Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 173 record
Pagina
1
 
17/01/2017
Ancora un centenario: 85 di Bari... e proprio nella prima posizione!

Il Lotto si è sbloccato e la statistica sta tornando a farla da padrona, con i centenari. Dopo il 2 di Venezia di sabato scorso, questa volta ne è uscito uno ancora più importante: stiamo parlando dell'85, il secondo centenario in assoluto alle spalle del 53 nonché il primo dei tre di Bari, tornato dopo 126 estrazioni di assenza. Perfetta anche la posizione di uscita: nella prima mancava da ben 337 estrazioni (nella seconda addirittura da 511..), per cui dovrebbe aver regalato molte vincite anche come estratto determinato. Gli abbinamenti invece sono stati meno brillanti: l'unico interessante sembra l'89, con cui l'85 ha composto un buon ambo in decina.
Oltre all'85 pugliese, sono usciti ben tre vice capilista. Il più importante è stato il 58 di Milano, perché faceva parte (insieme al 76) della coppia sincrona in assoluto più in alto sul tabellone analitico. Ma non si può non notare che anche la Nazionale, per l'ennesima volta, ha sfornato il numero che era alle spalle del 53, precisamente il 72, dopo un ritardo di 81 turni. Il terzo vice capolista lo ha regalato Palermo, dove il 37 mancava da 66 estrazioni.
E il 53? Giovedì era uscito su Milano (e Venezia), sabato non si era visto su nessuna ruota... martedì è uscito di nuovo su Milano, con l'ambo in decina 53-58. Anche un altro centenario, il 21 di Bari, si è affezionato ad una ruota del nord: per la seconda volta consecutiva e per la terza nelle ultime cinque estrazioni ha trovato posto su Genova.
Numeretti sempre presenti, anche stavolta con un bell'ambo su Venezia: dopo il 2-3 di sabato, stavolta il 5-8 che, oltre a contenere un numero centenario (5 Roma), mancava sulla ruota lagunare da 1.471 turni ed è stato l'ambo più in ritardo della serata sulle dieci ruote classiche.
Peccato per il 90, che dopo l'ottima uscita di sabato su Torino ha preferito prendersi un turno di pausa su tutte le ruote. E speriamo che gli sia bastato...


 
14/01/2017
Estrazione eccellente: 90 Torino e centenario 2 Venezia con il 59!

Non è uscito il 53, ma stavolta l'estrazione è stata di quelle molto positive. Perché, innanzitutto, è uscito un centenario ed in maniera esemplare: parliamo del 2 di Venezia, che mancava da 109 estrazioni, fermatosi ad un passo dal suo record precedente che era di 110. La cosa meravigliosa accaduta sulla ruota lagunare ha riguardato però gli abbinamenti e in particolare l'ambo 2-59 che era un vero e proprio ambo top, cioè proprio l'ambo che mancava da più tempo non solo con il 2 capolista, ma addirittura in assoluto su Venezia!
L'ambo in questione non si vedeva infatti da 3.469 concorsi, vale a dire dal 30 gennaio 1982. E ome se non bastasse, anche l'ambo 2-89 era bimillenario, con un'assenza in laguna di 2.145 concorsi (24 aprile 2002). Niente male poi l'ambo consecutivo di numeretti 2-3, argomento di cui parleremo in seguito...
L'altro evento importantissimo ha riguardato il 90: era il numero che mancava da più tempo su "Tutte" (7 estrazioni) ed ha pensato bene, anzi benissimo, di uscire proprio su Torino, la ruota su cui mancava da più tempo: 65 estrazioni che gli valevano il terzo posto nella classifica dei ritardatari piemontesi. Il 90, però, a differenza del 2, non si è fatto accompagnare da abbinamenti particolarmente brillanti. A completare il discorso dei ritardatari, una nota la merita anche il 71, terzo di Napoli, tornato dopo 77 estrazioni.


 
12/01/2017
Il 53 c'è... ma su Milano e Venezia. Ottimi gli ambi secchi 53-5 e 53-63

Se dovessimo esaminarla solo sul fronte dei ritardatari, si potrebbe dire che è stata un'estrazione pietosa! Basti pensare che il numero più in ritardo del quadro estrazionale è stato il 52 di Roma, che aveva appena 61 turni. Poi il deserto: tutti gli altri numeri usciti avevano un'assenza inferiore alle 36 estrazioni!
Ma qualcos'altro da dire c'è e riguarda innanzitutto il famigerato 53, che si è ripresentato su due ruote del nord su cui si era visto di recente: Milano, dove mancava da 7 estrazioni, e Venezia, dove l'assenza era di 12 turni. Buonissimi gli abbinamenti sulla ruota meneghina: 53-5 è stato un ambo formato da due centenari "fuori ruota", mentre ancora più importante è stato l'ambo in cadenza 53-63, perché mancava su "Tutte" da ben 299 estrazioni e perciò era uno dei più "attenzionati"! Sempre a proposito di centenari "fuori ruota", da evidenziare il terno 2-5-21 sortito su Napoli, composto da centenari di Venezia, Roma e Bari.
Venezia però ha sfornato un ambo mega-ritardatario: dopo 3.334 estrazioni è tornato il 62-68, che mancava sulla ruota lagunare precisamente dal 25 agosto 1984! Il 33 è stato capace di uscire su 4 ruote, ripetendo gli ambi 19-33 su Bari e Genova, nonché il 33-51 su Palermo e Roma. E sempre il 33 è stato protagonista del terno gemello 33-55-77 sortito su Genova, abbinatosi all'ambo simmetrico 19-49.
La nota più dolente, oltre all'ennesima assenza del 53 Nazionale (che ora manca da 253 estrazioni!), ha riguardato ancora una volta il 90: nel 2017 non è ancora uscito ed ora è solitario il numero più in ritardo su "Tutte", con 7 estrazioni di assenza. Ci mancava pure questa...


 
10/01/2017
Il numero più in ritardo della serata è stato il 49 Nazionale, il vice 53...

Ormai ne abbiamo viste talmente tante sulla Nazionale che quella di martedì sembra l'ennesima "a-normalità": non è uscito il famigerato 53, ma la ruota tricolore ha pensato bene di sfornare il 49, vice capolista con 80 estrazioni di ritardo. E' stato questo 49 il numero della serata che aveva il maggior ritardo, seguito dall'81 di Napoli, tornato dopo 71 estrazioni, e dal 65 di Roma che mancava da 53 turni.
Tornando alla Nazionale, dalla hit-parade è arrivato un ambo, perché il 6 - seppur con appena 38 estrazioni - occupava l'8° posto della graduatoria tricolore. A proposito di numeretti, da evidenziare che Venezia ha tirato fuori la coppia 3-6, ma non il centenario 2, uscito però sulla ruota alternativa di Torino, dove aveva un buonissimo ritardo (51 colpi) che lo piazzava al 4° posto della graduatoria piemontese, alle spalle del 90 (e invece è uscito l'89...). Nazionale protagonista anche sul fronte dell'ambo più in ritardo, con un 48-49 che non si vedeva da 1.746 concorsi, in un concorso che non ha fatto registrare ambi ripetuti.
Purtroppo, inevitabilmente, parliamo di un'estrazione che non regalerà grandi vincite: è inevitabile, visto che i numeri più attesi non si sono visti su nessuna delle undici ruote! Parliamo del 53, ma anche del 90 e dei tre centenari di Bari (85, 21 e 55), che hanno fatto registrare una tristissima latitanza assoluta sul quadro estrazionale. E proprio il 90 è diventato il numero che manca da più tempo su "Tutte": non è mai uscito nelle ultime 6 estrazioni. Speriamo si fermi qui...


 
07/01/2017
Il 53 è uscito a pochi metri dalla Nazionale... di nuovo su Roma!

Come nell'estrazione di Capodanno, il 53 si è ripresentato nella sala Giocchino Belli di Roma, ma nella Venus della ruota capitolina, piazzata a pochi metri da quella su cui vengono estratti i numeri della Nazionale. Ennesima delusione, quindi, in una serata in cui la Befana non solo non ha portato il 53, ma neppure gli altri cinque centenari e il 90, che non si è visto su nessuna ruota (come l'85).
Una brutta estrazione, insomma, deludente anche perché non si sono visti neppure i capilista di ruota. C'era molta attesa per Bari, che di centenari ne ha 3 dei 6, ed invece la ruota pugliese ha regalato il 72 ed il 23, che erano rispettivamente al  6° e 7° posto della classifica con 58 e 50 estrazioni di assenza. Da 56 concorsi mancava il 66, quarto di Venezia, e da 53 turni non si vedeva il 43, terzo di Cagliari.
E proprio dalla ruota sarda dovrebbero arrivare le maggiori vincite, grazie ancora una volta ai "numeretti", che hanno sfornato lì il terno 2-6-7. Il 2, oltre ad essere il centenario di Venezia, era anche il numero più in ritardo su Tutte (7 estrazioni), mentre su Cagliari aveva un ritardo specifico di 31 concorsi.
Tornando a Bari troviamo l'unico ambo bimillenario del quadro estrazionale, quel 23-40 sortito dopo 2.266 concorsi, visto che mancava precisamente dal 17 febbraio 2001. Il 55, terzo centenario barese, è uscito su tre ruote (Firenze, Napoli e Venezia), comparti su cui il ritardo era inferiore alle 10 estrazioni; l'altro numero capace di occupare tre ruote è stato il 69, che ha trovato posto su Milano, Torino e Nazionale.
L'evento più importante dal punto di vista statistico è arrivato da Venezia, che era la ruota su cui da più tempo (36 concorsi) non si vedeva un ambo gemello; ebbene, proprio su Venezia è uscito il terno di gemelli consecutivi 55-66-77, con questo tipo di sorte che aveva un ritardo specifico di 167 concorsi.
Intanto il ritardo del 53 Nazionale è arrivato a 251 estrazioni: se ce l'avessero solo lontanamente ipotizzato fino a qualche mese fa, tutti ci saremmo fatti una grande risata. Ed invece è realtà, anzi ormai un incubo...


Trovati 173 record
Pagina
1
Click per aprire il televideo Rai
Click per maggiori info su acquisto previsioni telefoniche
Iscriviti
Cancellati