Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 287 record
Pagina
1
 
25/05/2017
Così è davvero troppo: i centenari sono spariti su ruota e su Tutte!
Che succede al Lotto? Che succede ai centenari? Domanda più che lecita dopo aver visto quanto accaduto - anzi, non è accaduto - nell'ultima estrazione. I quattro centenari più importanti (e giocati), vale a dire 21, 66, 49 e 18, non solo non sono usciti sulle ruote designate, ma sono mancati del tutto sul quadro estrazionale! Il problema è che si tratta di un fenomeno che si sta ripetendo troppo spesso, soprattutto sul numero più seguito in assoluto: nelle ultime 18 estrazioni, infatti, il 21 è uscito su "Tutte" soltanto 4 volte contro le 10 che vorrebbe la media statistica.
Ma la volete sapere la "stranezza" più clamorosa in assoluto? Su Roma è uscita la quaterna 16-20-40-57. Ebbene, se torniamo indietro di appena due mesi, precisamente al 21 marzo scorso, proprio quella quaterna era già uscita ed anche in quel caso sempre su Roma! Ed i quattro numeri protagonisti avevano occupato anche quella volta le prime quattro posizioni! No comment...
Si conferma la presenza di 9 centenari, in una serata in cui l'unica vera nota positiva è arrivata dal 90: non che il numero "da paura" sia uscito sulla ruota più probabile (Genova), ma almeno è tornato con ottimi abbinamenti. Sulla ruota ligure il 90 mancava da 6 estrazioni ed anche l'ultima volta era uscito insieme ad un ambo dei radicali del 3, vale a dire 3-39, mentre questa volta lo ha fatto con la coppia 30-39. Non solo: su Genova è uscito anche l'80, concretizzando un ottimo terno di zerati, formato da 30-80-90, ottimo almeno per le vincite su "Tutte".
Il numero più in ritardo dell'estrazione è stato il 72 di Torino, che mancava da 64 turni; al secondo posto il 79 di Palermo, tornato dopo 63 estrazioni... il che la dice tutta su quanto nera sia stata la serata per i ritardatari. Non male i numeretti, con l'uscita del 9 su tre ruote consecutive (Napoli, Palermo e Roma) e soprattutto con l'ambo 1-8 uscito su Cagliari. Chiudiamo il commento qui, che è meglio...










 
23/05/2017
Pazzesco: 3ª uscita di fila del 65 su Napoli! E il 66 è finito a Bari...
Il Lotto di recente, troppo e troppo spesso, sta facendo scherzetti irritanti. Napoli la ruota della beffa: giovedì sulla ruota partenopea è uscito il 65 (il numero precedente del 66 centenario), sabato si è ripetuto e martedì ha concesso addirittura il tris consecutivo! E a rendere il tutto ancora più clamoroso, il 65 in tutti e tre i casi è uscito in 3ª posizione! E ne volete sapere un'altra? Sulla ruota Nazionale si è ripetuto a colpo addirittura un terno, visto che il 48-64-70 era uscito anche sabato scorso, sempre sulla ruota tricolore!
Non è tutto, perché il 66 ha "sbagliato" ruota... e dove è finito? Proprio su Bari, la ruota che invece attende il 21! A proposito, anche martedì il numero più giocato del momento non si è visto su nessuna ruota, "imitato" da molti degli altri nove centenari attuali, in particolar modo dal 49, dal 18, dal 32, dal 76 e dal 51. Gli unici due numeri che rappresentano i centenari a presentarsi sul quadro estrazionale sono stati il già ricordato 66 ed il 68, che ha evitato Genova e Nazionale, preferendo Firenze e Palermo.
Serata nerissima per i ritardatari, tanto che proprio il 68 di Firenze è risultato il numero più in ritardo, sortendo dopo 76 estrazioni che gli valevano il 3° posto nella classifica toscana. E il secondo numero più in ritardo è stato addirittura il 79, sempre di Firenze, che mancava da appena 44 turni. Il 90 ha timbrato il cartellino, su Cagliari, dove mancava da 15 turni; peccato che lo abbia fatto con abbinamenti tutt'altro che entusiasmanti.
Ritorniamo sul 65 di Napoli, per evidenziare che in questo caso ha sfornato un ambo bimillenario, il 58-65, tornato dopo 2.135 estrazioni; anche Venezia ha ridato un ambo bimillenario, il 29-53, assente da 2.086 concorsi.
Chiudiamo evidenziando quanto scritto nel box in basso, in home-page: la coppia 21 di Bari-66 di Napoli ha battuto un record storico importantissimo sul ritardo di posizione dei primi due ritardatari. Ora basta: questo Lotto deve smetterla di "comportarsi" così...








 
23/05/2017
Aggiornamento: la coppia 21-66 ora ha superato il super record!

Abbiamo spiegato spesso in questo spazio cosa sia il ritardo di posizione, quello che si inizia a contare da quando uno o più numeri hanno conquistato la o le prime posizione della classifica generale. Vediamo la statistica del momento cosa dice. Il 21 di Bari manca da 175 estrazioni ed è il numero più in ritardo al Lotto da 51 estrazioni, cioè dal 14 gennaio scorso, quando prese il posto del famigerato 53 Nazionale, uscito dopo 257 concorsi. 51 estrazioni sono quindi il ritardo di posizione del capolista, ma il ritardo di posizione si può calcolare anche sulla coppia di ritardatari, cioè i primi due numeri in classifica. In questo caso la domanda è: da quanto tempo la coppia 21 di Bari - 66 di Napoli occupa le prime due posizioni in classifica? La risposta è 46 estrazioni.
E qui il discorso si fa importantissimo. Fino a qualche mese fa, in circa un secolo di Lotto, il ritardo di posizione dei primi due ritardatari non aveva mai superato le 36 estrazioni. Un record che è stato battuto molto di recente, precisamente dalla coppia 53 Nazionale-75 Firenze, che è rimasta in vetta per ben 45 estrazioni, con ritardo di posizione azzeratosi il 27 ottobre 2016, grazie all'uscita del 75 toscano, dopo 149 turni di assenza.
Il ritardo di posizione attuale della coppia capolista 21 Bari-66 Napoli ha quindi clamorosamente superato quel record che era durato per tanti anni e che di recente nel giro di pochi mesi si è incrementato addirittura per due volte consecutive!
E' evidentissimo che siamo in una fase di "allarme rosso", il che significa che a breve molto probabilmente uscirà almeno uno tra il  21 di Bari e il 66 di Napoli... perché anche alle anomalie statistiche ci deve essere un limite! E quello in questione è stato superato...


 
20/05/2017
Ottimo terno 4-8-90 su Firenze, buono anche per "Tutte"...
Dei centenari neanche l'ombra, ma almeno sabato è tornato il 90. E lo ha fatto su Firenze, ruota abbastanza "anonima", ma con ottimi abbinamenti. Al 90 toscano, infatti si sono uniti i numeretti 4 e 8, nonché il 72, con cui compone un ambo in figura. Più precisamente, l'ambo 90-72 mancava su tutte le ruote da 104 estrazioni, mentre il 90-4 da 102 turni. Da evidenziare che l'8 sta uscendo a rotta di collo su Firenze (quinta uscita nelle ultime 12 estrazioni) e che l'ambo di numeretti 4-8 si era già visto recentissimamente, cioè martedì scorso.
In ogni caso, quel terno in decina 4-8-90 è probabile che avrà determinato molte vincite, se non sulla ruota toscana, quanto meno su "Tutte". I numeretti sono stati protagonisti anche a Cagliari, con l'ambo 4-7, e a Venezia, con l'1-4, a cui si è aggiunto anche il 10, altro numero "basso" per un altro cocktail che potrebbe aver fatto vincere parecchio sulla ruota "Tutte".
Per i ritardatari, invece, è stata una pessima serata. Come anticipato, i centenari non sono usciti ed il 21 ed il 66 - cioè proprio i due più giocati - non si sono visti su nessuna ruota. Su Bari è uscito un ambo della stessa cadenza del 21, cioè l'11-71, mentre Napoli ha "sfiorato" ancora il 66, ospitando per la seconda estrazione di fila il numero 65...
Il numero più in ritardo dell'estrazione alla fine è risultato il 20, vice capolista di Milano con 79 turni di assenza, seguito dal 48 della Nazionale, che invece mancava da 55 estrazioni. C'è stato anche un solo ambo ripetuto, il 64-70 su Palermo e Nazionale, senza alcun ambo con ritardo superiore alle 2.000 estrazioni. Poteva andare decisamente meglio: nove centenari sono troppi ed è "impossibile" che non diano ampi riscontri nelle prossime estrazioni...








 
18/05/2017
Bari regala il centenario 34, mentre il 21 è andato a Napoli (col 65...)
Prima notizia: è uscito uno dei nove centenari in attività. Ed è uscito su Bari! Purtroppo non è stato il 21, bensì il 34 che sulla ruota pugliese mancava da "appena" 101 estrazioni. Un 34 che si è fatto accompagnare da un ambo zerato (10-60) e da un ambo radicale (80-89). Ma è stato su Napoli che si è andati vicinissimi al grande botto: la ruota partenopea, infatti, ha ospitato proprio il 21 insieme al 65, cioè il numero precedente al suo centenario 66. Se fosse uscito l'ambo 21-66 Napoli sarebbe stata letteralmente sbancata, perché il 21 partenopeo - come avevamo evidenziato sui nostri servizi telefonici - era a sua volta centenario, anche se della statistica del mese. Più precisamente, considerando le sole estrazioni di maggio, il 21 mancava su Napoli dal 31 maggio 2008, pari ad un ritardo specifico di 113 estrazioni!
Oltre che con il 65, il 21 si è unito ad una coppia radicale (80-89) e al suo consecutivo in cadenza 11, per un ambo secco molto interessante. Il 21, inoltre, era al 3° posto della classifica attuale partenopea con 53 turni di assenza, e insieme al 30 protagonista della coppia sincrona più importante di Napoli.
A tal proposito, vale la pena evidenziare che si sono sfaldate le tre coppie sincrone più in alto sul tabellone analitico: oltre a quella napoletana, il 50 ha sfaldato la coppia-top di Palermo (58 turni di assenza) ed il 3 quella della Nazionale (52 turni).
Dei centenari, molti non sono usciti su nessuna ruota (cioè il 66, il 49, il 18 e il 68), mentre il 32 (centenario di Palermo, dove è sortito il 33...) ha scelto di andare al nord, su Genova e Torino, così come il 76 (secondo centenario di Cagliari), accasatosi sempre sulla ruota piemontese. Assenza su "Tutte" - ed è la quarta volta consecutiva - anche per il 90.
Dicevamo che è finalmente sortito uno dei centenari, ma per uno che se ne è andato, un altro ne è arrivato: al traguardo delle 100 estrazioni è giunto il 51 di Firenze.








Trovati 287 record
Pagina
1
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati