Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 905 record
Pagina
1
 
07/12/2021
E' caduto il centenario di Genova:
49 uscito dopo 109 estrazioni

Dicembre si sta rivelando un mese eccellente per i centenari: dopo il 57 di Venezia tornato giovedì scorso, a distanza di pochi giorni ne ha dato un altro, il 49 di Genova, che aveva un ritardo di 109 estrazioni (nuovo record personale). Gli abbinamenti purtroppo non sono stati granché, ad eccezione forse del 13, numero della sua stessa figura.
Napoli ha dato invece il 30, il suo vice capolista, dopo 76 estrazioni, a cui si è aggiunto un altro numero della top ten partenopea, il 15 (ambo raddoppiato 15-30), che mancava da 55 turni ed era al 6° posto. Il 30 è uscito anche su Bari e lì faceva parte della terzina sincrona top del tabellone analitico, con 31 concorsi di assenza.
Doppio 90! Il numero "da paura" è tornato su Firenze a distanza di appena 4 estrazioni: in Toscana era già uscito il 23 novembre ed anche quella volta con l'ambo 90-71. Ottimo, anche per le vincite cabalistiche su "Tutte", l'ambo con il 12, numero del mese di dicembre, e con il numeretto 6.
Il 90 di Palermo aveva un'assenza maggiore, di 19 estrazioni, ma non si è fatto accompagnare da abbinamenti altrettanto interessanti. L'unico ambo di somma 90 lo ha sfornato invece Napoli, con la coppia 6-84, mentre l'unico ambo ripetuto è stato il 28-84 su Genova-Napoli.
A parte la seratona del 49 di Genova, gli altri tre centenari hanno dato totale forfait: il 16, il 45 e il 70 infatti non sono usciti su nessuna delle undici ruote.
Chiudiamo con la combinazione vincente del Simbolotto, a dicembre legato alle giocate fatte sulla ruota del 16 di Venezia centenaria: 16 (Naso) - 42 (Caffé) - 13 (Rana) - 29 (Diamante) - 3 (Gatta). Il 16 tanto atteso è quindi uscito al Simbolotto, dove però conta poco; speriamo che sia di buon auspicio però per le prossime di Venezia...





 
04/12/2021
Dopo il 57, Venezia sfiora anche
il centenario 16: uscito il 15...

Venezia stava per mettere a segno un "uno-due" di centenari clamoroso: dopo il 57 uscito giovedì a 131 estrazioni di ritardo, stasera la ruota lagunare ha tirato fuori il 15, ad un passo quindi dal suo 16, che ora manca da ben 153 estrazioni.
16 che per giunta, così come il 90, non si è visto su nessuna delle 11 ruote, in una serata "inquietante" per l'assenza di ritardatari in generale: basta dare un'occhiata al nostro tabellone analitico per rendersi conto che il numero più in ritardo è stato un anonimo 56 della Nazionale, che mancava da appena 49 estrazioni. E che, evento davvero clamoroso e rarissimo, 53 dei 55 numeri sorteggiati sulle 11 ruote avevano un ritardo pari o inferiore ad appena 32 estrazioni!
Degli altri tre centenari, anche il 45 è sparito su tutte le ruote, mentre il 49 (di Genova) è andato su Torino (ritardo di 19 estr.) e il 70 (di Torino) ha preferito Roma, dove mancava da appena 14 concorsi.
Non ci sono stati ambi di somma 90, mentre l'unico ambo ripetuto è risultato il 29-54, sortito su Bari e Genova, così come l'unico ambo di numeretti lo ha dato Cagliari, con la coppia 7-9. Da segnalare l'ambo in cadenza 54-74 di Genova, tornato dopo 2.280 estrazioni (27 marzo 2007).
Chiudiamo con la combinazione vincente del Simbolotto, a dicembre legato proprio alle giocate fatte sulla ruota di Venezia centenaria: 25 (Natale) - 40 (Quadro) - 24 (Pizza) - 11 (Topi) - 32 (Disco). Un'estrazione che non ha avuto nulla a che vedere con quella brillante di giovedì scorso: speriamo che la prossima sia più fortunata...





 
02/12/2021
90 Venezia: terza uscita di fila!
Ma stavolta con il 57 centenario

Dicembre è partito con un'estrazione pazzesca e scoppiettante: per la terza estrazione consecutiva la ruota di Venezia ha fatto uscire il numero 90!
Un caso più unico che raro... ma stavolta c'è stato il botto, perché oltre al numero "da paura", Venezia ha finalmente dato uno dei suoi due centenari, precisamente il 57, dopo un ritardo di 131 estrazioni.
Proprio ieri a riguardo abbiamo pubblicato in home-page il nostro articolo: lo trovate ancora lì e leggendolo capirete perché ormai uno dei due centenari di Venezia doveva uscire, da statistica! Oltre al 90, niente male l'abbinamento con l'11 - che occupava al 5" posizione nella classifica di Venezia - e con il 46, che occupava il sesto posto e faceva parte della coppia sincrona top della ruota.
Ma se parliamo di sincronia, allora il grande evento sul tabellone analitico è arrivato da Napoli, dove la coppia che comandava la classifica a pari merito, ossia la 8-23, si è sfaldata con l'uscita del numero 23, dopo ben 95 estrazioni. In questo caso l'abbinamento migliore lo troviamo nell'ambo consecutivo 23-22, ma va evidenziato che anche su Napoli è uscito il 57, così come su Firenze, dove aveva un discreto ritardo di 25 turni.
Vogliamo anche menzionerete, e ce lo permetterete, i nostri servizi telefonici che con il 57 di Venezia hanno vinto l'ambo 57-11 e con il 23 di Napoli l'ambo 23-22, oltre ad aver centrato entrambi i capigioco in posizione esatta di uscita!

Ci sono stati ben tre ambi di somma 90: il 44-46 su Cagliari e il 32-58 uscito sia su Palermo, sia su Roma. E, a tal proposito, si registrano anche la bellezza di 5 ambi ripetuti: il già citato 32-58, ma anche il 43-60 di Cagliari-Milano, il 26-43 di Cagliari-Roma, il 22-57 di Firenze-Napoli e il 34-57 di Firenze-Venezia!






 
30/11/2021
Venezia: bis immediato del 90 e
dell'ambo 90-8. Scherzi a parte?

Il 90 si sta rendendo protagonista da mesi di situazione da "scherzi a parte". Ricorderete che dopo essere stato assente per 135 estrazioni, a metà novembre è uscito due volte di fila su Milano. Ora si è reso protagonista di un altro scherzetto non da poco: sia sabato scorso che stasera è uscito su Venezia (la ruota dei super centenari 16 e 57...) ed in entrambi i casi ripetendo l'ambo 90-8! Meglio non aggiungere altro...
Aggiungiamo invece che è arrivato un capolista di ruota, da Milano: lì guidava il 59 con 78 estrazioni di assenza, ma non dovrebbe aver determinato grandi vincite, sia perché gli abbinamenti sono stati poco significativi, sia perché non era un ritardatario molto seguito. Da segnalare anche il 55, vice capolista di Genova, tornato dopo 74 estrazioni.
Si è rivisto il 16, su Bari, la ruota simmetrica di Venezia (e ciò fa ben sperare...); sulla ruota pugliese il 16 aveva 23 estrazioni di assenza ed anche nella volta precedente era sortito con l'ambo in decina 16-19. L'altro centenario di Venezia, il 57, ha scelto Roma, dove mancava da appena 7 estrazioni, mentre gli altri tre centenari 45, 49 e 70 non si sono visti su nessuna delle undici ruote.
Non ci sono stati ambi di somma 90, né ambi ripetuti, ma va rimarcato che sulla Nazionale l'ex centenario 79 (che uscì il 4 novembre scorso a 122 estrazioni di assenza) ha concesso il bis, sortendo di nuovo in prima posizione, anche questa volta con l'ambo 79-36.
Chiudiamo con l'ultima combinazione vincente del Simbolotto di novembre, legata ancora alle giocate su Torino: 21 (Lupo) - 25 (Natale) - 33 (Elica) - 18 (Cerino) - 39 (Forbici). Dal prossimo concorso, il primo di dicembre e per tutto il mese, il Simbolotto sarà collegato alle giocate fatte sulla ruota di Venezia. E casca a fagiolo, proprio sulla ruota del 16 e 57 centenari...






 
27/11/2021
Venezia, cosa combini? Invece
del 16 o del 57, hai ridato il 90...

Dopo la doppia sortita su Milano, il 90 è tornato su una ruota del nord. Purtroppo non su Torino, dove è in forte ritardo, ma sulla ruota su cui ci si aspettavano i ritardatari top, quella del 16 e del 57, la ruota di Venezia. Sul comparto lagunare il 90 era stato frequentissimo ad ottobre e ora aveva un ritardo di appena 13 estrazioni; non male comunque gli abbinamenti per le vincite su Tutte, precisamente con il simmetrico 60 e il numeretto 8.
Centenari al palo, usciti tutti fuori ruota tranne uno, il 16 di Venezia, che non è uscito proprio su nessuna ruota...
Il 57 invece è andato a Napoli, dove si era già visto martedì scorso; il 45 ha scelto Roma dove aveva un ritardo di appena 5 turni; il 70 si è fatto ospitare su Milano (anziché Torino), dove l'assenza era di appemna 4 estrazioni, la stessa che i 49 - centenario di Genova - aveva su Palermo, dove ha concesso il bis.
Il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato il 13, vice capolista di Firenze, tornato dopo un'assenza di 70 concorsi. Da evidenziare il 21 di Milano perché ha sfaldato la quartina sincrona top, dopo 23 estrazioni.
Assenza totale degli ambi "riconoscibili": non ci sono stati infatti ambi gemelli, né ambi vertibili, né ambi ripetuti, né tanto meno ambi di somma 90.
Chiudiamo con la combinazione vincente del Simbolotto, legata alle giocate su Torino: 1 (Italia) - 38 (Pigna) - 24 (Pizza) - 2 (Mela) - 6 (Luna). Appuntamento a martedì sera, ultima estrazione del mese e poi, a dicembre, il Simbolotto riguarderà la ruota di Venezia; quella del 16 e 57...






Trovati 905 record
Pagina
1