mentre il 43 ha fatto la sua comparsa anche sulla Nazionale, sempre in 5" posizione, purtroppo senza l'attesissimo 53, che ancora una volta ha pensato bene di sparire anche da tutte le altre ruote.
Oltre ai centenari, c'è stata anche un'altra grandiosa uscita di un numero "famoso", abbinamenti compresi: parliamo del 90 di Torino, la seconda ruota su cui mancava da più tempo, precisamente da 41 estrazioni, a cui si sono uniti due numeretti consecutivi, cioè il 4 e il 5, per uno stupendo terno in decina.






 
09/07/2016
Il 53 ha sbagliato ruota (Genova)... e ha sfiorato la Nazionale (54)

Dopo ben 7 estrazioni di assenza su "Tutte", il 53 e il 22 sono entrambi usciti nell'estrazione di sabato sera. Il 22 ha scelto Milano, mentre il 53 ha preferito Genova e Roma, due ruote su cui aveva un discreto ritardo. In pratica, però, il grande centenario ha "sbagliato ruota": anziché sortire sulla tricolore è caduto su Genova, proprio la ruota che invece aspettava il 22. Ma il 53 ci ha provato ad uscire sulla Nazionale e ci è andata molto vicino: è uscito infatti il 54, che oltre ad essere il "laterale" del 53, era il quarto nella classifica dei ritardatari e molto importante perché faceva parte della terzina sincrona in assoluto più in ritardo sul tabellone analitico.
Un capolista comunque è uscito ed anche molto interessante: si tratta del 51 di Palermo, tornato dopo 78 estrazioni e statisticamente particolarmente di valore, visto che faceva registrare solo 3 sortite nelle ultime 180 estrazioni e quindi doveva recuperare.
Il numero più in ritardo della serata però è risultato il 54 di Firenze, tornato dopo 87 estrazioni, quale vice capolista alle spalle del 75 centenario. Come si è potuto notare, sono usciti molti numeri della "Cinquantina" ed il 51 è stato l'unico a presentarsi su tre ruote, anche se non ci sono stati ambi ripetuti. L'ambo più in ritardo della serata lo ha dato invece Roma, con il 45-53 tornato dopo 1.347 estrazioni.
Se il 53 ed il 22 si sono visti, gli altri due centenari, cioè il 43 ed il 75, non sono spuntati su nessuna ruota, così come il 90. E qui il caso si fa più spinoso: l'ultima volta che il 90 si è visto DI SABATO è stato il 30 aprile scorso, cioè più di due mesi fa. Dopo di che nei week-end è sempre sparito... e non va bene!


Trovati 683 record