Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 938 record
Pagina
4
 
03/11/2020
Genova non dà il 18, ma il 90
E 18-57 su Palermo e Nazionale!

Estrazione in cui sono usciti un sacco di centenari, ma tutti clamorosamente fuori ruota! I due principali, 18 di Genova e 57 di Venezia, si sono presentati addirittura in ambo su due ruote, precisamente quelle di Palermo e della Nazionale! Il 57 è uscito anche sulla ruota di Bari, dove si è "sfiorato" il 90, che insieme al 2 (il centenario di Cagliari...) avrebbe regalato un ambo molto molto ricco. Il primo 90 di novembre è uscito sulla ruota del 18 centenario, vale a dire Genova, dove mancava da appena 9 estrazioni. E al 90 si è unito il 61, che era il primo dei non centenari, fermatosi su Genova proprio a 99 estrazioni!
L'ambo migliore con il 90 è stato però lo zerato 90-20, almeno in prospettiva delle vincite su "Tutte"; il 20 è uscito anche su Roma - bis immediato - e su Torino. Napoli e Roma hanno sfornato due ambi di somma 90: la ruota partenopea ha visto uscire la coppia 39-51, mentre quella capitolina l'ambo 9-81, della stessa figura del 90, la figura 9, che ha dato anche il terno 9-72-81!
Tra le formazioni sincrone, importantissimo sfaldamento del 28 di Milano, che ha azzerato la coppia sincrona in assoluto più in alto sul tabellone analitico, con 64 turni di assenza. Non ci sono stati invece ambi bimillenari.
Ecco infine la prima combinazione del Simbolotto collegato a novembre alle giocate fatte sulla ruota di Torino: 18 (Cerino) - 21 (Lupo) - 6 (Luna) - 36 (Nacchere) - 13 (Rana). Che dire? L'estrazione è stata di quelle "strane": non male i numeri usciti, ma tutti fuori ruota... e quindi resta un po' l'amaro in bocca! A giovedì: magari i centenari aggiusteranno la mira...


 
31/10/2020
Ottobre chiude senza numeri top
Cagliari: ambo 43-47, somma 90...

La notte di Halloween non è stata "da paura", almeno per il Lotto: il 90 stavolta non è uscito su nessuna delle undici ruote, così come il 18 e il 57, i due numeri centenari più importanti. E non si sono visti neppure ritardatari degni di nota, tanto che il numero più in alto sul tabellone analitico è stato un anonimo 40 di Roma, che aveva "appena" 55 turni di assenza. Fa riflettere anche il fatto che siano usciti soltanto 3 numeri, dei 55 totali, che avevano un ritardo superiore alle 40 estrazioni...
Insomma, stasera ha vinto soprattutto il Banco, che non può temere due centenari sortiti fuori ruota come il 2, andato su Torino, ruota simmetrica di Cagliari, e il 37 che alla dovuta Napoli ha preferito Venezia, sortendo con il 27, simmetrico del 57 centenario lagunare.
Cagliari è la ruota su cui il 90 manca da più tempo... e proprio su Cagliari è arrivato l'unico ambo di somma 90, quel 43-47 che potrebbe essere una bella "spia" per le prossime estrazioni. Su Cagliari abbiamo scoperto un'altra notevole ripetizione: la quaterna 7-43-47-65 era giù uscita, sempre sulla ruota sarda, il 26 febbraio 2019, tale e quale, un ritardo bassissimo per una quaterna su ruota! Non male l'ambo di numeretti 6-9 su Milano e il terno zerato 30-50-80 su Firenze, "chiamato" evidentemente dal 90 sortito sulla ruota toscana giovedì scorso.
Ecco infine l'ultima combinazione del Simbolotto collegato ad ottobre alle giocate fatte sulla ruota di Roma: 17 (Sfortuna) - 38 (Pigna) - 40 (Quadro) - 32 (Disco) - 3 (Gatta). Martedì ci sarà la prima estrazione del mese di Novembre con le giocate del Simbolotto che saranno collegate alla ruota di Torino, non certo una delle più seguite del momento. Ma tant'è... a martedì sera!


 
29/10/2020
Eccolo... il miglior 90, su Firenze!
E bis dell'ex centenario 24 Napoli

Se quello di Napoli, di martedì scorso, era stato buono, quello di Firenze è stato senza dubbio il migliore in assoluto: parliamo del 90, sortito stasera sulla ruota toscana, quella su cui mancava in assoluto da più tempo (54 estrazioni). Un 90 atteso anche perché faceva parte della coppia sincrona top di Firenze, uscito con il 48 - che era nella quartina top toscana - e con l'85, protagonista della cinquina sincrona più in vista sempre su Firenze. Ma, soprattutto, per quanto ci riguarda, sortito con l'ambo 90-38 che - lo diciamo con giustificato orgoglio - era proprio l'ambo secco migliore che avevamo suggerito per il 90 di Firenze sui nostri servizi telefonici, vinto da migliaia di giocatori! Un ambo che era uscito anche nell'ultima volta del 90 su Firenze (54 turni fa), ma che noi "sapevamo" che poteva tornare...
Non è uscito nessuno dei 5 centenari in corso, mentre - a distanza di appena 4 estrazioni - è arrivato il bis dell'ex centenario 24 di Napoli, che il 17 ottobre era uscito dopo 141 estrazioni di ritardo. Sempre su Napoli è arrivato il numeretto 9, che aveva un buon ritardo, anche se il numero più in alto sul tabellone analitico stasera è stato il 25 di Genova, tornato dopo 59 estrazioni. Gli altri quattro centenari - ossia 18, 2, 37 e 14 - non si sono visti su nessuna ruota!
Genova per la seconda volta consecutiva ha dato il 57 (centenario di Venezia), che è uscito anche su Roma, dove mancava da solo 10 estrazioni. Non ci sono stati ambi di somma 90, mentre ne sono arrivati due "bimillenari": il 30-42 sulla Nazionale, dopo 2.023 turni, ma soprattutto il 12-21 di Cagliari, che era in assoluto l'ambo vertibile più assente del Lotto, con 2.259 estrazioni di ritardo (11 aprile 2006).


 
27/10/2020
Ottima Napoli: 90 e ambo 90-20
I centenari sono di nuovo cinque!

L'ultima settimana di ottobre è iniziata all'insegna di un ottimo 90, quello di Napoli: mancava da 39 estrazioni ed era la terza ruota su cui il "numero della paura" aveva il ritardo più alto. Non male gli abbinamenti, in particolare con il 20 - ambo zerato - e con il 23, per un sempre giocato ambo cabalistico. Ma anche gli altri due numeri usciti su Napoli, l'11 e il 14, potrebbero aver contribuito alla causa, per cui ci aspettiamo buone vincite, sia sulla ruota partenopea sia su "Tutte".
I centenari, invece, hanno deluso ed anzi sono diventati cinque: alla lista precedente si è unito il 14 della Nazionale, che per la prima volta nella storia della ruota tricolore ha raggiunto il ritardo a tre cifre. In realtà molti centenari sono usciti, ma "fuori ruota": il 18 è andato a Palermo (come nel martedì precedente), mentre Genova - ruota del 18 - ha ospitato il 2 e il 57, che sono rispettivamente i centenari di Cagliari e Venezia. E sempre Genova ha tirato fuori l'unico ambo di numeretti, con la coppia 2-7. Cabalisticamente parlando, in termini di vincite, promettente anche la quaterna 6-12-18-20 che ha trovato spazio su Palermo.
Il numero più in ritardo dell'estrazione è stato il 45, che era il vice capolista di Roma con 59 estrazioni di assenza. Sempre Roma ha sfornato l'unico ambo bimillenario, il 20-76, tornato dopo 2.025 estrazioni. Il 20 è stato il grande protagonista della serata, uscendo su ben 4 ruote, senza però ambi ripetuti. L'eventi più significativo sul tabellone analitico ha riguardato invece Milano che con il suo 38 ha sfaldato la quartina sincrona in assoluto più in alto sul tabellone stesso, con 34 turni di assenza.
Ecco infine con la combinazione del Simbolotto, il gioco gratuito collegato ad ottobre alle giocate fatte sulla ruota di Roma: 12 (Soldato) - 25 (Natale) - 26 (Elmo) - 23 (Amo) - 13 (Rana). Appuntamento a giovedì sera: le possibilità di vedere uscire un centenario sono sempre di più...


 
24/10/2020
Un sabato con numeri "brutti",
tranne il terno 66-77-88 su Torino

Probabilmente si è trattato della più brutta estrazione del mese di ottobre. Non sono usciti i numeri più attesi e anche dal punto di vista cabalistico c'è poco da segnalare. Il 90 si è concesso un turno di assoluto riposo, dopo la doppia sortita di fila su Milano. Anche il 18, centenario top su Genova, non è uscito su nessuna ruota, mentre gli altri tre centenari hanno "sbagliato ruota": il 2 è uscito di nuovo sulla ruota Nazionale, per la seconda volta di fila; il 57 è andato a Milano dove aveva 24 turni di assenza, mentre il 37 - centenario di Napoli - è finito su Genova ed ha rappresentato la sortita più interessante, visto che proprio la ligure era la ruota su cui faceva registrare il secondo maggior ritardo personale, pari a 76 estrazioni (tanto che alla fine è risultato anche il numero più in ritardo della serata!).
Un terno che potrebbe essere stato intercettato da alcuni giocatori è stato il consecutivo "gemello" formato da 66-77-88, sortito sulla ruota di Torino. A proposito di ripetizioni, Roma ha addirittura ridato un ambo a colpo, il 13-84, già sortito giovedì sulla ruota capitolina. Non ci sono stati 90, ma c'è stato un ambo di somma 90, arrivato da Genova con la coppia 16-74. Pochissimi i numeretti: appena tre sull'intero quadro estrazionale, di cui due sortiti sulla Nazionale (2-9), dove è arrivato anche l'ambo vertibile 26-62. In tutto ciò il protagonista dell'estrazione è stato il 58, capace di uscire su 4 ruote!
Ecco infine con la combinazione del Simbolotto, il gioco gratuito collegato ad ottobre alle giocate fatte sulla ruota di Roma: 34 (Testa) - 15 (Ragazzo) - 36 (Nacchere) - 41 (Buffone) - 3 (Gatta). E martedì partirà l'ultima settimana del mese di ottobre, con tre estrazioni in cui... andrà meglio di stasera!



Trovati 938 record
Pagina
4