Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 979 record
 
07/01/2022
Esplode Torino! Uscito l'80 top
ritardatario, in ambo col 14

Torino continua a far parlare di sé, in maniera clamorosa: dopo le tre uscite consecutive dell'ex centenario 70, stasera si è resa protagonista di una cinquina esplosiva, statisticamente e cabalisticamente! Innanzitutto è uscito l'80, lo zerato che era capolista della famosa coppia insieme al 90, assente da 92 estrazioni. Non solo: su Torino e Roma c'era un numero, il 14, che aveva lo stesso identico ritardo di 82 estrazioni ed era immediatamente alle spalle dei rispettivi capilista; ebbene il 14 è uscito clamorosamente su entrambe le ruote, per cui Torino ha dato l'ambo 80-14 che era compreso nei suoi primi tre ritardatari e che - udite udite - era l'ambo con l'80 più in ritardo in assoluto sulla ruota piemontese, visto che non usciva da 1.598 estrazioni!
Ancora: su Torino è uscito il terno in cadenza 4-14-84 che determina a sua volta una serie impressionante di incroci numerici; ad esempio, 80+4=84... uscito il terno secco; 80+14=94 che diventa 4 col "fuori 90", quindi altro terno secco 80-4-14. E, diciamolo pure: se in questo contesto su Torino fosse uscito anche il 90 oggi il Lotto sarebbe stato probabilmente sbancato!
Il 90 invece non è uscito su nessuna ruota, così come non ci sono stati ambi di somma 90. E l'8, unico centenario del momento su Napoli, ha scelto Venezia, dove mancava da appena 12 estrazioni. Ma a proposito di centenari, c'è da registrare il rapidissimo bis del 45 di Cagliari, che di fatto ha aperto e chiuso le festività: era uscito subito prima di Natale da centenario top (il 23 dicembre a 128 estrazioni) ed è ritornato oggi, subito dopo la Befana.








 
04/01/2022
Incredibile: terza uscita di fila del
70 di Torino! E ottimo 90 Cagliari

Il 30 dicembre aveva 118 estrazioni ed era il centenario top: quella sera, ultima dell'anno, si è sfaldato... poi è uscito ieri sera per la seconda volta di fila e, incredibile ma vero, stasera è sortito per la terza volta consecutiva! Parliamo del 70 di Torino, che in questa occasione ha anche bissato a colpo l'ambo 70-64, mentre ieri sera aveva fatto uscire consecutivamente il 70-66. Scherzetti del Lotto...
Ma la buonissima notizia è arrivata grazie al numero più giocato del momento: il fatidico 90, il primo del nuovo anno, è stato estratto su Cagliari, ruota statisticamente molto attesa, la seconda in classifica per il ritardo del 90, con 36 turni di assenza. Gli abbinamenti non sono stati eccellenti, ad eccezione del numeretto 3, sempre molto abbinato cabalisticamente.
È stata invece una serata nerissima per i ritardatari: non è uscito neppure un capolista e il numero più in alto sul tabellone analitico è stato un anonimo 41 di Roma, dove era al 6° posto in graduatoria, con appena 55 turni di assenza. Il secondo numero più in ritardo è risultato poi il 13 di Bari con 43 estrazioni... il che praticamente significa che è uscito un solo numero (il 41 di Roma) tra i primi 70 numeri della classifica dei ritardatari su ruota singola (e ci risiamo con questo strano "fenomeno"!).
Napoli è andato ad un passo dall'8 centenario, sfornando il 9...






 
03/01/2022
Bis immediato del 70 Torino
e anche del famoso 16 Venezia!

Il 2022 si è aperto con un'estrazione che ha visto esplodere due ex centenari: il 70 di Torino era uscito giovedì scorso, nell'ultima estrazione del 2021, ed ha concesso il bis immediato, addirittura ripetendo a colpo anche l'ambo 70-66!
Ma ancora più importante è stato il primo bis del famosissimo 16 di Venezia, quel centenario uscito il 18 dicembre a 158 estrazioni, e che stasera ha iniziato il suo recupero, dopo appena 5 estrazioni dal sorteggio precedente. E qui permetteteci di rivendicare un successo clamoroso ottenuto dai nostri servizi "899": proprio oggi avevamo preannunciato che il 16 di Venezia avrebbe potuto bissare l'uscita e dato in particolare L'AMBO SECCO MIGLIORE, UNO, CHE ERA PROPRIO L'AMBO SECCO 16-11! In pratica 16 vinto a colpo, su ruota unica, in posizione esatta e con ambo secco specifico... un capolavoro sfruttato da migliaia di giocatori che ci seguono.
Ma torniamo alla cronaca, grigia per i ritardatari: il numero più in ritardo della serata è stato il 12 vice capolista della Nazionale, che mancava da appena 68 estrazioni. Al 12 si è abbinato il 35 che faceva parte della quartina sincrona top del tabellone analitico, con 29 turni di assenza.
Purtroppo l'8 centenario e il giocatissimo 90 non sono usciti su nessuna delle 11 ruote...






 
30/12/2021
Ultima dell'anno col botto:
70 Torino, il centenario top!

Dicembre è stato un mese grandioso per i centenari ed è finito come meglio non poteva: nell'ultima estrazione dell'anno è uscito il centenario top, quel 70 di Torino che mancava da 118 estrazioni e che, soprattutto, faceva parte della super terzina capolista 70-80-90 della ruota piemontese, che aveva battuto ogni record degli "zerati" (vedi l'analisi pubblicata in basso in home page). Non male l'abbinamento con il consecutivo 69 e con la coppia gemella 66-88, per un 70 protagonista della serata, uscito anche su Cagliari e Roma.
Ma anche il 90 ha voluto dire la sua nell'ultima dell'anno: è uscito di nuovo sulla Nazionale, dopo appena 3 estrazioni dalla sortita precedente, e in questo caso con un attesissimo ambo secco statistico, il 90-77, che non a caso sui nostri servizi telefonici avevamo indicato come il migliore in assoluto per Torino, ma anche per la Nazionale!
Ottimo anche il doppio 9, sortito sulle due ruote dove mancava da più tempo: Firenze, su cui era secondo in classifica con 78 estrazioni, e Milano dove occupava il 3° posto con 53 turni. Il 9 è arrivato anche su Bari con l'ambo radicale 9-89. Ed è uscito anche un altro capolista di ruota, il più giovane degli 11 comparti, quel 25 che guidava Genova con "appena" 70 turni di ritardo, un 25 che sulla ruota ligure aveva preso il posto del 64, uscito nell'estrazione precedente.





 
28/12/2021
Boom del 9 di Venezia, uscito
in 4" posiz. dopo 667 estrazioni!

Il 90 sta di nuovo prendendo il "vizietto" di uscire sempre sulle stesse ruote. E dopo la sortita su Firenze di ieri, stasera ha scelto la ruota di Napoli, dove aveva un ritardo di appena 3 estrazioni (era già uscito il 18 dicembre). Tra gli abbinamenti spicca l'ambo in figura 90-36, ma niente male - almeno per le vincite su Tutte - anche il 90-29.
E Torino, la ruota dove il 90 è più atteso dall'alto del suo ritardo, si è fermato all'89, il numero precedente, che però proprio sulla ruota piemontese aveva un ritardo molto elevato: 80 estrazioni che gli valevano il quarto posto in classifica, alle spalle del trio degli "zerati", e gli sono valsi il titolo di numero più in ritardo della serata.
Ma stasera si è verificato un evento statistico di immensa portata, che non tutti hanno notato, ma a cui avevamo dedicato un'analisi statistica proprio qui, sul sito "Il BussoLotto": è uscito il numero che in assoluto mancava da più tempo in una determinata posizione. Tale numero era il 9 di Venezia che come 4° estratto mancava addirittura da 667 estrazioni!
Stasera è uscito anche un capolista di ruota, giovane: parliamo del 64 che guidava Genova con 71 estrazioni di assenza, ma ci piace evidenziare anche il 13 di Roma, che faceva parte della terzina sincrona più in alto sul tabellone analitico, con 36 concorsi di ritardo. I due centenari 70 e 8 non si sono visti su nessuna ruota, mentre due sono stati gli ambi di somma 90, ossia il 24-66 su Palermo e il 13-77 su Roma.
Chiudiamo con la combinazione vincente del Simbolotto, collegato ancora per la penultima volta alle giocate fatte su Venezia: 13 (Rana) - 3 (Gatta) - 18 (Cerino) - 11 (Topi) - 1 (Italia). Appuntamento a giovedì sera: sarà l'ultima estrazione del 2021, sarà un'estrazione tutta da vivere...





Trovati 979 record