Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 1011 record
 
15/12/2015
L'87 ormai conosce solo Roma... mentre i centenari ora sono 5!
Le ultime tre uscite dell'87 si sono registrate sempre su Roma e sono tutte molto recenti, di dicembre: il centenario di Venezia ha preferito Roma l'1 dicembre, poi il 9 dicembre e infine nell'ultima estrazione di martedì, con il curioso particolare che in tutti e tre i casi si trattava della prima estrazione della settimana. Sulle altre ruote invece non si è mai visto nel mese in corso e la sottofrequenza generale dell'87 è sempre più marcata. L'87 di Roma è stato protagonista di due ambi "millenari": l'86-87 non si vedeva da 1.822 concorsi, mentre l'80-87 mancava addirittura da 3.209 estrazioni (22 ottobre 1983). Ma se parliamo di ambi il vero evento della serata si è verificato su Napoli, dove è tornato l'ambo 10-40, il cui ritardo era addirittura di 3.938 concorsi, mancando dal 31 ottobre 1969! L'ambo partenopeo 10-40 era il secondo ambo in assoluto più in ritardo al Lotto, alle spalle dell'inafferrabile 17-56 di Bari, ambo che manca dal 1923, precisamente da 6.350 estrazioni!
Tornando ai ritardatari, martedì sera è uscito un solo capolista di ruota, precisamente il 78 di Genova, che aveva appena preso il posto del 90 in vetta alla classifica ligure, pur avendo appena 59 turni di assenza. A proposito del 90, adesso si è messo a rispettare clamorosamente i ritardi: dopo le uscite su Firenze, Genova e Napoli, ha scelto Cagliari che era, per l'appunto, la nuova ruota su cui mancava da più tempo (38 estr.). Detto che i "gemelli" sono usciti sulla ruota di Firenze, quella su cui mancavano da più tempo, forse non tutti si sono accorti che ora i centenari sono diventati cinque: all'87 di Venezia e alla super coppia 41-71 di Milano, si sono aggiunti il 30 di Milano e il 79 della Nazionale, che mancano entrambi da 101 estrazioni. Una "cinquina" che probabilmente presto darà almeno un paio dei suoi protagonisti...
 
12/12/2015
90 FANTASTICO: è uscito sia su Napoli, sia su Genova!
Meglio di così il 90 non poteva fare: sabato sera, infatti, è uscito sulle due ruote dove era più atteso, per il suo alto ritardo: Napoli, comparto su cui mancava da 78 estrazioni, e Genova, dove l'assenza era di 70 turni, tali da farlo il numero ligure con il maggior ritardo. Sulle due ruote in questione si è anche ripetuto l'ambo in figura 90-81, con l'81 che su Genova, in particolare, faceva parte della top ten dei ritardatari e formava, insieme al 61, la coppia sincrona ligure principale. Da notare che su Napoli, a distanza di appena 3 estrazioni, si è ripetuto l'ambo 39-69 (che in quella occasione era uscito con l'89...) e che su Genova si è rimasto l'ambo simmetrico per eccellenza, cioè il 90-45.
Un'altra ruota che è andata benissimo è stata Bari: il 48 e il 47 rappresentavano infatti il 2° e il 4° ritardatario pugliesi, rispettivamente con 77 e 72 estrazioni. Il 36 è uscito addirittura su 4 ruote: il "migliore" è stato quello di Roma, dove era in top-ten, insieme al vertibile 63, vice capolista, per un ambo che mancava nella capitale addirittura dal 29 ottobre 2003 (1.811 estrazioni) ed ha rappresentato l'ambo più in ritardo della serata. Ambo anche dalla hit-parade della Nazionale, grazie al 55 e al 2.
Ancora una volta assente su "Tutte" il giocatissimo 87, compresa Venezia, che ha regalato un terno gemello consecutivo, 33-44-55. Firenze, Milano e la già citata Roma hanno invece dato spazio ad un ambo vertibile, con il 36-63 uscito su Firenze, oltre che su Roma.
 
10/12/2015
Fuori l'8 di Venezia, vice dell'87; ottimo anche il 9 su Napoli

L'87 anche giovedì scorso non si è fatto vedere, né su Venezia, né su "Tutte". Al suo posto, però, è uscito l'8, che proprio su Venezia era il vice capolista, con 86 estrazioni di assenza, che lo facevano anche l'8° numero in assoluto più in ritardo del momento. Sempre su Venezia è uscito anche il 71 (centenario di Milano), che era al 7° posto della classifica dei ritardatari lagunari. Un altro evento statistico importantissimo si è verificato su Napoli, dove la super terzina sincrona (cioè con tre numeri dallo stesso ritardo) 57-55-9 si era portata a 60 turni di assenza: a sfaldarla ci ha pensato proprio il numeretto 9, uscito in abbinamento con l'8, per un ambo che si è ripetuto anche su Venezia. Da segnalare la coppia 73-64 di Genova che, rispettivamente con 54 e 51 estrazioni di assenza, occupavano il 3° e il 5° posto nella classifica ligure. Ambo anche dalla top ten dei ritardatari di Roma, con la coppia 34-35... e qui c'è da dire molto di più: la "Trentina" era la decina in assoluto più in ritardo per ambo (43 estrazioni), assenza azzerata su Roma addirittura da un terno consecutivo, cioè 33-34-35! Si è sfaldata anche la "Figura" più in ritardo su ruota: era la 1 di Genova che, dopo 59 turni, ha ridato la coppia 64-73, proprio i due ritardatari di cui abbiamo scritto prima. Il 90 stavolta ha preferito Torino, dove aveva un'assenza di appena 9 estrazioni e si è abbinato al suo consecutivo 89, nonchè al terno in cadenza 14-34-64. Un 90 che però, sempre di più, è atteso su Napoli e Genova, dove è addirittura il capolista.


 
09/12/2015
Firenze fa bis col 90. E la Nazionale dà due ambi mai usciti

Complessivamente parlando non è stata un'estrazione indimenticabile, ma qualcosa da dire c'è ed anche di interessante. Pessima serata per i ritardatari: gli undici capilista di ruota sono rimasti tutti nell'urna, tanto che il numero più in ritardo tra gli usciti è stato il 61 di Palermo, che mancava da 73 estrazioni ed occupava il terzo posto nella classifica di Palermo. Sempre tra i ritardatari, da segnalare il 7 di Genova, che con 51 estrazioni faceva parte della coppia sincrona più in ritardo sul tabellone analitico.
Il 90 e l'87, cioè i due numeri più seguiti, si sono presi beffa dei giocatori: il 90 è uscito di nuovo, per la seconda volta di fila, su Firenze, così come l'87 ha scelto Roma (e non Venezia) che era proprio la ruota su cui si era visto l'ultima volta (due estrazioni prima). Sono invece usciti i due numeri che mancavano da più tempo su "Tutte", cioè l'82 e l'88, da 10 estrazioni; da notare che l'82 si è abbinato proprio al 90 di Firenze, mentre l'88 ha fatto compagnia al già menzionato 87 di Roma.
L'evento statistico più importante della serata, però, è arrivato dalla Nazionale: sono usciti due degli ambi che ancora non avevano mai visto la luce nella storia della ruota tricolore, vale a dire il 3-5 ed il 3-18. Due nella stessa serata, con lo stesso capogioco... praticamente perfetti!


 
05/12/2015
Firenze fa “il fenomeno” con il 90 e l'ambo 7-79

Era il capolista su due ruote e si è sfaldato proprio su quella dove aveva il minor ritardo: parliamo del super 90, tornato su Firenze dopo 61 estrazioni di assenza, di cui pochissime passate in vetta al comparto toscano. Insieme al 90 è uscito il 64, che faceva parte della top ten, nonché della terzina sincrona più in alto sul tabellone analitico di Firenze; ancor più importante, però, è stata la sortita della coppia 7-79, che ha sfaldato l'altissimo ritardo della quartina radicale 7-70-77-79, che proprio su Firenze era attesa da 448 estrazioni! Tornando ai ritardatari, c'è da dire che il numero più in ritardo dell'estrazione è stato il 58 della Nazionale, che mancava da 65 estrazioni. Palermo scatenata sul fronte degli ambi: ne è uscito uno dei tre che sulla ruota sicilana mancavano da più di 3.000 estrazioni, vale a dire il 20-48, che non si vedeva dal 21 settembre 1985 (3.105 turni).

Due gli ambi ripetuti, precisamente 7-64 su Firenze e Milano, come il 28-64 su Milano e Roma. Gemelli presenti su Nazionale e Genova, mentre è da segnalare la presenza di ben 4 numeri dei primi 24 sulla ruota di Bari. Assente “ingiustificato” l'87, che non si è visto né sulla centenaria Venezia, né su nessuna delle altre ruote.
Trovati 1011 record